Nuovi abiti, tessuti e dipinti al Museo del Tessuto di Prato

Museo-del-Tessuto Il Capriccio e la Ragione. Eleganze del Settecento europeo580

Si rinnova, a sei mesi dall'inaugurazione , con una nuova esposizione di oggetti la Mostra Il Capriccio E La Ragione. Eleganze Del Settecento Europeo. In corso fino al 29 aprile 2018 al Museo del Tessuto di Prato.

Gli abiti provenienti dal Museo della moda e del costume delle Gallerie degli Uffizi e i tessuti del Museo Studio del Tessuto della Fondazione A. Ratti di Como verranno sostituiti da altrettanti splendidi esemplari.

Si tratta, infatti, di una rotazione finalizzata al mantenimento del buono stato di conservazione dei tessili, considerata la lunga apertura al pubblico della mostra (fino al 29 aprile 2018).

Per quanto riguarda l'abbigliamento femminile una nuova robe à la française e una nuova robe en chemise andranno a sostituire i modelli attualmente esposti.

Museo-del-Tessuto Il Capriccio e la Ragione. Eleganze del Settecento europeo580A

Il primo è uno splendido esempio del costume settecentesco per eccellenza, la robe à la française, foggia che si diffuse dopo il 1715 e che, dalla seconda metà del secolo, s'impose come abito ufficiale delle corti europee.

Un abito "architettonicamente" strutturato, a partire dalla circonferenza complessiva di oltre tre metri ottenuta grazie a sotto gonna rigidi chiamati paniers. 

Questo abito è stato sopposto ad un laborioso intervento di restauro, curato dal Museo del Tessuto stesso tramite il consorzio Tela di Penelope, con azioni di pulitura, rimozioni di interventi pregressi non più idonei, consolidamento di lacune e messa in forma per l'esposizione.

Il secondo, invece, testimonia un cambiamento radicale del gusto orientato dalla passione per l'antichità che si afferma con il Neoclassicismo: un semplice abito a camicia subentra alle imponenti strutture della robe à la française simbolo dell'Ancien Régime e adegua l'immagine femminile a quella di una musa leggiadra.

Museo-del-Tessuto Il Capriccio e la Ragione. Eleganze del Settecento europeo580B

Anche i completi maschili saranno sostituiti da una marsina di manifattura italiana della fine del Settecento – simbolo per eccellenza dell'abbigliamento formale – e da una redingote che al contrario documenta l'avvento di una nuova foggia più portabile e disinvolta che orienta il guardaroba maschile verso uno stile più casual.

I tessuti operati, in seta e preziosi filati metallici d'oro e d'argento della Fondazione Antonio Ratti di Como, saranno sostituiti da altrettanto magnifici esemplari testimoni dell'evoluzione dello stile: dall'eccentrico Bizarre, al naturalistico Revel, al lezioso Dentelles fino ad arrivare ai rigati di fine secolo.

Completa l'operazione la sostituzione di alcuni dipinti provenienti dalla Galleria Pratesi di Firenze, con soggetti di genere che offrono uno spaccato sulla vita e le occasioni sociali della borghesia e della nobiltà del tempo.

Share
comments

Cultura

  • Nuovi abiti,…

    Si rinnova, a sei mesi dall'inaugurazione , con una nuova esposizione di…
  • È in onda la terza…

    Da lunedì 11 settembre è ripartito Alice Club, il programma che racconta le…
  • A Prato la mostra…

    La cintura della Vergine custodita in una Cappella del Duomo di Prato sarà…
  • A Cortina Talenti,…

    5 protagonisti, 5 grandi nomi dell'imprenditoria italiana, 5 parole chiave:…
  • Festival Oriente…

    L'eclettismo, la multiculturalità, l'innovazione sono le chiavi di lettura…
  • Nasce il "premio…

    A Capo Vaticano (VV), nell'ambito della manifestazione culturale "Estate a…
  • Il Capriccio e la…

    Aprirà al pubblico domenica 14 maggio 2017 "Il Capriccio e la Ragione.…
  • A Torino Gabriele…

    Cocktail vernissage martedì 21 febbraio 2017 alla Galleria Photo &…
  • Al PAN di Napoli:…

    Il progetto della mostra Helmut Newton. Fotografie. White Women / Sleepless…
  • Genova festeggia i…

