Export e sentiment dei buyer internazionali nell’“atlante” del mondo del vino di Vinitaly

vinitaly 2015

Vinitaly ha chiesto ad alcuni buyer dei più importanti e interessanti mercati le prospettive dell'export enologico. Buone per tutti, nonostante i cambiamenti di scenario di alcuni Paesi e la necessità di trovare il giusto approccio alle varie situazioni. Opportunità anche in Francia grazie all'ottimo rapporto qualità/prezzo dei vini italiani. A Verona operatori commerciali da 120 Paesi.

A due settimane dalla sua apertura, Vinitaly ha raccolto il sentiment dei buyer di Cina, Vietnam, Corea del Sud, Brasile, Messico, Australia, Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Germania, Svezia, Danimarca, Olanda, Belgio e Francia.

Si tratta di un "assaggio" dei focus sui Paesi target in programma durante la Fiera di riferimento del vino a livello internazionale, in calendario dal 22 al 25 marzo prossimi a Veronafiere (www.vinitaly.com).

Grandi le aspettative degli espositori, grazie al potenziamento dell'incoming realizzato da Veronafiere, che garantirà la presenza di delegazioni commerciali da 50 Paesi per incontri b2b programmati con le aziende, e all'arrivo di professionisti del wine&food da 120 Paesi.

«Il contatto con i mercati – spiega Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere – è fondamentale per capire le tendenze e dare alle aziende le informazioni e i servizi di cui hanno veramente bisogno e per scegliere con cognizione di causa dove potenziare di anno in anno il nostro incoming di buyer, che per il 2015 ha visto un incremento degli investimenti del 34%».

Dall'indagine i feedback migliori arrivano dai nostri partner storici, come la Germania, gli Stati Uniti e la Gran Bretagna. L'India, invece, si dimostra a dir poco ostica e la Russia, che pure nel 2014 ha resistito, si trova in mezzo alla peggior svalutazione del rublo degli ultimi anni, mentre il Brasile paga dazi altissimi.

Sentiment positivo. In questo viaggio virtuale nell'"atlante" del commercio enoico, il sentiment raccolto è decisamente positivo, ma per continuare a crescere bisogna imparare ad approcciare Paesi ed aree geografiche differenti.

In Cina, ad esempio, è importante sfruttare la debolezza manifestata nel 2014 dalla Francia, «lavorando sulla costruzione di brand forti», come racconta David Chow, di Altavis Fine Wines, perché questa, per i vini del Belpaese «è una nuova era di sviluppo, a patto che si parli di prezzi ragionevoli».

Largo, quindi, ai vini «di qualità, come Barolo, Barbaresco, Brunello di Montalcino e Amarone della Valpolicella, sempre più popolari in Cina», come dice l'importatore Hideyuky Tsuji, di Enoteca Shanghai Co.

Ma l'Asia non è solo Cina, e anche i piccoli scalpitano, a partire dal Vietnam, dove, come dice Nguyen Dui Tuan, di Top Wine Director, «il mercato del vino è cresciuto molto velocemente ed i protagonisti sono stati la Francia e l'Italia, ma c'è da fare i conti con una polarizzazione dei consumi, tra bottiglie sotto i due euro e vini sopra i venti».

Anche in Corea del Sud «si sta sgonfiando la bolla dei vini francesi, e la gente guarda agli italiani, più accessibili», spiega Mang Shang Woon della World Liquor Co.
vinitaly 2015a
In Brasile «i vini rossi toscani stanno facendo bene, così come le bollicine di Lambrusco e Franciacorta - racconta Almir Luppi Dos Anjos, di Epicerie De Bebidas Ltda - ma l'aspetto più problematico è quello che riguarda la pressione fiscale, altissima in questo Paese, tanto che il prezzo medio delle bottiglie che acquistiamo si aggira sui due-tre euro».

Risalendo il Sud America, tra i Paesi più in salute c'è il Messico, dove «la cultura del vino sta crescendo velocemente, specie se si parla di vino italiano, in crescita costante, dalle etichette toscane a quelle del Nord Italia, come l'Amarone della Valpolicella, con un occhio ai vini del Sud», spiega Victor Osbaldo Treviño Rincon, della Value Wine S.A De C.V.».

