Tirler Dolomites Living Hotel, esperienza da sogno...

 Tirler Dolomites Living Hotel5801d

Quando si dice sorpresa. E quando si dice pace, confort, relax, benessere. Quando tutto sembra naturale, spontaneo, salutare. Con ogni cosa al suo posto, come fosse da sempre lì, in quel luogo, in quello scenario, coesistente, coabitante dalla notte dei tempi.

Un hotel, un resort, belli e suggestivi per quanto possano essere, è difficile riescano ad annullare lo scarto tra l'ex ante e il post, tra la natura e la costruzione, il paesaggio senza l'uomo e quello antropizzato, insomma il luogo primigenio senza l'albergo e quello coevo con.

Al Tirler Dolomites Living Hotel, non è così. Intanto, tutto qui è costruito sui dettami della bioedilizia più all'avanguardia, che, come informa il suo stesso sito web: "ha contraddistinto e fatto vincere numerosi premi all'hotel, come Best sleeping hotel, ECARF e altri ancora" (per senso di appartenenza, aggiungiamo il Green Travel Awards del Gist per le eccellenze del turismo sostenibile e responsabile; poi, per senso di orgoglio e rispetto della proprietaria famiglia Rabanser, il World Luxury Hotel Award...).

Tutti premi meritati, certo, di quelli che (forse) si danno ancora per veri e sacrosanti pregi, per acclarate e dimostrate virtù, qualità, valori. E ovviamente al seguito di tanti buoni giudizi su trip advisor...

Tirler Dolomites Living Hotel5801f

Sono tante e consistenti, in effetti, e nient'affatto ostentate perché quasi congenite, le prerogative di questa struttura in cima alle Dolomiti, sull'Alpe di Siusi, a cominciare dal concetto stesso di "living leasure nature", di vivere il "lusso" naturale, sprigionato a piena mani (e a pieni polmoni) dal paesaggio tutt'intorno, nel quale il Tyrler è appunto immerso, sprofondato, incastonato come una gemma preziosa.

27 camere, tutte di grandi dimensioni, il progetto di costruzione di questo superbo quattro stelle superior è stato sviluppato con la collaborazione non solo di valenti architetti, ma di studi di biologia! di esperti di salute ambientale e di motologia!!

E il Tirler non sembra propriamente "costruito", quanto nato, cresciuto, germinato come un fiore spontaneo sull'altopiano (1.752 metri) meglio soleggiato e più esteso d'Europa (56 km quadrati, lo spazio di 8.000 campi di calcio tutti insieme) circondato a 360 gradi dal meraviglioso girotondo, anzi dal ditirambo, dalla festa orgiastica di tratteggi nel cielo fatti dalle cime delle alte montagne, dai ciclopici massicci seghettati del Sasso Lungo e del Sasso Piatto, e delle guglie, matite, dita giganti di roccia rossastra dello Sciliar.

Ma la natura ( altra sorpresa) qui non è solo fuori. Ma anche dentro l'hotel. Fin nelle camere. Nei bagni. A cominciare dal grande (e immaginiamo costoso) impiego del legno di abate e larice, e soprattutto del meraviglioso, profumatissimo, quasi magico, pino cembro (detto anche pino cirmolo).

tirler-dolomites-living-hotel580
Un albero sempreverde, aghifoglie, che ha nella sua essenza delle incredibili particolari proprietà antibatteriche e soprattutto superbamente rilassanti, con la riscontrata caratteristica di ridurre addirittura i battiti cardiaci di 3.500 battiti al giorno, qui utilizzato per parquet e rivestimenti delle pareti, unitamente ad altri materiali semplici come sassi, calce e argilla.

Un "paradiso per allergici" è stato non a caso definito il Tirler, visto che questi materiali è provato allontanino decisamente, se non bandiscano letteralmente, acari e pollini.

Per restare al "naturale", la stessa acqua che sgorga dai rubinetti e che viene servita a tavola, proviene dalla sorgente privata del Tirler, con un sistema di pompaggio innovativo, che le permette di arrivare in albergo senza perdere le proprietà benefiche.

Acqua basica, che può anche essere bevuta con aggiunta di erbe essicate (timo, menta, rosmarino e altre) con un processo naturale che, anche qui, non altera le proprietà salutari delle erbe (a km zero, provenienti da una malga vicina all'albergo).

