Arrosticini, una passione travolgente

arrosticini abruzzesi580D

Era il 1965, avevo sì e no undici anni e mio padre volle portarmi in Abruzzo. C'era anche mia madre, naturalmente. L'occasione era, credo, un giuramento delle reclute del B.A.R. Julia. Ma la vera ragione del viaggio era una rimpatriata con gli alpini che erano tornati, in pochissimi, dalla tragedia della guerra in URSS.

Poco più che vent'anni dopo quel tremendo inverno 1942/43 era ancora possibile trovare un certo numero di reduci, e così la Flaminia Pininfarina coupé (ricordo ancora la targa: MI 547514) ebbe modo di percorrere un sacco di stradine di campagna, con mia grande meraviglia.

Scenario insolito per un bambino nato e cresciuto a Milano, una Milano che allora non si era ancora riscoperta un pollice verde ed era molto più cementosa di adesso.

Il quartier generale era Penne, vicino a Pescara, nella grande e bellissima casa del fraterno amico alpino Jack Lombardi, reduce della Campagna di Grecia, già capitano di mio padre al corso A.U.C. di Bassano del Grappa, poi attivo nell'esercito badogliano in risalita verso il Nord Italia.

arrosticini abruzzesi580F

Era militare di carriera congedatosi nel 1946 perché considerava sacro il suo giuramento al Re e non voleva servire la Repubblica Italiana. Insomma: un uomo d'altri tempi. Sua moglie Elvira, e i suoi figli Amerigo, Giovanna e Rosanna erano tutti affettuosissimi.

Il soggiorno a Penne fu un'esperienza magica. Visitai la campagna con tanta curiosità. Vidi con stupore un agnellino nero. Oh, bella... sul mio abbecedario di prima elementare l'agnellino c'era ma bianco, bianchissimo, l'avrei giurato. E poi le lucciole, mai viste prima. Mi sentivo in un mondo fiabesco.

Ma per quanto fossi meravigliato da quello che vedevo, la mia naturale propensione agli odori e ai sapori fu sollecitata molto di più. Ero un povero bambino di città. Non povero perché privo di mezzi, anzi la mia famiglia era agiata. Povero perché privo di esperienze, gestito da una mamma diffidente dei sapori decisi.

Sottoposto a una dieta "ospedaliera" perché questo fa male, questo appesantisce il fegato, questo fa ingrassare, e chi più ne ha più ne metta, costretto al mattino a sorbire un latte a lunga conservazione UHT totalmente scremato che mia madre crudelmente mi somministrava perché lo considerava salutare, e a cui talvolta aggiungeva (come se non me ne accorgessi) la magnesia in polvere per purgarmi, abituato al formaggio di caseificio (un marchio celebre, lascio a voi indovinare), niente aglio, niente cipolla, manco fossero immorali, poco sale, niente pepe. Olio d'oliva totalmente insapore, anche se questo era comune al nord.
arrosticini abruzzesi580B
Si può ben immaginare lo shock che provai una volta venuto a contatto con una realtà totalmente diversa, con il latte che sapeva di latte, il formaggio pecorino, i peperoncini, la frutta, la verdura, le olive, l'olio con un sapore che non avevo mai immaginato. Avrei saputo, anni dopo, che in Abruzzo il vino è meraviglioso e che quello prodotto da Jack Lombardi rivaleggiava con quello di Ciccio Zaccagnini, caporal maggiore del Plotone Arditi al Battaglione L'Aquila, anche lui reduce di Russia. Ma allora no, niente alcolici ai bambini.

Era estate, e sulla collina di Penne c'era un clima meraviglioso, di sera ci voleva il golfino. Non avevo mai pensato nemmeno una volta ai gelati, che pure a Milano sono sempre stati ottimi, perché li associavo al caldo.

Proprio per questo mi meravigliai di vedere, dietro una curva della strada che portava a Penne, un carretto da gelataio. Un classico triciclo, come allora ce n'erano tanti anche nelle città, su cui mi sarei aspettato di vedere le coppette e i coni pronti da riempire.