Tornando nell'emisfero Sud, c'è un Paese capace di essere, allo stesso tempo, competitor e partner: l'Australia, dove la passione per il vino italiano nasce, innanzitutto, dalla passione degli australiani per il Belpaese, scelto sempre più spesso come meta per le proprie vacanze, «e quando tornano in Australia vogliono continuare a bere i vini straordinariamente diversi scoperti durante il proprio viaggio», spiega Robert Damato, di Casa Italia Gourmet.

Restando fuori dal Vecchio Continente, il nostro partner commerciale più solido sono senza dubbio gli Stati Uniti, dove «la grande presenza della ristorazione italiana è il primo veicolo di promozione per il vino - come spiega Ramin Dabiri, di Vitis Imports - e poi ci sono consapevolezza e dimestichezza con le tante diverse denominazioni.

A fianco delle etichette più affermate stanno emergendo i vini di Sicilia, Puglia e Montepulciano d'Abruzzo per i rossi, e Alto Adige e Friuli per i bianchi. Dopo la crisi, però, si spende qualcosa in meno, e allora se la fascia 10-25 dollari va ancora forte, sopra i 40 dollari si fa più fatica».

Nord America non vuol dire solo Usa, anzi, e in Canada, ormai, «il vino italiano è diventato più importante di quello francese, grazie soprattutto grazie ai vini piemontesi, toscani e veneti - racconta Jean Louis Fortier, di Defori Selections -, ma bisogna tener presente che qui il vino è molto caro: se in Italia una bottiglia costa 4-5 euro, in Canada arriva a 25 dollari».

Nel Vecchio Continente, il Regno Unito, dove, comunque, «c'è ancora tanto da far conoscere, adesso vanno forte alcune regioni emergenti della Toscana, Montecucco, Maremma e Morellino, ma - racconta Peter Ingram, di Vagabond Wines - il mercato si sta muovendo anche su vini bianchi di carattere, come il Timorasso".

E se il Prosecco "continuerà ad andare bene, vedo grosse difficoltà per i metodo classico, che non riusciranno a scalzare lo Champagne dalla sua posizione di leader».

Non sorprende più la Germania, dove «i vini italiani costituiscono una fetta importante del mercato - dice Nikola Birker, di Vino Donino - con un'offerta che arriva da ogni regione e praticamente su ogni fascia di prezzo sensibile».

Buono anche il feedback della Svezia, dove, secondo Giovanni Brandimarti, della Ward Wines Sweden, «non dobbiamo guardare alla Francia, ma alla crescita della Spagna; senza timori, ma valorizzando ciò che abbiamo di buono».

La chiave di volta per la conquista della Danimarca, invece, sta nel food pairing: «il vino italiano va bene, il prezzo medio si aggira sui 5-8 euro, e i consumatori lo apprezzano molto perché si sposa benissimo con i nostri cibi», spiega Erik Sekkelund Andersen di Cavalcade Wines.

Rimonta sulla Francia anche in Olanda, dove «il prezzo è sì una variabile importante - dice Enrico Hujbrechts, di Dewijniengel Wijnkoperij -, meglio che sia al di sotto dei 10 euro, ma attenzione, perché il vero valore aggiunto è la ricchezza varietale».

Più dura in Belgio, dove la concorrenza con la Francia è ancora impari, «ma il consumatore - spiega Karel Wilmots di Kwart Cgv - è molto preparato, e sa riconoscere e premiare il giusto rapporto qualità/prezzo, su tutte le fasce di prezzo, e non importa da che regione arrivi un vino».

La Francia, insomma, è l'eterna rivale, certo non l'unica da cui guardarsi, eppure, anche qui, c'è una nicchia di consumatori che hanno imparato ad apprezzare l'Italia del vino, «salita alla ribalta dopo il boom dei prezzi di Bordeaux: il consumatore francese - rivela Olivia Baldy di Millesima - ha trovato nel vino italiano esattamente ciò che cercava. Ottimi vini al giusto prezzo».

