Ristorante Albergo Dolada, la formula del paradiso

riccardo de pra dolada

Avete mai chiesto a qualcuno di provare a descrivere il paradiso? C'è chi lo raffigura come un luogo emozionante e chi invece - probabilmente i più pragmatici - lo associa a un cibo da gustare. E se invece il paradiso fosse entrambe le cose, contemporaneamente?

L'Italia, ricca di tanti gioielli, ne ospita uno in particolare, il monte Dolada, nelle Prealpi bellunesi in Veneto, che spicca tra gli altri non solo per la propria altezza (1.938 m) ma per le emozioni che è in grado di regalare.

Le pendici del monte Dolada guardano la Conca dell'Alpago e il lago di Santa Croce è lì maestoso ad abbracciare il territorio. È un luogo di vera natura, un mondo lontano da quello che siamo abituati a chiamare mondo, un posto puro che origina quel rispetto che a sua volta deriva dal timore reverenziale che solo panorami come quello possono generare.

Nasce, in questo ambiente puro e vergine, nel 1923 il ristorante albergo Dolada, uno dei vanti del genio italiano nella ristorazione. E non poteva avere luogo di genesi migliore di questo! Una struttura che segue un ritmo di vita che nulla vuole avere a che fare con il tanto e il tutto cittadini.

ristorante dolada580

L'albergo offre infatti solo sette stanze, una per ognuno dei colori dell'arcobaleno, e ciascuna ne prende il nome come a volere ricordare l'importanza di abbracciare l'esperienza della natura.

Sono stanze semplici ma che si affacciano sul panorama unico al mondo della conca dell' Alpago. E nella zona è possibile approfittare delle escursioni sul Col Nudo e sul Monte Dolada, dove gli appassionati potranno dedicarsi al deltaplano o al parapendio. Il ristorante a sua volta segue la natura offrendo menù stagionali.

Ma chi si cela dietro questo mondo? La famiglia De Prà che in oltre 90 anni è riuscita a creare, mantenere e valorizzare un'attività davvero speciale. Ha iniziato papà Enzo, e poi ha continuato l'opera suo figlio Riccardo, ora al timone dell'azienda dopo essere tornato dall'estero dove ha avuto alcune esperienze in Francia, Spagna, Giappone e Inghilterra.

Qual è il credo di questo chef così unico? E' semplice: la grande qualità dei piatti nasce dalla scelta accurata delle materie prime, tutte ovviamente di alto livello, che la famiglia stessa si impegna a produrre. Riccardo De Prà sa che per cucinare bene bisogna conoscere la terra e amarla.

ristorante dolada580a

Solo così è possibile fare emozionare la gente con i propri piatti, portandola in quel paradiso di gusto che poi si arricchirà grazie all'altro paradiso che è il luogo che li ospita.

Nascono così piatti come il "Salmerino alla brace di legno di nocciolo" che lo chef descrive: "Ho montato nella mia cucina un uovo speciale di ceramica (un "Big Green Egg") dove posso cuocere il pesce direttamente sulla brace ottenuta dal legno di nocciolo: il suo profumo è deciso ma allo stesso tempo delicato".

"La pelle diventa croccante e la carne resta giustamente umida. Una tale delizia, da non aver bisogno di condimenti".

Oppure il "Crudo ai profumi del bosco" la cui preparazione viene così descritta da De Prà: "Lavoro le carni del salmerino come un sashimi ma alla salsa di soia incrocio ingredienti mediterranei come succo d'arancia, olio d'oliva e rafano per condirlo. Mi piace servirlo su un pezzo di legno, una fetta di tronco di larice con erbette spontanee e frutti di bosco".

dolada ristorante

Condisco il piatto con un vero e proprio profumo di bosco che ottengo dall'infusione e successiva distillazione di gin, corteccia, muschio e licheni. Questo profumo viene vaporizzato sopra la tavola e ci porta per un attimo in mezzo ai boschi alpini nell'habitat del salmerino".

Raggiungere il Dolada non è semplice, perché la natura ci tiene a preservarlo da invasioni che ne rovinerebbero l'animo: bisogna decidere di volerci andare, non è un paradiso che si trova per caso.

Rosamaria Filograsso


Ristorante Albergo Dolada
32010 Plois in Pieve d'Alpago (BL)
Tel. +39 0437 479141
www.dolada.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Share
comments

Ristoranti

  • E TU CHIAMALE, SE…

    Ad Arco, a due passi dalla sponda trentina del Lago di Garda, là dove un…
  • IDENTITÀ GOLOSE ON…

    Il mondo è cambiato. Sono diverse le nostre prospettive, persino il modo in…
  • AL RISTORANTE LINO…

    Il Ristorante Lino, nel centro storico di Pavia, amplia gli spazi e…
  • IL LUOGO DI AIMO E…

    Un'istituzione della cucina d'autore italiana che ogni anno, grazie al…
  • EMANUELE PETROSINO…

    Riceziamo da Ezio Zigliani Press Office & PR e volentieri pubblichiamo.…
  • IDENTITÀ GOLOSE…

    Riceviamo da Identità Golose e volentieri pubblichiamo. Una rinascita: non…
  • RISTORANTE LA…

    Ho conosciuto Roberto Magnani qualche mese fa a Milano nel ristorante di…
  • DON ALFONSO…

    Fu lo scrittore e sceneggiatore statunitense Gore Vidal a portare Ancel e…
  • GUSTO E BENESSERE…

