L'equilibrio leggero di Misuraca

MISURACA4001La moda è un equilibrio leggero tra sogno e realtà: lo sa bene Gianfranco Fenizia, personaggio eclettico che si muove con agilità tra design e moda. Nasce come architetto ma approda alla moda con un progetto a cui dà il nome Misuraca: il suo esordio avviene con la collezione Primavera/Estate 2009 durante Milano Moda Donna.

Fin da quella prima, insolita presentazione presso l'Hotel Sheraton Diana Majestic, Fenizia colpisce per la ricerca di linearità grafica, di linee sofisticate ma al tempo stesso pulite, di silhouette estremamente sobrie con decorazioni semplici. Non è difficile rintracciare l'influenza delle origini da architetto nel suo lavoro e ciò che lo caratterizza, stagione dopo stagione, è la continua ricerca in termini di innovazione e creatività.

La sua proposta per l'estate che stiamo vivendo è fatta di giochi di equilibrio e di acrobazie tra design e semplicità: una collezione pensata per una donna urbana e cosmopolita che ama far volare il suo occhio sul mondo, senza confini.

La palette dei colori parte dall'immancabile bianco e spazia attraverso tutte le nuance naturali della terra, per poi sorprendere con tinte decise come il giallo banana e l'acquamarina.

Fenizia adotta un design stratificato e sofisticato, intelligente e accattivante: le giacche diventano polivalenti grazie a una lampo che le trasforma da rigide a romantiche. Ogni pezzo della collezione è generato da un contrasto di linee: i pantaloni maschili si alternano alle gonne a ruota di ispirazione anni '50; i tubini caratterizzati da tagli geometrici e piccoli dettagli di colore si contrappongono agli abiti a palloncino.

Non manca il nero, col suo gioco di magia e seduzione: una seduzione velata, mai sopra le righe, in un gioco di trasparenze e costruzioni sapienti che riescono a valorizzare con grande raffinatezza ogni donna, in un omaggio sincero alla sua bellezza.Misuraca sa come raccontare e mantenere quel delicato equilibrio tra sogno e realtà.



Emanuela Pirré

Share
comments

Moda