Share
comments

Saperne di più

  • Natale a…

    Portopiccolo, elegante borgo di mare nel golfo di Trieste e destination…
  • E’ il Palazzi IGT…

    Premiato ieri sera al Cinema Ariston il miglior vino del Merano…
  • Nasce Vino Fico…

    Presentato al Merano WineFestival (10-14 novembre) il progetto Vino Fico…
  • A Grinzane Cavour…

    C'è grande attesa per l'Asta Mondiale del Tartufo Bianco d'Alba, giunta…
  • Bisol celebra a…

    Domenica 5 novembre 2017, Venissa Ambasciata Italiana della Confraternita…
  • Oltrepò WineMi Week…

    A Milano presso Chic'n Quick Trattoria Moderna di Claudio Sadler è stato…
  • Ruinart presenta i…

    Nella suggestiva cornice di Borgo Egnazia, a Fasano (BR), dove genuine…
  • Sabato 21 ottobre,…

    Andrà in onda sabato 21 ottobre 2017, alle ore 12, la puntata di "Parola di…
  • In libreria Un…

    Se siete amanti del caffè o se la storia di questo nettare degli dei vi…
  • Life: viaggio…

    Domenica 8 Ottobre 2017 alla Palazzina di Caccia di Stupinigi (TO) nuovo…
  • Domenica esclusiva…

    Il Riad Yacout di Milano propone tutte le domeniche cena a buffet (€ 30,00…
  • A ROMA, ANTEPRIMA…

    VitignoItalia debutta a Roma. E lo fa in grande stile, partecipando al…
  • La vendemmia di…

    Uno degli appuntamenti più attesi dell'ottava edizione de "La Vendemmia", a…
  • Taste of Roma,…

    Termina, con l'estate, la sesta edizione di Taste of Roma, il Festival che…
  • Oltre i gesti, i…

    Il convegno annuale de Le Soste, la prima associazione che rappresenta i…
  • La lavorazione…

    Con le sue scelte eco-solidali Venethica ha raggiunto ora il web dove,…
  • Milano Fashion…

    La Milano Fashion Week anche al Riad Yacout, il più affascinante locale…
  • In Calabria la…

    Dal 21 al 24 settembre 2017 i sindaci delle Città del Vino tornano a…
  • Kiehl’s festeggia i…

    Per celebrare i 100 anni di Coin, Kiehl's dedica una Limited Edition…
  • Luca Sardella in…

    Distilleria Caffo sarà protagonista di una delle prossime puntate di…
  • Armonie Vagabonde,…

    A partire dal 14 settembre e fino al 26 di ottobre 2017, attraverso…
  • Genova è la città…

    Genova è la città più bella d'Italia. E' quanto emerge dallo speciale…
  • Al via la festa del…

    Quest'anno 'Enologica Montefalco', il più importante evento dedicato al…
  • A Modena e…

    Si avvicina la data del 24 settembre e di Acetaie Aperte, la giornata…
  • Electrolux…

    Electrolux, leader mondiale nella produzione di apparecchiature domestiche…
  • Magnalonga…

    L'appuntamento è per domenica 3 settembre 2017 tra i panorami e le colline…
  • Patrocinio europeo…

    Sarà una Camminata tra gli Olivi sotto l'Alto Patrocinio del Parlamento…
  • Al via I Love Gai

    Conto alla rovescia per I Love GAI – Giovani Autori Italiani, in…
  • Uva e dintorni 2017

    Al via la XVII edizione di Uva e dintorni, kermesse enogastronomica e…
  • Rosso Guttuso in…

    È ancora in corso la mostra dedicata al grande maestro siciliano Renato…
  • Beautiful, a…

    Ritorno all'essenza di Bologna, città creativa della musica Unesco, casa…
  • Armata di Mare…

    Il tema della sicurezza stradale dei biker, e degli amanti delle due ruote…
  • Mythos Opera…

