Asina Luna, carne da re

asina luna580

Finalmente mi sono deciso e sono andato a mangiare al ristorante Asina Luna di Peschiera Borromeo, a sud di Milano, vicino all'aeroporto di Linate e all'Idroscalo, che propone una cucina di carne e di pesce sia tradizionale e sia rivisitata in chiave moderna. 

Da parecchio tempo, amici, conoscenti e giornalisti me ne avevano parlato: "Devi andarci è un posto super"; "Devi provarlo c'è tanta qualità"; "Si mangia una carne eccellente". 

Questi erano i commenti dei miei amici. In altre circostanze mi era successo di ricevere questo tipo di indicazioni, ma non sempre ho trovato il giusto riscontro. 

Arrivo a Peschiera Borromeo e trovo l'Asina Luna. Entro e mi riceve una bella e gentile signora di nome Tiziana assieme al marito Riccardo, proprietari del locale. Lei è figlia di ristoratori che hanno insegnato proprio a Riccardo i segreti del mestiere.

Asina Luna-sala580

L'arredamento è curato fin nei più minimi particolari. I tavoli, per esempio, non hanno tovaglia perché ciascuno ha una storia che sarebbe peccato nascondere: sono composti infatti da liste di vecchie imbarcazioni di pesca indonesiane in teak marino, un albero delle foreste tropicali.

I segni di colore – quelli originali delle barche, lasciati per non cancellarne il ricordo – assieme alle nervature naturali del legno trasformano così i tavoli in opere d'arte naturali, calde, ecologiche, belle da vedere e utilizzare. 

Nell'arredamento si ritrovano alcuni esempi di Art Nouveau che sposano a meraviglia lo stile ricercato del ristorante. Le luci sono calde e l'insonorizzazione delle sale permette di conversare tranquillamente anche se il ristorante è pieno. 

Il menù è ricco e vi si trova veramente un po' di tutto. La pasta è rigorosamente fatta in casa come i "Tagliolini con asparagi al burro di Beppino Occelli, vellutata di patate viola e scaglie di salva cremasco".
asina Luna580A
Oppure per chi ama i gusti più ricercati i "Fagottini di pasta fresca gratinati al forno con crema di zafferano, ripieni di Roquefort e pak-choi".

Uno dei punti di forza della cucina di Asina Luna è la scelta e l'attenzione riservata alla materia prima, sottolineata da tanti piccoli particolari che arricchiscono i piatti, come i sali: al tradizionale sale di Margherita di Savoia, usato in tavola e in cucina, si accompagnano sali speciali che meglio si abbinano ad alcuni tagli di carne, come il sale rosa dell'Himalaya, il Grigio Bretone, il Blu di Persia o il sale di Maldon.

Anche alla pasticceria viene riservata grande attenzione, ne sono un esempio la "Millefoglie con crema pasticcera e fragole fresche" o il" Cremoso alle due creme di cioccolato e pistacchio". 

La carta dei vini del ristorante Asina Luna, selezionata da Tiziana con competenza e professionalità, propone un centinaio di etichette divise per tipologia, regione e abbinamenti, con una piccola scelta di vini stranieri. 

asina Luna580B

La selezione spazia dai grandi rossi toscani e piemontesi, ai bianchi del Nord Est, passando per le "bollicine" e per bottiglie rappresentative di tutte le regioni vinicole italiane. 

I punti forti del locale sono la carne e le specialità alla brace grazie all'abilità di Riccardo in cucina e alla qualità delle materie prime. Per questo Riccardo ha selezionato negli anni alcuni fidati fornitori. 

Tra le carni che si possono segnalare: la fiorentina di scottona bavarese frollata 80 giorni nel grasso nobile del vitello, oppure la fiorentina di scottona prussiana frollata 60 giorni con il metodo Dry Aged, quella di Angus del Nebraska, o la Galiziana. 

Ma anche il Kobe Wagyu giapponese e come new entry la fiorentina di Fassona piemontese della Macelleria Oberto. 

asina Luna580C

Tutte le carni sono scottone, quindi giovani femmine fino a 16 mesi di età che non hanno ancora partorito, caratteristica che conferisce grandi morbidezza e sapidità. 

La griglia a legna è a vista e la brace viene fatta solo con carbone di legna cubana, proveniente dagli alberi di marabù, un albero selvatico e invasivo che offre un prodotto puro (senza scarti di legna industriale) salvaguardando le foreste. 

La mia intenzione era di fare piccoli assaggi, invece mi sono fatto una scorpacciata di carne come mai in vita mia: più mangiavo più era buona, meravigliosa, eccellente!

