Bernina, viaggio sul treno più alto d’Europa

treno bernina svizzera580d

Un treno rosso, tra montagne verdi, spesso coperte di neve e ghiacci. E poi il paesaggio che cambia a ogni curva, dopo ogni tunnel. Il Bernina Express non è un semplice treno: è molto di più.

È l’opera di ingegneri audaci, è un capolavoro dell’ingegneria civile per la tecnica con il quale è costruito, è un teatro dal quale ammirare l’affascinante spettacolo della natura, è una testimonianza della storia (ha già compiuto 100 anni) e del Patrimonio mondiale dell’Umanità, un modello esportato dall’altra parte del mondo, in Giappone.

Il Bernina Express, infatti, conosciuto come il treno più bello del mondo o come il Trenino Rosso o ancora come il “treno che scala la montagna”, affronta pendenze del 70 per mille e arriva quasi a toccare il cielo.

Il Bernina Express affascina e cattura nel suo percorso, grazie al paesaggio che attraversa e di cui esso stesso fa parte: dai classici prati e pascoli svizzeri, regalandoci uno scenario da fiaba arrivando sino ai ghiacciai eterni.

treno bernina svizzera580e

Il percorso che il Bernina Express affronta tutti i giorni dell’anno, sia d’estate che d’inverno, è stato definito uno dei viaggi in treno più affascinanti del mondo.

Durante le tre ore che impiega per percorrere la tratta Tirano-Saint Moritz è impossibile annoiarsi: ogni curva, ogni galleria superata, ogni viadotto è un’occasione per stupirsi e meravigliarsi perché il paesaggio, sempre spettacolare, non è mai uguale.

Si passa dai 400 metri di Tirano, la stazione di partenza, ai 2.253 metri di altezza, il punto più alto raggiunto da un treno in Europa, del passo dove è situato il Rifugio Ospizio Bernina, attraversando città e piccoli borghi in stile tram (il Bernina Express viaggia sulla strada asfaltata), costeggiando fiumi e laghi, correndo accanto a millenari ghiacciai per arrivare infine alla magica Saint Moritz.

Più che un viaggio è un’esperienza, più che una gita un’emozione da vivere in qualsiasi momento dell’anno. Il Bernina Express può essere l’occasione per una gita di giornata, un weekend romantico in occasione di San Valentino, una visita ai mercatini di Livigno, un pellegrinaggio al Santuario della Madonna di Tirano, una piacevole gita di rientro dall’Oktoberfest o il punto di partenza per un itinerario insolito.

treno bernina svizzera580f

La ferrovia Bernina che è entrata a far parte del Patrimonio Mondiale dell'Unesco nel 2008, funziona tutto l'anno, con circa 30 treni (15 coppie) in estate in circolazione al giorno sia regionali che espressi, ma anche affrontando non pochi problemi d'inverno per le abbondanti nevicate, problemi prontamente risolti dagli appositi spartineve rotativi.

IL VIAGGIO INVERNALE, ricco di passaggi in un manto nevoso che pare da Alaska o da Polo Nord, con il treno che si apre un varco spesso suggestivo e senza interruzioni per causa neve; ideali i mesi di gennaio e febbraio.

IL VIAGGIO PRIMAVERILE, con la natura che "rinasce" e ritorna alla vita, anche se questa stagione non è sempre cosi regolare, qui, quindi spesso capita che inizi solo a maggio, mentre prima permane la neve....ideale quindi ad aprile o maggio per la differenza tra la stagione regolare alle basse quote e l'inverno tardivo al valico.

IL VIAGGIO ESTIVO, ricco di colori e profumi con l'allegra compagnia degli animali d'allevamento che pascolano sugli alpeggi, la vita estiva di montagna a portata di mano; meglio se si usa un treno con le carrozze scoperte agganciate in coda in luglio o agosto ... altrimenti anche giugno e settembre sono splendidi.

treno bernina svizzera580a

IL VIAGGIO AUTUNNALE, una tavolozza di colori stesa sulle montagne grazie alle pinete variegate, unisce stupore e romanticismo; ideale il mese d'ottobre, non oltre...

LE MONTAGNE, che con la loro ricca vegetazione e le attività dell'uomo ancora in simbiosi con la natura, offrono un viaggio rilassante ed indimenticabile unito ai grandiosi panorami offerti dal Gruppo del Bernina.

GLI ANIMALI, oltre a una nutrita presenza di greggi di pecore, capre (anche tibetane a taglia piccola), mucche con contorno di cavalli, asini e persino lama, potreste avere la fortuna di scovare qualche cervo o camoscio nascosto nelle pinete, più facile qualche scoiattolo oppure delle marmotte nel versante nord (solo in estate) senza dimenticare l'onnipresente stambecco alle alte quote, che nella stagione fredda scende di quota ed è meglio dientificabile.

