Veregra Street Festival nelle Marche

veregra-cambogiani580

Dal 20 al 27 giugno 2015 il Veregra Street Festival porta nel centro storico di Montegranaro (FM) la magia, lo stupore e la meraviglia dell'arte di strada, i profumi ed i sapori del cibo si strada e tante possibilità di vivere esperienze creative e coinvolgenti per un pubblico di tutte le età.

L'XVII edizione del festival propone otto giorni fitti di eventi con più di 100 spettacoli a rappresentare le numerose espressioni dell'arte urbana: teatro di strada, musica, danza, teatro di figura, clown, circo contemporaneo, eventi di piazza e parate.

Le compagnie sono tutte professioniste e provenienti da molte parti del mondo, quest'anno in particolare da Inghilterra, Belgio, Francia, Finlandia, Olanda, Slovacchia, Spagna, Stati Uniti, Cile, Argentina, Uruguay e Kenya.

Tra le numerose compagnie italiane verranno presentate due anteprime nazionali e due nuovi spettacoli coprodotti dal Festival in una filosofia di sostegno alle creazioni che la direzione artistica sposa da sempre e con orgoglio.

Il Dopo Festival, dal 22 al 24 giugno fino a tarda notte, quest'anno si chiamerà "Marche in Strada" è sarà prevalentemente riservato ad artisti marchigiani per promuovere la migliore creatività artistica locale.

Il protagonista principale del festival è però sempre il numeroso pubblico che ne è fruitore e che diventa artefice di una grande festa di condivisione sociale che stimola tutti e cinque i sensi umani.

Il gusto verrà soddisfatto grazie alla sezione 'Veregra street food' dedicata ad eccellenze enogastronomiche nel campo del cibo di strada regionale, nazionale e internazionale.

Oltre ai consueti spazi nel centro storico in cui diverse associazioni proporranno i piatti della tradizione locale, quest'anno viene riservata in via Gramsci una grande area al "cibo di qualità su ruote", con van, truck e furgoni provenienti da diverse parti d'Italia ed attrezzati per il confezionamento e la vendita di specialità quali olive ascolane, fish&chips, empanadas, crepes, piatti vegani, panini vari, arrosticini, trippa alla romana, cotiche con fagioli, arancini, cremini, gnocchi fritti, gelato, bibite e birre artigianali.

La sezione 'StreetFood' è stata creata tre anni fa con l'intento di ampliare il concetto di 'Cultura di strada' al quale il festival si ispira e nel quale rientra a pieno titolo anche il cibo come elemento fondamentale nell'esprimere lo spirito dei luoghi e delle persone.

Come sempre sono tante le iniziative collaterali con workshop, mercatini, mostre d'arte contemporanea, spazi dedicati alle street art e la tradizionale attenzione riservata ai più piccoli con spazio bimbi e varie attività a loro dedicate.

Per la prima volta, grazie al contributo di alcune associazioni, si affacciano nel programma la filosofia e la matematica di strada con la sezione "PhilosopherStreet" che prevede letture, performance musicali e teatrali, animazioni e mostre dedicate a filosofi che hanno fatto filosofia in strada.

La sezione "VereMaTH Street" , organizzata in collaborazione con l'Università di Camerino e con le scuole della città con giochi e competizioni sarà dedicata al tema della matematica. Non mancheranno i flash mob,quest'anno affidati al Q-bo sporting club.

Il coinvolgimento di tante persone ed associazioni in una rete sempre più propositiva e creativa, ha fatto si che il Veregra Street Festival sia diventato uno dei più importanti festival italiani del settore, un punto di riferimento per operatori e artisti di tutto il mondo, ma anche un eccezionale veicolo di promozione turistica.

Tutti gli eventi sono gratuiti e per avere maggiori informazioni si può consultare il sito www.veregrastreet.it, seguire il Festival su Facebook e Twitter o chiamare l'Ufficio Cultura del Comune al numero 0734897932

Share
comments

Eventi