Raramente mi è capitato di mangiare una carne così gustosa e ho concluso: "Questa volta devo dar ragione ai miei amici che mi hanno consigliato di venire qui". 

asina Luna580E

Vi tolgo una curiosità sul nome del ristorante: l'Asina Luna, è un'asinella bianca protagonista di una canzone del cantautore genovese Fabrizio de André di cui Riccardo è molto appassionato e grande conoscitore. 

Di Tiziana e Riccardo ne vorremmo sapere di più, ma per questo ci sarà una nuova occasione.

ASINA LUNA
Via Resistenza 23
20068 Peschiera Borromeo (MI)
Tel. 02 55 300 205
www.asinaluna.it 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Camillo Pisano

 

Share
comments

Ristoranti

  • LO CHEF TANO…

    Inaugurata ieri la nuova sede milanese di Tano Passami l'Olio, storico…
  • AIMO E NADIA, LE…

    Le novità d'autunnoDalla settimana della cucina italiana in Giappone, al…
  • OSTERIA BUONA…

    Che la Brianza sia solo un susseguirsi di capannoni e fabbrichette è un…
  • OSTERIA AL…

    Quasi quattro secoli di storia e un nome che ne ricorda le antiche origini:…
  • RISTORANTE…

    Di Camillo Pisano Finalmente mi sono deciso: pur se con qualche anno di…
  • INAUGURATA TACOS…

    Sabato 14 settembre a Milano, nei giorni di festa nazionale per…
  • Asina Luna, carne…

    Finalmente mi sono deciso e sono andato a mangiare al ristorante Asina Luna…
  • La Cucina dei…

    "Chi viene nel mio ristorante deve rimanere contento". A dirlo è Marco…
  • Villa Crespi, il…

    La storica e affascinante architettura moresca e i sapori del suo…
  • Voce Aimo e Nadia,…

    Ha da poco aperto a Milano Voce Aimo e Nadia, uno spazio in cui cultura ed…
  • 1883 Restaurant &…

    Doppia "erre", doppia ospitalità. Ristorante delizioso e sei accoglienti…
  • Evo Hosteria,…

    Giovanni Russo ha aperto a Roma la sua Evo Hosteria, in via Garibaldi, 50…
  • Heinz Beck apre al…

    Il Brown's Hotel, l'iconico 5 stelle di Rocco Forte Hotels nel quartiere di…
  • Unico Milano, a…

    È il ristorante più alto di Milano e appena si entra lo sguardo spazia…
  • Zago Wine Bar con…

    Un pesce crudo e un fritto di altissimo livello. Da parecchio tempo alcuni…
  • Stella Michelin a…

    Il Refettorio del Monastero Santa Rosa da ieri si fregia dell'ambitissima…
  • Stella Michelin…

    È decisamente l'anno dello chef Andrea Ribaldone. Dopo essersi visto…
  • Prima candelina per…

    Replay, storico marchio di denim nato nel 1981, festeggia il primo anno del…
  • La Corte Gourmet di…

    Tra Venezia e Cortina, lungo la Strada del Prosecco arriviamo a Follina,…
  • Heinz Beck, lo chef…

    Probabilmente pochi sanno che a far sì che Heinz Beck, chef tedesco…
  • La buona cucina…

    "Oggi il mio Sunrise è più bello, funzionale e... attento all'ambiente. Nel…
  • Tosto, un…

    Una sala lunga e stretta dai soffitti a botte, in mattoni, affiancata da…
  • Ristorante Albergo…

    Avete mai chiesto a qualcuno di provare a descrivere il paradiso? C'è chi…
  • Bacco e Arianna,…

    Giacomo Leporati con la moglie Adriana e Gianni Musso sono l'anima di Bacco…
  • Hostaria La…

    A guardare l'anonima palazzina in cui è ospitata, pochi scommetterebbero…
  • Al Pont de Ferr, la…

    Si definisce osteria con cucina ma la si potrebbe definire una "enoteca…
  • 202 The Grill, un…

    La globalizzazione avanza. Anche in tavola. Per togliersi ogni dubbio basta…
  • Niko Romito, tre…

    Il 2013 sarà un anno indimenticabile per lo chef Niko Romito: nominato…
  • Fabio Baldassare,…

    Ha raggiunto vette altissime con la sua cucina e non solo. Fabio…
  • Pascia, i frutti di…

    Amore per la cucina e passione per la ricerca, sono i preziosi ingredienti…
  • I Girasoli di Matino

    C'è un po' di Roma nel cuore del Salento. Visto che Vincenzo, il…
  • Locanda Margon,…

    Pur dominato da alti monti, Trento, capoluogo di provincia e della regione…
  • Il Capestrano, un…

    Da milanese amo l'Abruzzo e ho nostalgia delle belle giornate, sempre…
  • Da Claudio, l'amore…

    Claudio Pasquarelli ama il mare, come adora la sua vita. Proprio di questo…