Franca Ghitti: Altri Alfabeti. Sculture, installazioni e opere su carta

Franca Ghitti Bosco primi anni 80 installazione legni rete metallica tondo con coppelle di siviera e polvere di ferro dimensionI580

Il composito universo creativo della scultrice Franca Ghitti torna in mostra presso le prestigiose Gallerie d'Italia, museo di Intesa Sanpaolo a Milano, dal 15 gennaio al 17 febbraio 2019 con una personale a lei dedicata dal titolo "Franca Ghitti: Altri Alfabeti. Sculture, installazioni e opere su carta".

La mostra propone all'interno della Stanza 16 delle Gallerie milanesi un percorso a cura di Cecilia De Carli tutto dedicato all'articolato linguaggio di una delle scultrici più rinomate a livello internazionale, le cui opere arricchiscono importanti collezioni pubbliche e private, tra cui la Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma, i Musei Vaticani e, appunto, le Gallerie d'Italia di Milano.

Accanto alle recenti acquisizioni di Vicinia. La tavola degli antenati n.1 (1976) e di un Tondo (1980), possiamo ammirare lavori dalle serie Meridiane e Pagine chiodate, oltre alla Vicinia di Erbanno (1965) e all'imponente installazione Bosco.

Le opere esposte guidano l'osservatore in un itinerario che include creazioni della Ghitti di diverso periodo, dagli anni Sessanta ai Duemila, raccolte sotto l'emblematico titolo "Altri Alfabeti", con cui l'artista ha voluto indicare un nuovo ciclo di opere, pagine di carte e chiodi, realizzato a partire dall'inizio del nuovo millennio e diventato poi rappresentativo dell'intera sua produzione.

Franca Ghitti con la Meridiana installazione anni Novanta scarti di ferro e polvere di ferro diametro cm 200 ca. ph. Fabio580

E così come da lei stessa scritto: «Con Altri Alfabeti mi riferisco a quell'inventario di segni, tacche, nodi, coppelle che ho voluto portare nella mia scultura, consapevole che essi rappresentano una sorta di lingua specifica quasi alternativa all'alfabeto usata da segantini, fabbri, carpentieri, fucinieri, mugnai, pastori e contadini».

«Lingua perciò atta a delimitare una civiltà non metropolitana, marginale e insieme a indicare una fascia di corrispondenze intercontinentali».

Coordinate mostra
Titolo Franca Ghitti: Altri Alfabeti. Sculture, installazioni e opere su carta
A cura di Cecilia De Carli
Sede Gallerie d'Italia, Piazza della Scala 6, Milano
Date 15 gennaio - 17 febbraio 2019
Inaugurazione martedì 15 gennaio, ore 18
Orari da martedì a domenica ore 9.30 - 19.30 | giovedì ore 9.30 - 22.30
Ingresso intero € 10,00 | ridotto € 7,00 | ridotto speciale € 5,00 | gratuito ogni prima domenica del mese