Ma c'era qualcos'altro, e dal triciclo veniva un seducentissimo odore di carne arrosto. Volevo capirne di più e mi avvicinai, tirando la mano di chi mi accompagnava. Era di tardo pomeriggio, un'ora che anche per i golosi "volge al desio". Detto e fatto: mi ritrovai fra le mani un minuscolo spiedino di carne odorosa, fragrante, che diceva mangiami-mangiami.

Non me ne vogliano gli amanti delle arti figurative: la sindrome di Stendhal esiste anche per gli altri piaceri della vita, e io ne fui travolto. Non me ne vogliano i vegani e i vegetariani: un cibo così buono non può nuocere alla salute, può solo far bene.
arrosticini abruzzesi580C
Oggi posso dire con soddisfazione di essere stato uno dei pochissimi bambini milanesi a conoscere gli arrosticini e di aver potuto sfoggiare la mia competenza quando nel 1975 sono stato al Battaglione L'Aquila, a Tarvisio.

Ma questa conoscenza gastronomico-artistica meritava un corso di perfezionamento, e ne potei approfittare frequentando un ristorante a Villa Celiera, qualche chilometro sopra Penne, noto anche come "l'Università degli Arrosticini".

Il titolare era Erasmo D'Andrea, che una volta mi ospitò e mi mostrò la preparazione: due donne, sedute su sgabelli, spolpavano grossi pezzi di pecora (pecora adulta, va precisato per chi non lo sapesse) e ne ricavavano tocchi di forma più o meno regolare che infilavano negli spiedini di legno.

All'ora di cena era Erasmo a cuocerli in un cortile sul retro. E il rito si celebrava anche in trasferta: una volta l'anno, a ogni adunata nazionale degli alpini, il Gruppo di Villa Celiera si riuniva, Erasmo portava la sua fornacella da viaggio e faceva arrosticini per tutti.
arrosticini abruzzesi580E
Nel frattempo l'Italia si è globalizzata, se così si può dire: nei vari supermercati si trovano arrosticini confezionati con le carni più svariate.

L'equivoco più comune è l'uso della carne di agnello: no, per favore, l'arrosticino è di pecora adulta. Ma ci si sbizzarrisce con pollo, tacchino, manzo e chissà cos'altro.

Ne ho viste di peggio, perché vengo da un'epoca in cui a Milano, e in genere in tutta la Lombardia, si mangiava riso, riso e poi riso.

La pasta era al massimo la pastina in brodo delle minestrine, e gli spaghetti erano bollati come roba da terroni. Oggi la cultura della pastasciutta ha colonizzato Milano e dintorni. C'è ancora qualche resistenza al concetto di "cottura al dente", ma è sempre più debole.

Gli arrosticini si stanno affermando, ma nei modi non ortodossi che dicevo poco fa. Diamogli tempo, sono una leccornia e di sicuro saranno pienamente apprezzati prima o poi nella loro forma originale, con la carne giusta, con il dovuto rigore filologico. Io, nel 1965, ne ebbi solo uno e ne fui molto impressionato.

Penne PORTA SAN FRANCESCO580

Ma qual è il guaio, se ce n'è uno, degli arrosticini? È che sono piccoli e sembra di mangiare pochissimo; in realtà uno tira l'altro, non si contano più e si finisce per farne una scorpacciata.

Poco male: un buon digestivo e tutto torna a posto. Per me resteranno sempre legati, come la famosa tortina madeleine, alla mia favolosa esperienza gastronomica, estetica, artistica di bambino di città a contatto con la natura e con la campagna abruzzese.