    Dylan Dog, personaggio creato da Tiziano Sclavi nel 1986 e pubblicato da…
  • Adrenalina

    Torna il Premio Internazionale "Adrenalina 4.0" uno degli eventi culturali…
  • Gender Bender 2016

    Mai come quest'anno Gender Bender, il festival di arti e culture…
  • Torna la mostra…

    Torna la rassegna a scopo benefico ideata dall'associazione Riscatti onlus…
  • Oliviero Toscani a…

    Grande appuntamento quello in programma a Volterra (PI) sabato 31 ottobre…
  • "Figure 1913 –1942"…

    La terza mostra del ciclo L'arte in una stanza inaugura mercoledì 21…
  • L'arte come…

    L'Associazione Culturale Cassiopea di Roma, in collaborazione con enti…
  • A Roma dieci giorni…

    Chi era davvero lui? Per cercare la risposta si possono trascorrere a Roma…
  • Arezzo e Piero…

    Un evento nell'evento viene ad illuminare la partecipazione della Regione…
  • Sabato notte al…

    Ogni sabato sera, da luglio a ottobre agli scavi di Pompei ed Ercolano,…
  • Villa San Carlo…

    Ecco un esempio di tesori sconosciuti ai più. Villa San Carlo Borromeo di…
  • Le sculture di…

    Prosegue il calendario di esposizioni della “Ferdinanda” e Florence…
  • Una vacanza…

    Intonazione è l'originalissimo festival di musica antica e contemporanea,…
  • A Milano la mostra…

    Sarà inaugurata il 20 maggio 2015 a Milano, (Spazio Chiamamilano) Bit by…
  • Noto, Nei Luoghi…

    Torna l'evento di arte e poesia dal titolo "Nei Luoghi della Bellezza" che…
  • Tornano a Milano le…

    Dopo il successo della prima serie "Grazietta Buttazzi Lectures" svoltesi…
  • Visita guidata alla…

    Nel fine settimana di San Valentino – da venerdì 13 a domenica 15 febbraio…
  • UP-UP 20 Worldwide…

    Fino al 15 febbraio 2015 si terrà a Seregno (MI), al Museo Vignoli, "UP-UP…
  • Proclamati i…

    Sono stati proclamati al Centro Congressi dell'Unione Industriale di Torino…
  • Il Museo del Vino…

    Sabato 25 ottobre 2014 alle ore 9.30 al Centro Congressi Le Tre Vaselle a…
  • Primo Concorso…

    Il primo Concorso Letterario Internazionale "Giosuè Carducci" avrà luogo…
  • Coolt, Settimana…

    Conto alla rovescia per la prima edizione della Settimana della Cultura in…
  • Due ‘Giornate da…

    Si avvicina al termine 'Giornate da Re', rassegna promossa da La Venaria…
  • Piacere, Ettore…

    Il ciclo di appuntamenti del progetto Irpinia: un sistema fra cultura e…
  • Riapre il Castello…

    Dopo anni di chiusura e incuria, da sabato 5 luglio spalanca i battenti il…
  • Il teatro di Jan…

    Sabato 31 maggio e domenica 1° giugno il Piccolo Teatro di Milano organizza…
  • Arriva il TO•T•EM…

    Musica, paesaggio, storia, natura: tutto questo è TO•T•EM Festival 2014, un…
  • Beppe Sabatino at…

    A Palazzo Cusani di Milano si terrà dall'8 al 22 maggio 2014 "Beppe…
  • Pasolini Roma

    Tre capitali europee, Barcellona, Parigi, Berlino, si associano a Roma per…
  • Parma: il volto…

    Fino al 2 giugno 2014 la Reggia di Colorno (PR) ospita una mostra…
  • Prosperetti…

    Francesco Prosperetti, Direttore regionale per i Beni Culturali e…
  • Balvano 1944,…

    A Salerno il 21 Marzo si svolgerà la presentazione del libro "Balvano 1944…
  • Kandinsky a Milano

    La mostra Vassily Kandinsky. La Collezione del Centre Pompidou, racconta il…
  • Premio De Andrè, i…

    Assegnati i premi della dodicesima edizione del Premio De André, uno dei…
  • L'altra faccia…

    Trentadue donne comuni diventano le star per gli scatti di un grande…