Riapre il Castello di Gallipoli

gallipoli580

Dopo anni di chiusura e incuria, da sabato 5 luglio spalanca i battenti il Castello di Gallipoli: nelle sale, nei torrioni, nelle gallerie e nei corridoi del maniero della città bella troveranno posto mostre e produzioni culturali.

Uno spazio per iniziative di respiro internazionale curato da un pool di aziende con il coordinamento generale di Luigi Orione Amato e la direzione artistica dell'architetto Raffaela Zizzari.

Dopo aver rilanciato il Castello Aragonese di Otranto e aver accolto oltre 250 mila visitatori con le mostre di Joan Mirò, Pablo Picasso, Salvador Dalì, Andy Warhol e Giorgio de Chirico, lo stesso gruppo di aziende e professionisti lancia una nuova sfida.

Aprire, per la prima volta al pubblico, dopo anni di chiusura e incuria, il Castello di Gallipoli. Il raggruppamento di imprese ha vinto il bando, fortemente voluto dall'amministrazione comunale di Gallipoli e in particolare dal sindaco Francesco Errico, per mettere in sicurezza, rendere fruibile e gestire l'antico maniero.

Dall'Adriatico allo Jonio la sostanza non cambia: competenza, passione, cura dei dettagli, innovazione, arte ed eventi per riconsegnare agli abitanti, alla Puglia e soprattutto alle centinaia di migliaia di turisti che ogni anno affollano la città bella, un patrimonio da troppi anni nascosto.

Il claim della campagna di comunicazione apparsa in queste ore è, infatti, "Si chiude un'era. Apre il Castello di Gallipoli". Nelle sale, nei torrioni, nelle gallerie e nei corridoi troveranno posto mostre e produzioni culturali, uno spazio per iniziative di respiro internazionale.

L'apertura al pubblico è prevista da sabato 5 luglio (luglio e agosto ore 10-24; settembre ore 10-21).

Il castello si erge all'ingresso del borgo antico di Gallipoli, città da sempre fortificata e, per la sua posizione strategica, contesa. È circondato quasi completamente dal mare. Ha pianta quadrata con torrioni angolari, di cui uno poligonale.

Nei periodi successivi furono effettuati numerosi interventi di ristrutturazione e fortificazione. I lavori più importanti vennero progettati dagli Aragonesi.

Quando il Duca Alfonso di Calabria venne nel Salento tra il 1491 e il 1492, condusse con sé il celebre architetto militare senese Francesco di Giorgio Martini e volle che questi rinnovasse le fortezze salentine secondo i progressi dell'arte della guerra, che tendeva ad abbandonare la conformazione quadrilatera ereditata dal sistema romano per passare al pentagono.

Il senese, non potendo demolire e ricostruire ex novo, ideò il "Rivellino" mediante il quale rese di forma pentagonale l'intero maniero.

Prima dell'Unità d'Italia, quando nel 1857 il castello venne radiato dal Novero delle fortezze del Regno Borbonico, perse la sua funzione difensiva, ma mantenne e anzi intensificò la sua funzione civile e soprattutto commerciale. Durante il 1800 divenne deposito di sali e tabacchi, oltre che sede della Dogana nel 1882 e, successivamente, sede della 17^ Legione della Guardia di Finanza.

Nel 2014, in soli sei mesi, è stato reso fruibile un percorso di visita che mira a ricostruire la storia della città e dell'antico maniero, senza alterarne il carattere e senza avere la pretesa di essere un restauro integrale del monumento che richiederebbe ben altre risorse per ritornare agli antichi splendori.

Sino al 28 settembre le sale del Castello ospiteranno, inoltre, "Scatti di cinema, la Puglia al cinema", realizzata da Apulia Film Commission e curata da Daniele Trevisi.