Luigi Prisco

Share
comments

Cibo

  • Sagra…

    Alla brace o marinata, ci sono 48 modi diversi di cucinare l'anguilla, la…
  • L'anno d'oro…

    La Dritta Persiani non smette di mietere successi in questo straordinario…
  • Perugia, Piacere…

    Non c'è grigliata senza il giusto bicchiere di vino che l'accompagni. E…
  • L'olio Dritta…

    L'olio monocultivar Dritta dell'Azienda Persiani di Atri (TE) si è…
  • Il Consorzio Cit…

    Le eccellenze agroalimentari della Calabria grandi protagoniste al…
  • Gola Gola Food and…

    Torna l'evento rivelazione nel mondo della gastronomia italiana. Il Gola…
  • Tutto pronto per…

    Per la seconda edizione di Gourmandia – Le Terre Golose del Gastronauta…
  • I Love Ostrica a…

    Dalle scogliere più affascinanti del mondo al cuore dell'eclettica Milano.…
  • TuttoFood 2017

    Sempre più piattaforma internazionale, oltre che per l'incontro mirato tra…
  • Taste of Milano 2017

    Torna dal 4 al 7 maggio 2017 Taste of Milano, giunto alla sua ottava…
  • San Pellegrino…

    11, 26, 190, 1700. Sono i numeri che contraddistinguono l'edizione 2017 di…
  • L’anima dei luoghi,…

    L'associazione L'Albero Fiorito organizza, con il patrocinio del Comune di…
  • Taste Firenze 2017

    Taste Firenze, salone dedicato alle eccellenze del gusto e del food…
  • Primo Salone del…

    Arriva a Roma la prima edizione del Salone del Prodotto Tipico, salone…
  • Salon du Chocolat,…

    Milano è già pronta ad accogliere il più importante evento al mondo…
  • Il dolce di Natale…

    Intorno alle origini del panettone, il dolce simbolo della tradizione…
  • L'Azienda Persiani…

    Lunedì 14 novembre 2016 a Roma, all'Hotel Albani di Via Adda 45, l'azienda…
  • #AmiatAutunno:…

    Fine settimana davvero speciale quello che propone #AmiatAutunno, la…
  • DAL CIBO LE…

    Golosaria, la nota rassegna ideata dal giornalista Paolo Massobrio, torna a…
  • Eurochocolate 2016…

    Lo sharing chocolate è la nuova era del cioccolato. Perché il piacere è più…
  • L'Azienda Persiani…

    Il 26 settembre è iniziata la raccolta delle olive dell'Azienda Persiani di…
  • Festival della…

    Dal 12 al 16 ottobre 2016, il Principato di Monaco diviene il simbolo del…
  • Château Monfort…

    A Château Monfort, l'hotel 5 stelle di Milano ispirato al mondo delle fiabe…
  • Il menu…

    II ristorante messicano Bésame Mucho, trasferitosi a dicembre 2015 dal…
  • Taste of Roma 2016,…

    Il modo migliore per salutare l'estate capitolina? Prendere l'agenda e…
  • Tatsuji Matsubara a…

    A partire dal 20 luglio 2016 lo chef Tatsuji Matsubara propone i suoi nuovi…
  • Tutela delle DOP e…

    E' di ieri pomeriggio la notizia del rinnovo della firma del protocollo…
  • Il Premio Ferrari…

    Il ristorante Eleven Madison Park di New York è il primo vincitore del…
  • Mojito Rovagnati,…

    Approccio moderno e irriverente. È stata «Mojito Rovagnati», la ricetta…
  • Tuttopizza a Napoli

    Tutto pronto per Tuttopizza, la prima edizione della manifestazione…
  • Terra Madre Salone…

    L'appuntamento con la prossima edizione di Terra Madre Salone del Gusto è…
  • A Taste of Milano…

    A Taste of Milano (dal 19 al 22 maggio 2016) arriva, per la prima volta…
  • Anthony Genovese …

    Domenica 24 aprile 2016 arriva al Ristorante Il Pagliaccio di Roma…
  • Assegnato al goji…

    Debutta ed è subito premiata! Alla rassegna veronese Sol&Agrifood, che si è…
  • Sol & Agrifood, il…

