Bollicine d'autore alla cucina di Corte

Antica Corte Pallavicina - Foto di Alessandro Gandolfi580

Giovedì 17 dicembre 2015 i raffinati Champagne Bollinger sposano i piatti dello chef Massimo Spigaroli per una soirée dai sapori sublimi all'Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense (PR).

Un brindisi speciale per una nuova grande serata nell'ambito della fortunata rassegna enogastronomica "La cucina di Corte incontra i vini dei grandi produttori".

Ospite d'eccezione la maison Champagne Bollinger che dal 1829 produce prestigiosi champagne dallo stile raffinato e complesso.

Le rinomate bottiglie selezionate da Paolo Tegoni, enogastronomo professionista e consulente dell'Antica Corte Pallavicina, saranno le protagoniste della soirée, rendendo più preziosi i piatti creati ad hoc dallo chef stellato Massimo Spigaroli e dal suo staff.

Si comincia alle 20.00 facendo tintinnare i calici riempiti di Brut Nature s.a. Ayala, per un gustoso aperitivo durante il quale sarà possibile visitare le storiche cantine di stagionatura del castello, le più vecchie al mondo ancora attive – costruite nel 1320 – e scoprire aneddoti e curiosità sulla produzione del Culatello.

A tavola poi seguirà la cena con degustazione guidata: per iniziare sarà servito Gran Culatello Spigaroli Family e Cannelloncino di pernice, foie gras e gamberi esaltati da Bollinger Special Cuvée Brut. 

Si continua con polenta morbida, lumachine, croccante di Nero e cimette di rapa, e il petto e la coscia di piccione, verza, spuma di topinambur e melograno accompagnati da Bollinger La Grande Année Brut 2005.

Infine gli ospiti potranno assaporare la fonduta di fontina d'alpeggio e tartufo, brindando con Bollinger R. D. Extra Brut 2002 Magnum.

Prima di andare via non mancheranno frutta e dolci: mandarino, cioccolato speziato e bergamotto, piccola pasticceria e poi caffè, tisane, infusi di bacche e frutta sotto spirito.

Per maggiori informazioni: Tel. 39 0524936539 - www.fratellispigaroli.it 

Share
comments

Saperne di più