Tirler Dolomites Living Hotel5801a

Tutti gli ambienti dell'hotel sono stati pensati e realizzati con questa sanissima e condivisibile visione "ecologica". Il ristorante e il bar, hanno decisamente in testa la tradizione delle "stube", ma con l'innesto dello stile tirolese minimal e post moderno che rende particolare e attuale l'albergo.

L'ultima "trovata" del Tirler, la cui cucina è tradizionale, robusta come lo è in genere quella altoatesina e comunque con innumerevoli altre soluzioni possibili à la carte (e con l'attenzione e la risposta giusta per ogni raffinatezza\esigenza nutrizionale\passione vegana) sono invece i dolci tradizionali della zona.

L'ouverture elegiaca comincia col celebre kaiserschmarren, lo strudel e la torta di grano saraceno e le altre leccornie che vengono preparate dallo chef con zuccheri innovativi (tagatosio, trealosio, galatosio e isomaltulosio, come spiega e dimostra Johannes F. Coy, cancerologo ed esperto riconosciuto in questo campo, vengono assorbiti molto più lentamente dal corpo e coprono così l'intero fabbisogno di zuccheri per un lungo tempo.

Cosi non avviene un'iperglicemia e contemporaneamente la produzione d'insulina rimane al minimo).

Tirler Dolomites Living Hotel5801c

Sempre Coy ci dice che lo zucchero convenzionale causa un aumento del livello di zucchero nel sangue e quindi un'elevata produzione d'insulina. L'insulina regola e diminuisce la glicemia, trasforma gli zuccheri eccedenti in grassi da depositare.

Un'alta glicemia danneggia le nostre cellule cerebrali e un aumento della produzione d'insulina danneggia i nostri nervi. Oscillazioni permanenti d'insulina possono causare il diabete.

Al Tirler Dolomites Living Hotel, dunque, si vive e lavora all'insegna del positive eating e del positive drinking e dreaming. Un concentrato di virtù è il suo centro benessere con la piscina riscaldata interna ed esterna a 33 C° costanti, arricchita di puro ossigeno.

Poi la sauna alle erbe alpine, la sauna al fieno, il bagno di vapore ed i prodotti cosmetici di livello e purezza, per un relax vero. Per i "dinamici" ad ogni costo, comunque, ci sono tutta una serie di opportunità: escursioni a volontà, gite tra rifugi, malghe e baite (se ne contano 365 proprio), tour in mountain bike e attività sportive senza limiti (anche il golf a 18 buche, nel vicino paese di Castelrotto).

Curasoa Suite Infrarotkabine Tirler Dolomites Living Hotel

Se volete un parere personale, però, fare sane passeggiate in questa stagione di mezzo, senza neve, è forse il meglio... Un peccato affannarsi. Spremere i muscoli. Far zompare il cuore! Invece, salite in funivia e discese lente. Poi grandi dormite (o belle notti animate, se in compagnia).

Bimbi tutto il giorno via all'aperto, impegnati nel provvidenziale sentiero alle "sorgenti delle streghe": due chilometri di giochi sicuri, tra altalene, pertiche, ponti, pedane mobili sparse sotto gli alberi e lungo lo scrosciante torrente.

Per noi, invece, e ancora, la buona lettura, la contemplazione del paesaggio dalle grandi terrazze e la pace celestiale. E ovviamente, ripetuti passaggi in spa, ma con tutta calma. Quindi qualche nuotata, o meglio, "ammollata" lieve-lievissima.

E poi: slow food, colazioni, pranzi e cene lente, da gourmet, con vino, birra, grappa al miele o al ginepro. Per i più esigenti e i colti gastronomadi, il liquore distillato di albicocca Unterthurner, il Latschenspitz di Walcher o il classico Jagertee di Roner o Psenner.

Tirler Dolomites Living Hotel5801b

Ma anche del semplice e buon thè, sempre e comunque da "meditazione" e per i più "viziosi", anche una sfumacchiata a bocca piena di dolce e bianco-cilestrino fumo di sigaro: naturalmente, come minimo, per stare al livello della qualità dell'aria, il fumo di un cubano Coiba! E altrettanto ovviamente fuori hotel.