    La fiducia dei consumatori internazionali si conquista con trasparenza e…
  • Sol&Agrifood,…

    L'Aceto Balsamico di Modena IGP protagonista ieri mattina della cerimonia…
  • Fratelli la…

    Partiti da Napoli nel 2003, i pizzaioli emigranti di Fratelli la Bufala…
  • Il Trussardi alla…

    Caviale e Olio a marchio Trussardi e cioccolatino con logo del Levriero tra…
  • TortamiVia, nasce…

    Si chiama TortamiVia Caffè (dall'inglese "Cake me away"), la nuova…
  • Tiramisù delishoes…

    Il primo dessert bar & restaurant d'Italia inaugura con Nicola Delfino,…
  • Château Monfort, il…

    A Château Monfort , boutique hotel milanese del gruppo Planetaria Hotels…
  • Arrosticini, una…

    Era il 1965, avevo sì e no undici anni e mio padre volle portarmi in…
  • Sol d'Oro, al via…

    Con il record di 345 campioni sottoposti a giudizio, 100 in più dello…
  • Il Sunday Brunch di…

    Allo Château Monfort, boutique hotel milanese del gruppo Planetaria Hotels…
  • Torna a Milano il…

    Sabato 16 gennaio 2016 si terrà il Mercato della Terra di Slow Food torna a…
  • A Château Monfort…

    A Château Monfort, boutique hotel milanese del gruppo Planetaria Hotels…
  • Château Monfort,…

    A Château Monfort, boutique hotel milanese del gruppo Planetaria Hotels…
  • Torino, con Slow…

    Ultimo appuntamento per il 2015 con il ciclo di Master of Food dedicato…
  • Château Monfort,…

    A Château Monfort, boutique hotel milanese del gruppo Planetaria Hotels…
  • Simone Bonini al…

    Simone Bonini, icecream-chef e patron di Carapina sarà tra i relatori del…
  • Loison, il re del…

    Si può definirlo senza tema di smentite il Giorgio Armani del…
  • A Château Monfort…

    A Château Monfort, boutique hotel milanese del gruppo Planetaria Hotels…
  • Carlo Cracco…

    Le brillanti conduzioni di Nicola Saldutti, capo redattore Economia del…
  • A Château Monfort…

    A Château Monfort, boutique hotel milanese del gruppo Planetaria Hotels…
  • Indentità Golose,…

    Dedicata a chi desidera sperimentare i migliori ristoranti all'insegna del…
  • A Expo per la prima…

    Mercoledì 28 ottobre 2015 a Expo Milano al Cluster dei Cereali e Tuberi si…
  • A Sondrio Formaggi…

    La mostra mercato "Formaggi in Piazza" in programma a Sondrio dal 31…
  • Château Monfort,…

    A Château Monfort, boutique hotel milanese del gruppo Planetaria Hotels…
  • A PizzaUp nasce la…

    Tra le novità di PizzaUp, il simposio tecnico sulla pizza italiana che si…
  • Golosaria 2015, al…

    Aprirà con un talk show condotto dal patron Paolo Massobrio la decima…
  • Presentato il…

    Una 'piazza' di impareggiabile richiamo per tenere a battesimo…
  • Sergio Mei, la…

    "Conosco delle barche che si dimenticano di partire. Hanno paura del mare a…
  • Week end con…

    Sono una cinquantina i caseifici del Parmigiano Reggiano che apriranno le…
  • Château Monfort,…

    A Château Monfort, boutique hotel milanese del gruppo Planetaria Hotels…
  • Spighe verdi, lo…

    Il 2016 sarà l'anno delle "Spighe Verdi". E' quanto è emerso durante la…
  • Taste of Roma, la…

    Dodici chef stellati, 23mila i visitatori gourmand, 500 kg di pasta, 630 kg…
  • Château Monfort,…

    A Château Monfort, boutique hotel milanese del gruppo Planetaria Hotels…
  • Vù, l'olio Vùlture…