    The Thinking TravellerSito: https://www.thethinkingtraveller.com Fondata…
  • AIUTATECI AD…

    In questi giorni, durante i quali è importante rimanere a casa per la…
  • DAVIDE OLDANI:…

    Così Davide Oldani, domenica scorsa, ha tenuto compagnia alle centinaia di…
  • MORENO CEDRONI,…

    Moreno Cedroni: «L'augurio è che tu possa trovare al tuo ritorno una…
  • PAOLO MARCHI A TU…

    Il cuoco che spopola a Londra e a Masterchef Italia si concede in una lunga…
  • PAOLO MARCHI, IL…

    Ieri sera Marianna Vitale, chef di Sud a Quarto vicino Napoli, ha postato…
  • FLORIAN MAISON…

    Lo Chef stellato Umberto De Martino sostiene la Croce Rossa Italiana con un…
  • I RACCONTI DI…

    Beniamino, sommelier campano di adozione milanese, dopo una vita nel mondo…
  • LA CUCINA DEI…

    Un incrocio fra arte, cultura e tradizioni gourmand. La Cucina dei…
  • RISTORANTE TOLA…

    Il nome arriva da "tabula rasa" ovvero buttare via il passato verso una…
  • LO CHEF TANO…

    Inaugurata ieri la nuova sede milanese di Tano Passami l'Olio, storico…
  • AIMO E NADIA, LE…

    Le novità d'autunnoDalla settimana della cucina italiana in Giappone, al…
  • OSTERIA BUONA…

    Che la Brianza sia solo un susseguirsi di capannoni e fabbrichette è un…
  • OSTERIA AL…

    Quasi quattro secoli di storia e un nome che ne ricorda le antiche origini:…
  • RISTORANTE…

    Di Camillo Pisano Finalmente mi sono deciso: pur se con qualche anno di…
  • INAUGURATA TACOS…

    Sabato 14 settembre a Milano, nei giorni di festa nazionale per…
  • Asina Luna, carne…

    Finalmente mi sono deciso e sono andato a mangiare al ristorante Asina Luna…
  • La Cucina dei…

    "Chi viene nel mio ristorante deve rimanere contento". A dirlo è Marco…
  • Villa Crespi, il…

    La storica e affascinante architettura moresca e i sapori del suo…
  • Voce Aimo e Nadia,…

    Ha da poco aperto a Milano Voce Aimo e Nadia, uno spazio in cui cultura ed…
  • 1883 Restaurant &…

    Doppia "erre", doppia ospitalità. Ristorante delizioso e sei accoglienti…
  • Evo Hosteria,…

    Giovanni Russo ha aperto a Roma la sua Evo Hosteria, in via Garibaldi, 50…
  • Heinz Beck apre al…

    Il Brown's Hotel, l'iconico 5 stelle di Rocco Forte Hotels nel quartiere di…
  • Unico Milano, a…

    È il ristorante più alto di Milano e appena si entra lo sguardo spazia…
  • Zago Wine Bar con…

    Un pesce crudo e un fritto di altissimo livello. Da parecchio tempo alcuni…
  • Stella Michelin a…

    Il Refettorio del Monastero Santa Rosa da ieri si fregia dell'ambitissima…
  • Stella Michelin…

    È decisamente l'anno dello chef Andrea Ribaldone. Dopo essersi visto…
  • Prima candelina per…

    Replay, storico marchio di denim nato nel 1981, festeggia il primo anno del…
  • La Corte Gourmet di…

    Tra Venezia e Cortina, lungo la Strada del Prosecco arriviamo a Follina,…
  • Heinz Beck, lo chef…

    Probabilmente pochi sanno che a far sì che Heinz Beck, chef tedesco…
  • La buona cucina…

    "Oggi il mio Sunrise è più bello, funzionale e... attento all'ambiente. Nel…
  • Tosto, un…

    Una sala lunga e stretta dai soffitti a botte, in mattoni, affiancata da…
  • Ristorante Albergo…

    Avete mai chiesto a qualcuno di provare a descrivere il paradiso? C'è chi…
  • Bacco e Arianna,…

    Giacomo Leporati con la moglie Adriana e Gianni Musso sono l'anima di Bacco…
  • Hostaria La…

    A guardare l'anonima palazzina in cui è ospitata, pochi scommetterebbero…
  • Al Pont de Ferr, la…

    Si definisce osteria con cucina ma la si potrebbe definire una "enoteca…
  • 202 The Grill, un…

    La globalizzazione avanza. Anche in tavola. Per togliersi ogni dubbio basta…
  • Niko Romito, tre…

    Il 2013 sarà un anno indimenticabile per lo chef Niko Romito: nominato…
  • Fabio Baldassare,…

    Ha raggiunto vette altissime con la sua cucina e non solo. Fabio…
  • Pascia, i frutti di…

    Amore per la cucina e passione per la ricerca, sono i preziosi ingredienti…
  • I Girasoli di Matino

    C'è un po' di Roma nel cuore del Salento. Visto che Vincenzo, il…
  • Locanda Margon,…

    Pur dominato da alti monti, Trento, capoluogo di provincia e della regione…
  • Il Capestrano, un…

    Da milanese amo l'Abruzzo e ho nostalgia delle belle giornate, sempre…
  • Da Claudio, l'amore…

    Claudio Pasquarelli ama il mare, come adora la sua vita. Proprio di questo…
  • HOTEL CRISTALLO…

    Torna la rassegna "In punta di forchetta": lo chef di "casa", Marco…