Mercatini di Natale di Bolzano

mercatini580

Mancava solamente la neve a fare da cornice al primo assaggio di Natale a Bolzano. Sono ritornati in piazza Walther le casette di legno, il presepe e il maestoso albero di Natale e subito si è creata quella magica e accogliente atmosfera di luci, suoni e sapori che rende speciale Bolzano in questo periodo dell'anno.

È stata inaugurata, in una piazza gremita e alla presenza di autorità civili, militari e religiose, l'apertura dei mercatini di Natale che quest'anno compiono 25 anni e si presentano con un'edizione speciale.

Sono stati i tre angioletti sul palco insieme alla direttrice dell'Azienda di Soggiorno Roberta Agosti a svelare qualche anticipazione sugli eventi in programma, le iniziative dedicate ai bambini, "La lunga notte dei musei" e il "Natale dei libri", ad esempio.

La direttrice Agosti ha inoltre ricordato l'impegno di mantenere per il mercatino i parametri di sostenibilità, come l'utilizzo delle lampadine a risparmio energetico, che hanno permesso la certificazione di "Green Event". Si è dato spazio anche alla musica per rendere ancora più magica l'atmosfera creata da luci e candele.

I diversi cori e la banda hanno fatto riecheggiare nella piazza i canti natalizi, tra cui un avvolgente Adeste Fideles cantato in italiano e in tedesco insieme.

Oltre agli stand in piazza che propongono il migliore artigianato locale e sono l'attrazione principale dell'evento, questa edizione speciale prevede anche numerose iniziative di contorno pensate per gli adulti e per far divertire i più piccoli. 

Share
comments

Eventi