Share
comments

Cultura

  • Il Capriccio e la…

    Aprirà al pubblico domenica 14 maggio 2017 "Il Capriccio e la Ragione.…
  • A Torino Gabriele…

    Cocktail vernissage martedì 21 febbraio 2017 alla Galleria Photo &…
  • Al PAN di Napoli:…

    Il progetto della mostra Helmut Newton. Fotografie. White Women / Sleepless…
  • Genova festeggia i…

    Dylan Dog, personaggio creato da Tiziano Sclavi nel 1986 e pubblicato da…
  • Adrenalina

    Torna il Premio Internazionale "Adrenalina 4.0" uno degli eventi culturali…
  • Gender Bender 2016

    Mai come quest'anno Gender Bender, il festival di arti e culture…
  • Torna la mostra…

    Torna la rassegna a scopo benefico ideata dall'associazione Riscatti onlus…
  • Oliviero Toscani a…

    Grande appuntamento quello in programma a Volterra (PI) sabato 31 ottobre…
  • "Figure 1913 –1942"…

    La terza mostra del ciclo L'arte in una stanza inaugura mercoledì 21…
  • L'arte come…

    L'Associazione Culturale Cassiopea di Roma, in collaborazione con enti…
  • A Roma dieci giorni…

    Chi era davvero lui? Per cercare la risposta si possono trascorrere a Roma…
  • Arezzo e Piero…

    Un evento nell'evento viene ad illuminare la partecipazione della Regione…
  • Sabato notte al…

    Ogni sabato sera, da luglio a ottobre agli scavi di Pompei ed Ercolano,…
  • Villa San Carlo…

    Ecco un esempio di tesori sconosciuti ai più. Villa San Carlo Borromeo di…
  • Le sculture di…

    Prosegue il calendario di esposizioni della “Ferdinanda” e Florence…
  • Una vacanza…

    Intonazione è l'originalissimo festival di musica antica e contemporanea,…
  • A Milano la mostra…

    Sarà inaugurata il 20 maggio 2015 a Milano, (Spazio Chiamamilano) Bit by…
  • Noto, Nei Luoghi…

    Torna l'evento di arte e poesia dal titolo "Nei Luoghi della Bellezza" che…
  • Tornano a Milano le…

    Dopo il successo della prima serie "Grazietta Buttazzi Lectures" svoltesi…
  • Visita guidata alla…

    Nel fine settimana di San Valentino – da venerdì 13 a domenica 15 febbraio…
  • UP-UP 20 Worldwide…

    Fino al 15 febbraio 2015 si terrà a Seregno (MI), al Museo Vignoli, "UP-UP…
  • Proclamati i…

    Sono stati proclamati al Centro Congressi dell'Unione Industriale di Torino…
  • Il Museo del Vino…

    Sabato 25 ottobre 2014 alle ore 9.30 al Centro Congressi Le Tre Vaselle a…
  • Primo Concorso…

    Il primo Concorso Letterario Internazionale "Giosuè Carducci" avrà luogo…
  • Coolt, Settimana…

    Conto alla rovescia per la prima edizione della Settimana della Cultura in…
  • Due ‘Giornate da…

    Si avvicina al termine 'Giornate da Re', rassegna promossa da La Venaria…
  • Piacere, Ettore…

    Il ciclo di appuntamenti del progetto Irpinia: un sistema fra cultura e…
  • Riapre il Castello…

    Dopo anni di chiusura e incuria, da sabato 5 luglio spalanca i battenti il…
  • Il teatro di Jan…

    Sabato 31 maggio e domenica 1° giugno il Piccolo Teatro di Milano organizza…
  • Arriva il TO•T•EM…

    Musica, paesaggio, storia, natura: tutto questo è TO•T•EM Festival 2014, un…
  • Beppe Sabatino at…

    A Palazzo Cusani di Milano si terrà dall'8 al 22 maggio 2014 "Beppe…
  • Pasolini Roma

    Tre capitali europee, Barcellona, Parigi, Berlino, si associano a Roma per…
  • Parma: il volto…

    Fino al 2 giugno 2014 la Reggia di Colorno (PR) ospita una mostra…
  • Prosperetti…

    Francesco Prosperetti, Direttore regionale per i Beni Culturali e…
  • Balvano 1944,…

    A Salerno il 21 Marzo si svolgerà la presentazione del libro "Balvano 1944…
  • Kandinsky a Milano

    La mostra Vassily Kandinsky. La Collezione del Centre Pompidou, racconta il…
  • Premio De Andrè, i…

    Assegnati i premi della dodicesima edizione del Premio De André, uno dei…
  • L'altra faccia…

    Trentadue donne comuni diventano le star per gli scatti di un grande…