Ricaricare (o far riposare, il che è lo stesso) le batterie. Diremmo che al Tirler si dovrebbe fare soprattutto questo. Comunque sempre con tutto l'"altro" a disposizione per chi la pensasse diversamente...

Roberto Messina


Tirler-Dolomites Living Hotel
Saltria 59
39040 Alpe di Siusi
www.hotel-tirler.com 
tel 0471-727927

Share
comments

Ospitalità

  • La ricetta di…

    Massimo Sgobba è Corporate chef Veratour, pugliese di nascita è diventato…
  • Gialle&Co. Baked…

    Ha aperto Gialle&Co. il primo ristorante a Milano che trasforma e…
  • Natale al Due Torri…

    Natale è alle porte, è tempo di pensare ai regali: il Gruppo Duetorrihotels…
  • Villa Laura Resort,…

    Villa Laura Resort si estende nel cuore della vallata dei Monti Nebrodi, al…
  • Ecrudo, il nuovo…

    È partita l'innovativa scommessa di Ecrudo, il nuovo ristorante milanese di…
  • La ricetta di…

    Massimo Sgobba è Corporate chef Veratour, pugliese di nascita è diventato…
  • “Aria di Alba”…

    Dal 2 al 4 novembre 2017 il ristorante Tosca di Hong Kong ospiterà "Aria di…
  • L'Île Douce Milano:…

    Apre a Milano la pasticceria di ispirazione francese L'Île Douce, un…
  • La ricetta di…

    Massimo Sgobba è Corporate chef Veratour, pugliese di nascita è diventato…
  • Hotel Belvedere,…

    Con l'arrivo del primo freddo il pensiero va subito alle feste natalizie,…
  • Balanced Business…

    Il Bistrot "Dodici24" di Devero Hotel & SPA di Cavernago (MI) propone una…
  • Il premio di Follow…

    Lo chef Luca Gagliardi dell'Antica Osteria La Rampina di San Giuliano…
  • Al Boscolo Hotel…

    É stato presentata al Boscolo Hotel Exedra la Nazionale dei Cuochi Italiani…
  • Dalla Wilma, il…

    È una vera istituzione per Castiglioncello, prestigiosa località balneare…
  • Il Kulm Hotel di…

    Con una serie incredibile di primati raggiunti nel corso di una storia di…
  • I vestiti nuovi del…

    Tutto cambia ma niente cambia. Nello spirito e nell'essenza, il Garberhof è…
  • Resort Valle…

    Il Resort Valle dell'Erica Thalasso & SPA 5 stelle sorge a Santa Teresa…
  • Hotel Mion & Sanìo…

    Numerose palme e siepi lo circondano creando una sensazione di intimità che…
  • Estate araba al…

    Voglia improvvisa di Marocco? Per sfuggire al caldo di Milano, il…
  • Porta Osio, il…

    Conosco Charlie Pedruzzi da diversi anni. Ne ho seguite un po' le varie…
  • Al Sushi B di…

    L'autentico menu della tradizione giapponese sbarca a Milano: è il Kaiseki…
  • Don Juanito di…

    Nato nel 2003, il ristorante Don Juanito di Milano è un buon esempio di…
  • Dalle reti al…

    Il Bagno Bruno di Forte dei Marmi è un piccolo stabilimento balneare con…
  • Turin Palace Hotel,…

    Eleganza e stile a un passo dalla Stazione Porta Nuova e dal lussuoso…
  • Torna la Nippo…

    Il fascino del Sol Levante ha colpito ancora. Torna la Nippo Night al…
  • Ferrari promuove…

    Grande interesse intorno al tema portato dalle Cantine Ferrari a Identità…
  • Splendide Royal di…

    Una posizione meravigliosa: da qui il lago è bellissimo tutto l'anno. Con…
  • Franco Pepe, il…

    La pizza, quella vera, è come gli haiku, le poesie tradizionali giapponesi…
  • Il Pagliaccio + La…

    A Roma da pochi mesi è partita una nuova collaborazione fra due eccellenze…
  • Roma, cena stellare…

    E' sulla terrazza più esclusiva della capitale, con lo sfondo…
  • Divellec apre a…