    Gli olivicoltori del Vùlture si sono uniti sotto il nome di "Frantoiani del…
  • Voglia di pizza?…

    E' il piatto più fotografato su Instagram, il simbolo della cucina…
  • Spade e sapori nel …

    Un autentico castello medievale, dalle mura millenarie, che appare come una…
  • Schiacciate…

    Seconda tappa del "Censimento della schiacciata toscana" varato da Aset -…
  • Torna a Modena…

    Un weekend in cui l'oro nero di Modena sarà il protagonista assoluto:…
  • "Al Cortile" lo…

    Ritornano gli appuntamenti con la Food Genius Academy, scuola di formazione…
  • Vegeturiamo, un…

    Arriva Vegeturiamo, un ecovillaggio non solo da gustare, in programma dal…
  • Il Molise porta il…

    Si è svolta il 3 settembre, all'Italian Makers Village di Milano, la serata…
  • “Sogno di una notte…

    Agosto da vivere in alta quota, all'ombra e al fresco delle Dolomiti,…
  • Vidiciatico Street…

    Dopo il grande successo della "prima" dello scorso agosto torna a…
  • Locanda Podernovo,…

    Il Casale Podernovo, a Terricciola (PI), è una residenza di charme tra le…
  • Loison sale in…

    Da Loison un gruppo di circa 30 studenti, quasi tutti provenienti dal…
  • M'illumino a…

    Due colori, due serate e una sola località: per M'illumino a Camogli in…
  • Abruzzo, firmato…

    Siglato, nella splendida Oleoteca di Loreto Aprutino in provincia di…
  • Trevi, seminario…

    Venerdì 3 luglio 2015 alle ore 21:00, nella sala del Consiglio comunale, in…
  • L'Italia delle…

    Si annuncia un luglio scoppiettante all'Ambasciata del gusto di…
  • Torna il Mercatino…

    Circa 100 bancarelle, cene in villa e in strada, pasta e pizza, cibo di…
  • Rigoni di Asiago…

    Ha aperto a Milano l'esclusivo concept store di Rigoni di Asiago, l'azienda…
  • Show cooking di…

    Per i cultori del buon cibo, a Milano giovedì 25 giugno 2015 alle ore 20.00…
  • "Al Cortile" lo…

    La Food Genius Academy, la scuola di formazione professionale di Alta…
  • Nuova app per il…

    Dopo il successo del sito istituzionale www.gorgonzola.com in 5 lingue…
  • Un’app in 11 lingue…

    Primo fra le Dop italiane e capofila di un turismo enogastronomico che può…
  • Federico Zanasi, il…

    Serata imperdibile per i foodies di Milano: l'11 giugno 2015 alle ore 20.30…
  • Taste of Milano…

    L'edizione 2015 di Taste of Milano, che si svolge dal 3 al 7 giugno,…
  • Ambasciata del…

    Il mese di giugno all'Ambasciata del Gusto di Abbiategrasso (MI) sarà…
  • Gluten Free Fest a…

    Si svolge fino al 2 giugno 2015 il Gluten Free Fest, Festival nazionale del…
  • Salumiamo Days a…

    Compie dieci anni Salumiamo, l'iniziativa che l'Istituto Valorizzazione…
  • Grigliate…

    Per tutta l'estate, fino al 10 agosto 2015, le 7 Grigliate Astronomiche dal…
  • Villani Salumi a…

    Da Castelnuovo Rangone (MO) a Expo 2015 con Cascina Triulza. Villani salumi…
  • Aria di Friuli…

    Aria di Friuli Venezia Giulia, appuntamento enogastronomico e culturale, si…
  • Il Salon du…

    Finalmente nel capoluogo lombardo il Salon du Chocolat, il più importante…
  • Milano, al via il…

    Come riconoscere la qualità di un olio? Quale scegliere? Come trattarlo in…
  • TastyBus &…

    TastyBus e TastyTravel sono la nuova, inedita proposta di itinerari…