    L'avvio del Mythos Opera Festival, la grande kermesse lirico-sinfonica in…
  • Castello di…

    Tutti i sabati, dal 15 luglio al 26 agosto 2017, nel giardino della…
  • Torna la Bodi Fest…

    Domenica 20 agosto 2017, dalle 09.00 alle 19.00, nella piazza di Monterosso…
  • Una grande decima…

    Si scaldano i motori per la prossima, decima edizione del Festival della…
  • Un sommelier…

    Parafrasando un celebre film con Paul Newman, quella del 2017 sarà una…
  • Da Seminario…

    Era il 2001 quando Luigi Veronelli scriveva il suo «Manifesto in progress.…
  • Riapre Palazzo…

    L'estate bolognese apre le sue danze annunciando al grande pubblico la…
  • Fra le colline…

    Conto alla rovescia ormai iniziato per il weekend Di Freisa in Freisa: il…
  • Latte vegetale,…

    "Sugli scaffali niente più latte di soia, caciotta di tofu o yogurt…
  • Altraterra:…

    Musica, passione e cibo a "chilometro vero": sono questi gli ingredienti…
  • Roy Roger's parla…

    In occasione di Pitti Uomo, Roy Roger's lancia un'iniziativa aperta a tutti…
  • Terra d’Otranto,…

    Le speciali pizze del ristorante Moscara Terra d'Otranto di Milano sono…
  • Sushi Daily…

    La bella stagione è alle porte e cresce la voglia di piatti freschi da…
  • In libreria “I…

    Da questa settimana è possibile ordinare in tutte le librerie d'Italia I…
  • Amaro del Capo,…

    C'è un simpatico giapponese, una sensuale brasiliana, un rampante americano…
  • Podere A la Cerza,…

    Un anestesista famoso nel mondo con la passione per l'olio di qualità.…
  • The Good Food, tra…

    La solidarietà è un sentimento che assume le forme più diverse. Può…
  • La Scolca ancora…

    Dopo il grande successo nel 2016 di Vendemmia in Via Montenapoleone con la…
  • Gli Usa in visita a…

    Parma ha accolto una delegazione dell'Associazione americana Speciality…
  • Per il terzo anno…

    Il gelato Carapina torna, per il terzo anno consecutivo, agli…
  • Il Vecchio Amaro…

    Che sia il più amato dagli italiani è una risposta confermata non solo…
  • L’Hamam da Mille e…

    Pensate alla parola "relax" e provate a tradurla in qualcosa da sentire,…
  • Barack Obama a…

    "Really delicious!", così Barack Obama ha commentato il Ferrari degustato…
  • Illustrati a…

    "Agricoltura sostenibile e nutrizione, dalla difesa alla valorizzazione dei…
  • Eleventy apre a…

    Eleventy apre a Porto Cervo, nella suggestiva Sottopiazza delle Chiacchere,…
  • I Cjarsòns in Carnia

    I cjarsòns sono il piatto simbolo della Carnia e come la Carnia, verdissima…
  • Oli Usati, riparte…

    Riparte la campagna educativa itinerante del Consorzio Obbligatorio degli…
  • Slow Fish a Genova

    Celebrare il mare e le sue risorse con una grande festa, informando i…
  • Mercato dei Vini…

    Saranno 212 i vignaioli indipendenti della FIVI che animeranno il Salone…
  • Vini d'Autore -…

    Torna a Lido di Camaiore (LU);Vini d'Autore - Terre d'Italia…
  • Week&Food, la festa…

    Sarà una grande festa del cibo di qualità, e anche una riflessione sulla…
  • Le Cantine Ferrari…

    Dopo il successo a Expo Milano 2015, dove sono state protagoniste sia come…
  • La pizza napoletana…

    L'arte di fare la pizza richiede abilità importanti come la conoscenza…
  • FALKENSTEINER…

    Falkensteiner Hotels & Residences 19 aprile 2017 - Da ormai 60 anni le…
  • Artemide con Ross…

    Il Centre Pompidou di Parigi presenta Mutations/Créations: un nuovo evento…
  • A Radio Amatrice il…