Tappa di almeno un'ora per attraversare il piccolo e caratteristico paese di Brusio (secondo comune della Valle come popolazione) per raggiungere a piedi lo spettacolare Viadotto elicoidale (lungo 116 m. a 9 arcate) dove il treno del Bernina compie un giro completo di oltre 360 gradi per salire/scendere di circa 20 metri di quota.

treno bernina svizzera580c

Con questa struttura unica al mondo interamente allo scoperto (una struttura da plastico ferroviario ma in scala 1:1), uno dei motivi dell'ingresso della Ferrovia Bernina nel Patrimonio Mondiale Unesco.

Nel centro del paese di Brusio, non molto distante dal Viadotto, bella da visitare è l'antica Casa Besta, residenza signorile settecentesca, con sale dedicate al contrabbando, alla produzione di vini e strumenti musicali antichi. Visitabile da giugno a settembre (visite guidate) il giovedì dalle ore 14 alle 16. Da non dimenticare, ovviamente, le sue chiese: S.Carlo (cattolica) e la Chiesa protestante poco sopra.

Mauro Carena

Per maggiori informazioni contattare direttamente la stazione della Ferrovia Retica di Tirano al +39 0342- 70 13 53 (ore 7-19.30 tutti i giorni, festivi compresi). Per un'ampia scelta di soluzioni di pernottamento visitare il sito di prenotazioni di hotel a St Moritz.

 

 

Share
comments

Viaggi

  • Four Seasons…

    Four Seasons Hotels and Resorts svela il nuovo itinerario del Four Seasons…
  • Tuffo nella storia…

    Abbadia San Salvatore (Siena) rinnova una delle più suggestive rievocazioni…
  • Gozo, relax e…

    Per gli amanti del mare, del sole e della cucina mediterranea, una visita…
  • Genova città…

    Nel 2016 ricorre il decennale del riconoscimento da parte dell'Unesco del…
  • Un'estate di…

    Tra le maestose vette del Catinaccio e del Latemar si nasconde il mondo…
  • Merano, estate ai…

    Nell'anfiteatro del Laghetto delle Ninfee, sotto la luna e le stelle,…
  • Oasi d'amore a…

    Ben 1.500 metri quadrati dedicati all'amore in tutte le sue sfaccettature,…
  • DOLOMITI 2016:…

    Ciò che è giusto per tutti, dev'essere diverso per ognuno. È questa qualità…
  • Celebrity Cruises:…

    Modern Luxury. Questa è la vera essenza di una crociera firmata Celebrity…
  • Macerata, città del…

    Macerata è uno dei più interessanti capoluoghi di provincia delle Marche.…
  • Belluno, la città…

    Belluno sorge sulla destra del fiume Piave, in mezzo a una vasta conca fra…
  • L'Italia delle…

    I Sassi di Matera sono stati iscritti nella lista Unesco nel 1993, primo…
  • Merano, ai Giardini…

    I Giardini di Sissi di Merano spalancano le porte alle famiglie con bambini…
  • Trenino della…

    Comodamente seduti sui sedili di un piccolo trenino turistico rosso fuoco,…
  • Ciuco Raduno 2.0 in…

    Il fine settimana dal 12 al 14 giugno la Val Tramontina, in Friuli, sarà…
  • Festival delle Rose…

    Profumo, colore e bellezza: è in corso fino al 10 maggio 2015 il Festival…
  • Un secolo di vita…

    Miami Beach festeggia i 100 anni e si presenta completamente mutata…
  • Torre di Pisa,…

    I lavori iniziarono il 9 agosto del 1173, che secondo il calendario pisano…
  • Pompei, la città…

    Per 1700 anni Pompei fu letteralmente cancellata dalla faccia della terra,…
  • Reggia di Caserta,…

    Carlo III di Borbone, re di Napoli, non aveva in sostanza una vera sua…
  • Colosseo, una…

    Chiamato dagli antichi Romani, "Anphitheatrum Flavlum" (Anfiteatro Flavio),…
  • A Lana la geografia…

    Good place or bad place? È la domanda tormentone dell'estate a Lana e…
  • Palio di Ferrara,…

    Bandiere al vento disegnano acrobazie in aria, cavalli al galoppo si…
  • Siena, la dolce…

    Siena, la città del Palio, è uno dei centri più visitati e più conosciuti…
  • Parco Pineta,sempre…

    Il Parco Pineta di Appiano Gentile e Tradate ha inaugurato l'impianto di…
  • Aosta, la Roma…

    Aosta, capoluogo elegante della regione autonoma Valle d'Aosta con circa…
  • Firenze, culla del…

    Firenze è una delle città più conosciute del mondo. È stata per molti anni…
  • I Bronzi di Riace…

