Leggende metropolitane...

benessere“Chi bello vuole apparire, un poco deve soffrire!” …è ciò che si sente affermare.

Un luogo comune che, pensiamoci bene, porta con sé una sacra verità: l’attività fisica, oltre ad essere un momento ricreativo, richiede una buona dose di costanza e fatica. Proprio per evitare che convogliate le vostre energie, mentali e fisiche, in sforzi e sacrifici inutili, è utile, e pure curioso, sfatare quei luoghi comuni che aleggiano nell’aria quando si parla di attività fisica, nutrizione e bellezza!
I pesi pesanti (poche ripetizioni)fanno ingrossare, i pesi leggeri (molte ripetizioni) definiscono. La verità è che esiste un approccio migliore: i muscoli s’ingrossano e si modellano attraverso un approccio olistico (pesi pesanti o leggeri, movimenti rapidi o lenti, molte o poche ripetizioni), mentre la definizione di uno specifico gruppo muscolare si ottiene attraverso un lavoro accurato e scientifico.

 

L’allenamento più lungo e più intenso crea maggiori possibilità di raggiungere una buona forma fisica?

Praticamente mai. Entrerete in sovrallenamento ogni volta in cui proverete. Un lavoro intelligente è sempre la scelta migliore! Si raccomanda quindi di evitare allenamenti estenuanti ed interminabili. Inoltre studi scientifici dimostrano che le attività aerobiche, che utilizzano cioè l’ossigeno per fornire energia utile alla contrazione muscolare, garantiscono un maggior consumo di grassi rispetto alle attività intense di breve durata. Quindi corsa, jogging, nuoto, ciclismo… e non sollevamento pesi, per dimagrire!
Via sodio e carboidrati dalla dieta?
Per quale motivo? Sono salutari, necessari e buoni! L’importante è non esagerare. Prima di eliminare il sodio dalla dieta, sappiate che sostiene importanti funzioni nell’organismo: non prendete decisioni affrettate, senza che consultiate il medico, solo perchè la ritenzione idrica è diventata il vostro cruccio quotidiano! E i carboidrati? Ogni attività fisica nella giornata ha bisogno di energia, e la fonte migliore è data proprio dai carboidrati. Quando la pratica sportiva è in corso, il glicogeno muscolare apporta l’energia per l’attività: prima degli allenamenti è utile consumare carboidrati, per avere un’energia prolungata per tutta la durata dell’allenamento.
Rimarrò sano se mi terrò alla larga dai grassi?
I grassi non sono solo quei villani responsabili dell’indurimento delle arterie o della fornazione dei cuscinetti che abbracciano il giro vita. Vi sono una serie di motivi per cui il corpo necessita dei grassi: sono riserva di calorie, costituenti necessari per mantenere pelle e capelli sani, agenti di trasporto delle vitamine liposolubili A D E K; regolano il colesterolo nel sangue, sono i mattoni per la sintesi degli ormoni, apportano il senso di sazietà dopo un pasto. Non rinunciate quindi a carne, latte, burro, olio. Solo non abusatene.
surf_008Bevo il tè verde perchè fa bene e va di moda?
Vere entrambe le cose. Ma vi siete mai chiesti perchè fa bene? Il tè verde, conosciuto anche con il nome di GTA (Tè Verde Antiossidante) ha dimostrato clinicamente di essere molto efficace nel combattere i radicali liberi garzie alle sue proprietà:
1) antibatterica e antivirale
2) antiaggregante piastrinica e ipocolesterolemica
3) protezione dei polmoni dai danni da fumo
4) protezione della pelle dai danni di radiazioni
5)protezione verso una schiera di malattie in connessione con l’invecchiamento.
In più, il tè verde non subisce lavorazioni, al contrario del tè normale.
Diminuire l’assunzione calorica può indurre perdita di peso?
Sbagliato! Se non si compie esercizio fisico, la maggior parte del peso che viene persa deriva da tessuto muscolare, NON dal grasso! Perchè? Perchè il corpo tende ad utilizzare il tessuto muscolare “in eccesso” quando necessita di energia, prima di attaccare i depositi di grasso, preservare o accresce il tessuto muscolare con esercizi fisici, anche con sane camminate, una sana nutrizione. MAI cercare di perdere peso. SOLO guadagnare muscoli e perdere grasso!
Cioccolato e dieta. Un binomio impossibile?
Falso. Il contenuto calorico del cioccolato varia a seconda del tipo. Consideriamo quello che fornisce più calorie: il cioccolato al latte: 565 cal/100gr., contro le 542cal/100gr di cioccolato fondente. Ciò significa che anche la più rigida delle diete può concedere, talvolta, una tavoletta da 10 grammi di cioccolato fondente, che apporterà circa 50 calorie, paragonabili a quelle di una mela!

Share
comments

Stare Bene

  • Maison Bereto,…

    Emozioni di bellezza assoluta. Quelle della campagna toscana che non ha…
  • Martha Mulser e il…

    Escursioni nel maso di erbe biologiche di Martha Mulser nell'area vacanze…
  • Terranéa, i…

    La parola “cosmetica” rimanda a “cosmo”, ordine divino e armonico; tutti i…
  • Poltrona massaggio…

    Stimola le fibre muscolari e migliora la circolazione del sangue, offre…
  • A San Valentino…

    A San Valentino, attenzione all'igiene orale e allo scambio di effusioni…
  • Francesco Martelli,…

    Dentista e docente universitario di fama internazionale (fondatore…
  • Le romane sono le…

    Le donne romane sono le più curate d'Italia, seguite da milanesi e…
  • Pelle giovane con…

    È risaputo che le malattie cutanee, in particolare l'acne e la psoriasi,…
  • Yogi Tea, il…

    Sostenibilità, rispetto dell'ambiente, etica ed effiacia. Ecco il sintesi…
  • Camminare è vita

    Camminare a ritmo sostenuto fa vivere più a lungo. Non una camminata lenta…
  • Farmamenu, guida…

    Si chiama "FarmaMenu" la guida on line che permette di scoprire circa…
  • Il supereroe della…

    Mr. Fruitness, il supereroe della frutta ideato dal CSO nel lontano 2006,…
  • Energia allo xango

    di Mauro Carena Oggi apprezzati in tutto il mondo, il succo e i prodotti…
  • Benessere creativo

    In rete si cresce. Questo potrebbe essere lo slogan che ha portato alla…
  • Fonte di giovinezza

    Nelle società occidentali tecnologicamente più avanzate, la percentuale…
  • Prepararsi per la…

    Tutti pronti per la prova costume? Alzi la mano chi non ha bisogno di…
  • Come bere acqua

    Il nostro corpo ha un assoluto bisogno di almeno 6-8bicchieri da 250cc di…
  • In forma a primavera

    Come iniziare la nuova stagione nella migliore condizione psicofisica. Ecco…
  • Leggende…

    “Chi bello vuole apparire, un poco deve soffrire!” …è ciò che si sente…