Balvano 1944, Indagine su un disastro rimosso

balvano580

A Salerno il 21 Marzo si svolgerà la presentazione del libro "Balvano 1944 - Indagine su un disastro rimosso",  di Gianluca Barneschi. L'incontro è fissato per le ore 17,30, presso Palazzo Sant'Agostino "Salone Bottiglieri" - Via Roma n. 104 di Salerno. L'incontro sarà presentato da Alessandro Cecchi Paone.

Nelle prime ore del 3 marzo 1944, a Balvano, in provincia di Potenza, più di 600 persone morirono in un assurdo e incredibile incidente ferroviario. Ancora più incredibile è la maniera nella quale questa tragedia dai molti responsabili è stata ignorata dalla memoria collettiva. Indagini sbrigative, censura militare e ragion di stato congiurarono per una quasi completa rimozione dell'accaduto.

Ad alcune tra le famiglie delle vittime, dopo lunghe vicende giudiziali, fu riconosciuta una modesta indennità, ma il loro desiderio è sempre stato quello di un'adeguata conoscenza e un doveroso ricordo del dramma vissuto. E invece quella di Balvano fu, è stata e continua ad essere una strage con molti responsabili e nessun colpevole, come molte altre del dopoguerra italiano, con l'aggravante di essere totalmente ignota ai più.

Questo saggio, frutto di ricerche decennali, per la prima volta fa luce su tutti gli aspetti della tragedia, anche attraverso l'analisi di documentazione proveniente dagli archivi bellici Alleati, fino a poco tempo fa coperta da segreto.

Share
comments

Cultura