Due ‘Giornate da Re’ a Venaria Reale

francesca cola580

Si avvicina al termine 'Giornate da Re', rassegna promossa da La Venaria Reale con il coordinamento a cura della Fondazione Via Maestra, che dallo scorso 21 aprile sta proponendo un totale di 26 intense giornate-evento con performance artistiche site specific e spettacoli di teatro, danza contemporanea e nuovo circo, ecc.  

Un modo per coinvolgere i visitatori, con il divertimento e la creatività, a vivere in modo speciale la magnificenza dell'architettura e del paesaggio della Reggia di Venaria, uno tra i siti culturali più visitati in Italia.

Le 'Giornate' del 20 e 21 settembre 2014 propongono due prestigiosi appuntamenti di danza contemporanea: 'Giardini PerCorpi Visionari' organizzato da Associazione Didee e 'Natura in Movimento' organizzato in collaborazione con la Fondazione Live Piemonte dal Vivo

Il 20 settembre si svolgerà 'Giardini PerCorpi Visionari', nel contesto del festival 'La Piattaforma teatro coreografico', organizzato dall'Associazione Didee, con presentazione delle creazioni site specific realizzate nell'ambito del progetto di divulgazione dei codici della danza PerCorpi Visionari (P.O. di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2007-2013) e in occasione di The European Cooperation Day.

Il 21 settembre andrà invece in scena la seconda parte di 'Natura in Movimento', III Rassegna di Teatro e Danza Contemporanea organizzata in collaborazione con la Fondazione Live Piemonte dal Vivo che per l'occasione ospiterà anche le repliche di 'Giardini PerCorpi Visionari' presentati il giorno precedente.

Le più suggestive location dei Giardini della Reggia diventano un palcoscenico naturale per danzatori che presentano performance di alto livello, per un pubblico di tutte le età e fruibili con lo stesso biglietto d'ingresso ai Giardini.

Giornate a passeggio tra storia e arte e tra antico e contemporaneo in un luogo meraviglioso e dolce, tra profumi, riflessi, colori e incantevoli coreografie di danza alle quali si aggiunge lo spettacolo del Teatro d'Acqua della Fontana del Cervo con getti d'acqua alti fino a 10 metri che danno vita a straordinari effetti scenografici grazie anche all'uso di proiettori colorati e condotti di vapore.

#reggiadivenaria e www.lavenaria.it

Share
comments

Cultura