    Il ristorante Le Divellec diventa Divellec. Preceduti dalla loro fama,…
  • Vini veneti e…

    Il Donnafugata Golf Resort & Spa di Ragusa ospiterà martedì 5 luglio 2016,…
  • Fabrizio Albini è…

    New entry al Cristallo Hotel Spa & Golf: Fabrizio Albini è il nuovo…
  • WEEK END YOGA AL…

    Al Castello di Velona Resort Thermal Spa & Winery - esclusivo relais a…
  • Mont Blanc Hotel…

    Una montagna incantata per un soggiorno magico in armonia con la natura.…
  • A piedi nudi e non…

    Via il tacco 12, ed è già vacanza. Libertà. Si chiama Barefooting,…
  • Trussardi alla…

    Il 19 aprile 2016 il talento pluristellato degli chef Bobo e Chicco Cerea…
  • Sugli sci in…

    Sole per una media di 8 ore al giorno, piste perfettamente preparate,…
  • Vigilius Mountain…

    Il Vigilius Mountain Resort, design hotel a 5 stelle ecosostenibile in Alto…
  • A Château Monfort…

    A Château Monfort , boutique hotel milanese del gruppo Planetaria Hotels…
  • Tirolo e Trentino…

    Il turismo contribuisce in modo significativo al cambiamento climatico di…
  • The Basement, il…

    Lo Tschuggen Grand Hotel, albergo 5 stelle situato ad Arosa a 1.800 metri…
  • Château Monfort, il…

    A Château Monfort, boutique hotel milanese del gruppo Planetaria Hotels…
  • STK Milan lancia il…

    STK, l'indirizzo che si è imposto fra i più amati dai bon vivant di Milano…
  • Nuovo chef e…

    Due grandi novità per il ristorante Trussardi alla Scala di Milano: un…
  • A Davide Del Duca…

    È, edizione dopo edizione, una delle pubblicazioni più attese nel panorama…
  • L’Hotel Posta di…

    Il 3 novembre 2015 nella Sala del Tricolore del Palazzo Comunale di Reggio…
  • Hotel Costazzurra,…

    Un albergo-museo, il primo nel suo genere, apre ad Agrigento. L'Hotel…
  • Tirler Dolomites…

    Quando si dice sorpresa. E quando si dice pace, confort, relax, benessere.…
  • Starpool al Salone…

    Da 40 anni specializzata nella progettazione e realizzazione di centri…
  • Fino al 30 ottobre…

    Condividere un'avventura verde! Si può fare fino al 30 ottobre 2015…
  • Winter highlights…

    11 December finds the Carlton Hotel ushering in the winter season. Amongst…
  • Tripadvisor dà il…

    Circa sei milioni di visitatori sono attratti ogni anno da una delle più…
  • Veronelli Da…

    «Ho conosciuto Vittorio ant'anni fa (...) e Bruna, moglie di strepitosa…
  • Château Monfort,…

    Nuovo appuntamento del ciclo "Sunday Brunch" allo Château Monfort, boutique…
  • Yoga e Dolomiti…

    Più di qualsiasi altra patologia diffusa a livello globale, lo stress è una…
  • STK Milan apre…

    STK, la nuovissima steakhouse newyorkese in piazza della Repubblica a…
  • Osteria di…

    Sette piatti per sette vini in sette sere, ovvero come un assaggio diverso…
  • Villa Giustinian,…

    La fortuna degli italiani è vivere in un Paese che nasconde tesori in ogni…
  • A lezione di sport,…

    Sarà una pacifica ma vivace invasione quella che toccherà Bedonia (PR) dal…
  • Il Grand Hotel…

    Il Grand Hotel Palace, uno degli storici hotel della Capitale, è di recente…
  • Sweet & Tasty: a…

    Nel capoluogo felsineo alla scoperta dei segreti del gelato.In principio fu…
  • Villa della Pergola…

    Immerso in uno dei rari esempi di giardino inglese in Italia e affacciato…
  • “Sogni estivi”,…

    Giunta l'estate, ai palati di molti arriva il desiderio di degustare a…
  • Nuova sede a Torino…

    Food Genius Academy ha scelto Accademia FoodLab, come sede in Piemonte, per…
  • Alpe di Siusi,…

