Ferrara Buskers Festival, rassegna del musicista di strada

Ferrara Buskers Festival - Ars Nova Napoli 2 di Luisa Veronese580

Dal 20 al 30 agosto 2015 si svolgerà il Ferrara Buskers Festival 2015, 28esima Rassegna Internazionale del Musicista di Strada. Per scoprire sperimentazioni, strumenti e tendenze musicali di tutto il pianeta.

Da Bruce Springsteen a Tracy Chapman, da Alanis Morisette a Bjork. Sono tante le star della musica internazionale che hanno cominciato la loro esperienza a contatto con il pubblico in strada.

Il luogo più autentico, dove artista e spettatore si incontrano e si confrontano. Dove la performance è uno scambio, che non mente.

Per scoprire tutte le tendenze e le sperimentazioni musicali più esclusive, e provenienti davvero da ogni angolo del mondo, il Ferrara Buskers Festival vedrà la partecipazione attiva sul palcoscenico rinascimentale e medievale del centro storico estense, di più di 1000 musicisti, che per 10 giorni si esibiscono con oltre 100 spettacoli gratuiti al giorno.

È tra le strade ferraresi che si possono trovare gli strumenti più insoliti, recuperati da antiche tradizioni di posti "sperduti" o nuovi marchingegni sonori nati da creativi talenti, e le sperimentazioni musicali più sorprendenti, le nuove tendenze della musica.

Un grande appuntamento per artisti e per spettatori di tutto il globo, che trasformano Ferrara nella capitale più autentica della musica. La nazione ospite di quest'anno, che partecipa con 4 gruppi dei 20 invitati (i protagonisti della manifestazione) tra le centinaia di accreditati, è il Belgio.

Inoltre, per il quinto anno consecutivo il Ferrara Buskers Festival sposa il Progetto EcoFestival, mettendo in campo tantissime iniziative per vivere la rassegna in modo green e sostenibile.

Share
comments

Eventi