    Radio Amatrice, in onda dal 15 settembre 2016, è il primo vincitore…
  • Ai Giardini Di…

    I Giardini di Sissi di Merano (BZ) aprono le porte ai bambini e alle loro…
  • Unconventional…

    Comincia giovedì 20 aprile 2017 Unconventional Gelato, il nuovo web talk…
  • Vinitaly 2017…

    Dopo quattro giorni di business e promozione per il mondo vitivinicolo, il…
  • BBQ Festival, il…

    La tradizionale grigliata del week end di Pasqua e Pasquetta in famiglia o…
  • Parte a Parma Cibus…

    Parte il 12 aprile a Parma la fiera "Cibus Connect", organizzata da…
  • Benvenuta estate …

    Kiehl's Since 1851 è pronto per l'estate con i solari Derm Preparations…
  • Caffo, un Vinitaly…

    La Distilleria Caffo, storica azienda calabrese che vanta la leadership…
  • A Milano il Malbec…

    Mercoledì 19 Aprile 2017, dalle ore 15,00 alle 20,30, Federico Bruera con…
  • Bottega celebra 40…

    L'azienda Bottega celebra al Vinitaly i propri 40 anni. Fondata nel 1977 a…
  • Come conservare il…

    Il vino è uno dei piaceri della vita. Ci aggrada durante pranzi conviviali…
  • Cantine Ferrari,…

    Tutti i vigneti trentini di proprietà del Gruppo Lunelli e destinati alla…
  • Brindisi Ferrari…

    È stato un brindisi Ferrari a suggellare le celebrazioni dedicate al…
  • Celebrando…

    Parte da Milano "Celebrando Leonardo". progetto itinerante, nazionale e…
  • Nel salotto di…

    Dal 21 al 27 marzo 2017, il ristorante due stelle Michelin Locanda Don…
  • La Distilleria…

    Ha aperto i battenti a Düsseldorf, in Germania, ProWein la principale fiera…
  • Aqua Spa dell'Hotel…

    La SPA è parte integrante dell'affascinante Hotel Fasano che si affaccia…
  • Grand Hotel Mont…

    Il Grand Hotel Mont Blanc di Courmayeur (AO) è posto in una posizione…
  • Tecno e Zanotta un…

    Tecno, storico brand fondato negli anni '50 dai fratelli Borsani e guidato…
  • L'Arte…

    Le Cantine Ferrari scelgono Identità Golose, di cui diventano da quest'anno…
  • Presentata la…

    Il Museo Poldi Pezzoli di Milano ha ospitato il 15 febbraio 2017 la…
  • Ferrari Time -…

    Per valorizzare ancor di più il Made in Italy, di cui sono orgogliosi…
  • I samurai arrivano…

    Maestri dei fornelli, chef amatoriali, fuoriclasse degli aperitivi? Oggi,…
  • L'Umbria si rimette…

    In sella per "rimettere in moto l'Umbria", per invertire la tendenza…
  • Eurochocolate torna…

    Eurochocolate bissa la sua presenza al Salon du Chocolat di Milano,…
  • Un weekend…

    In occasione del Rally del Ciocco e Valle del Serchio, Il Ciocco Tenuta e…
  • IED Roma svela i…

    L'Istituto Europeo di Design di Roma in occasione dei 50 anni della scuola…
  • Lo Spazialismo…

    Al via a Roma la mostra-manifesto personale inedita Lucrezia Cutrufo,…
  • Tom Hope sbarca in…

    Ispirato al mondo della nautica e dei grandi navigatori arriva in Italia il…
  • Rosita Dorigo,…

    Intervista a Rosita Dorigo, food designer e collaboratrice in veste di…
  • Il Brunch Privèe di…

    A Château Monfort, l'hotel 5 stelle di Milano ispirato al mondo delle fiabe…
  • Storie di quartiere…

    "Scatta la notizia" progetto fotografico e sociale per giovani studenti…
  • San Valentino al…

    Offerta su misura per San Valentino del Grand Hotel Imperial di Levico…