Bolzano Danza compie 30 anni

bolzano danza580

In programma dal 14 al 26 luglio Bolzano Danza l'attesa manifestazione che coniuga spettacoli tutti da vedere con corsi aperti a quanti vogliono mettersi in gioco in prima persona.

È una delle kermesse artistico-culturali più "gettonate" dell'estate bolzanina. Il segreto del successo di "Bolzano Danza", che quest'anno raggiunge il ragguardevole traguardo della trentesima edizione, sta nella felice fusione di spettacoli e corsi. Con esibizioni tutte da vedere da un lato e stage da vivere in prima persona dall'altro.

Il capoluogo altoatesino si animerà così con la presenza di giovani provenienti da tutta Italia, dall'area tedesca, dal Lussemburgo, dalla Francia, dalla Svizzera e perfino dagli Stati Uniti: tutti avranno l'opportunità davvero unica di conoscere, studiare e vedere le opere dei maggiori coreografi internazionali.

Un'iniziativa che registra un seguito di pubblico crescente di anno in anno, tanto da far lievitare in modo esponenziale il numero di frequentatori dei corsi, passati dai 96 iscritti iniziali nel 1985 ai quasi mille delle ultime edizioni.

Per il trentennale sono due gli eventi speciali in programma: il site-specific della compagnia viennese di Willi Dorner "Bodies in Urban Spaces" (19 luglio) e la presenza come evento collaterale della compagnia giovanile della scuola professionale EpseDanse diretta a Montpellier da Anne-Marie Porras con il brano "M" (13 e 15 luglio).

www.bolzanodanza.it

Share
comments

Eventi