    La personalizzazione dell'intera fusoliera di un aeromobile Inz e di un…
  • Parco Pineta: oltre…

    La Lombardia ha un cuore verde ricco di biodiversità, un cuore che batte al…
  • Milano,…

    Ho sempre avuto una memoria visiva insuperabile per l'amata Milano. A…
  • Bolzano, piacere…

    Detta la "città dai mille dialetti" o "degli incontri", Bolzano rappresenta…
  • Trento, una città…

    Trento è la provincia italiana dove si vive meglio secondo la ricerca…
  • Napoli la più…

    Dimenticate Firenze, Roma e Venezia, per la giornalista americana Rachel…
  • Dolomiti, slitta…

    La stagione invernale 2014 nelle Dolomiti è sotto il segno dello slittino,…
  • The Chedi…

    Il 20 dicembre 2013 si aprono ufficialmente le porte per i primi ospiti di…
  • Parco Orobie…

    Il Parco delle Orobie Valtellinesi custodisce nel suo interno montagne che…
  • Lutago, il regno…

    È un laboratorio di scultura in continuo fermento l'Area Vacanze Valle di…
  • I Mercatini…

    La magia del Natale e la bontà dei dolci tipici arrivano anche a Lagundo,…
  • Estella viaggia nel…

    "Abruzzo un viaggio nel tempo". È questo l'evocativo titolo del libro che…
  • Parco del Monte…

    Il Parco del Monte Barro, situato alle porte di Milano, è caratterizzato da…
  • Siti Unesco si…

    L'Italia è il paese dei mille campanili: il belpaese ha una profondità…
  • Val Camonica,…

    Le prime tracce dell'uomo in Valle Camonica risalgono almeno a 13mila anni…
  • Orobie Bergamasche,…

    Il Parco delle Orobie Bergamasche ha un regime di tutela che lo…
  • Bolzano, un'estate…

    MusicaArriva agosto e ancora una volta la città di Bolzano diventa capitale…
  • Trieste, eccellenze…

    Lo spettacolo di Trieste dal mare illuminata dalle mille luci della sera,…
  • Iberotel, nel verde…

    Circondato dal verde del Parco naturale “Marina di Ugento”, a pochi passi…
  • A strapiombo sul…

    Il Parco Alto Garda Bresciano, con le rocce strapiombanti nel lago, gli…
  • Cilento, paradiso…

    Un Parco con annesse riserve marine, i templi di Paestum, la Certosa di…
  • St. Moritz, clima…

    St. Moritz è una delle località turistiche più conosciute al mondo. Chic,…
  • Una borsa di…

    Taglio del nastro giovedì 15 novembre alle ore 10 per la XV edizione della…
  • Tanta natura

    Con legge n. 11 del 2 marzo 2005 è stato istituito il PARCO REGIONALE…
  • Costiera…

    La costiera amalfitana è il tratto di costa campana, situato a sud della…
  • Il nonno dei parchi

    Il Parco nazionale dello Stelvio , istituito nel 1935, è uno dei più…
  • Alla corte dei…

    Quando si arriva a Mantova il tempo sembra essersi fermato. La città…
  • Firenze, il centro…

    Patrimonio dell’Umanità riconosciuto dall’Unesco nel 1982, il Centro…
  • Adamello, cuore…

    Il Parco dell'Adamello si trova al centro della catena alpina, nelle Alpi…
  • Parco Pineta,…

    Il Parco della Pineta di Appiano Gentile e Tradate (chiamato anche…
  • L'arte in villa

    «Piazza Armerina: nel cuore della Sicilia, il cuore della Sicilia. Posso…
  • La Firenze del Nord

    Da quando lo scrittore Johann Gottfried Herder vide Dresda e il suo…
  • Bernina, viaggio…

    Un treno rosso, tra montagne verdi, spesso coperte di neve e ghiacci. E poi…
  • Un Piemonte mai…

    Ripercorrere la Via del Sale e scorrazzare in vespa tra Langhe e Roero;…
  • Colletorto, il…

    Era il 2 agosto del 216 a. C. quando, sulla riva del Fortore, il fiume che…
  • Tra mare e montagne

    Le Cinque Terre sono la Liguria all’estremo. In una regione che ha trovato…
  • Alla scoperta del…

    Il Collio all’insegna della sostenibilità ambientale. La Giant, uno dei…
  • Eolie, le isole…

    Eccolo, l’arcipelago. Dieci isolotti di cui solo sette abitati. Alicudi, la…
  • Scavi di Ercolano…

    All’ombra dell’arida schiena del formidabile monte (“sterminator Vesevo”…
  • Qualita della vita…

    Sono le ultime arrivate. Ma probabilmente le più apprezzate. Con voto…
  • Il beau vivre di…

    Consacrato alla storia negli Anni Cinquanta grazie a Brigitte Bardot e al…