    Nell'area vacanze Alpe di Siusi (Seiser Alm/Südtirol) giovanissimi…
  • Aperta l'Osteria di…

    E' un osteria, ma anche enoteca. Si trova in campagna, tra le colline…
  • Un tuffo nel verde…

    Un programma ricco di sorprese e di esperienze creative per le famiglie dal…
  • Union Lido, il…

    "Mettere le tende" in un'oasi di pace cullata dal mare... nell'aria…
  • Carlton Hotel St.…

    During the awards ceremony for the Prix Bienvenu at Schweizer Ferientag…
  • Boutique Hotel…

    È la maggiore isola dell’Arcipelago Toscano e la più estesa d’Italia dopo…
  • Ristorante Dolada,…

    Anche Riccardo De Prà, chef dello storico Ristorante Dolada di Pieve…
  • Mantra, il primo…

    Situato nel cuore di Milano, tra Porta Venezia, Piazza della Repubblica e…
  • Hotel Eden Roc,…

    Con l'arrivo della primavera, l'Hotel Eden Roc di Ascona si presenta ai…
  • Vito Mollica nuovo…

    Nuovo Executive Chef al Four Seasons Hotel Milano, in occasione dell'inizio…
  • Workshop di yoga…

    Nei momenti della vita in sui si perde il proprio equilibrio, una seduta di…
  • Hotel le Silve di…

    La buona educazione vuole che i festeggiati offrano un buon bicchiere di…
  • Pasqua dove vuoi…

    La Pasqua si trascorre 'con chi vuoi'...e dove vuoi! In campagna o al mare,…
  • Riapre il Castello…

    A Montalcino (SI) il Castello di Velona Resort - Thermal Spa & Winery…
  • ‘Tous à l’Hôtel!’…

    Anche quest'anno Châteaux & Hôtels Collection – il brand alberghiero,…
  • Weekend di marzo…

    Se è vero che lo slow food promuove un'idea diversa della cultura del cibo,…
  • Tre Stelle Michelin…

    Dopo Gilles Goujon nel 2010 e Arnaud Lallement dell'Assiette Champenoise lo…
  • Il Carnevale di…

    I balli di Carnevale al Luna Hotel Baglioni sono il consueto e tradizionale…
  • The Baglioni Hotel…

    Un perfetto week-end di San Valentino al Baglioni Hotel di Londra,…
  • Cortina, il…

    Il cinque stelle lusso di Cortina apre al pubblico una nuova pista di…
  • Venissa celebra…

    La laguna e la Venezia Nativa rappresentano una meta sempre più ambita dai…
  • Natale e Capodanno…

    Iniziare il nuovo anno all'insegna del benessere del corpo e della mente:…
  • Trofeo Tagliapietra…

    Dalle montagne trentine alle montagne venete, ai piedi delle Tofane, di…
  • Baglioni Hotels,…

    Baglioni Hotels reinventa la colazione con Breakfast 4 you, quattro…
  • Vyta Santa…

    È stata assegnata allo studio "ColliDanielaArchitetto" la menzione speciale…
  • Apre il Four…

    Nel cuore della capitale russa, dove un tempo sorgeva il famoso Hotel…
  • Touring Club e Buon…

    Il Touring Club Italiano e l'Unione Ristoranti del Buon Ricordo festeggiano…
  • Gran Meliá Don Pepe…

    Si trova al Gran Meliá Don Pepe, iconico hotel del gruppo Meliá Hotels…
  • Il Mics festeggia…

    Il Monaco International Clubbing Show é il primo salone internazionale…
  • Mangia l'Umbria al…

    Dal 17 ottobre al 22 novembre 2014 eventi più sfiziosi da gustare al…
  • A Parigi quattro…

    Da settembre l'offerta parigina di Châteaux & Hôtels Collection – il brand…
  • Chateau Monfort…

    Dal 7 settembre e fino alla fine di novembre, tutte le domeniche i milanesi…
  • C&C Group, scelta…

    C&C Group è ormai da tempo un'importante realtà dell'accoglienza e della…
  • Mulino Grande di…

    Carattere ed eleganza. È ciò che si percepisce al palato sorseggiando un…
  • Tour bici&barca fra…

    C'è un motivo in più per programmare un week end a Ferrara in occasione del…