Jet Peel, novità per ringiovanire alla Sky Spa dell’Hotel Terme Merano

Sky Spa Hotel Terme Merano580

Novità in Sky Spa dell'Hotel Terme Merano per i trattamenti viso anti-aging associati all'elemento aria. Arriva dalla ricerca aerospaziale il sistema Jet Peel che distende le piccole rughe in modo non invasivo e clinicamente testato.

Il rivoluzionario metodo per il ringiovanimento cutaneo si basa sull'emissione di un getto ad alta pressione di micro-goccioline di acqua e aria per asportare delicatamente le cellule morte e lasciare una pelle visibilmente più fresca e giovane.

Nello stesso tempo la pelle viene massaggiata e grazie alla crio-tonificazione viene riattivata la circolazione sanguigna; infine le sostanze attive quali acido ialuronico, peptidi bioattivi e vitamine possono penetrare nella pelle con la massima efficacia migliorandone l'aspetto con effetto immediato.

Innovativi anche i trattamenti viso high-tech: il Pure Perfection restituisce vitalità, il Cell Power leviga la pelle, il Moisturizing Boost reidrata e il Liquid Surgery rassoda; non manca l'offerta per la bellezza maschile Men Only.

I numerosi trattamenti internazionali proposti nella Sky SPA dell'Hotel Terme Merano, 3.200 mq dedicati al benessere e con una vista a 360° sul paesaggio alpino circostante, sono associati ai quattro elementi: acqua, fuoco, aria e terra a seconda del bisogno e assegnati all'ospite dalla consulenza esperta del dott. Alexander Angerer.

La nuova oasi di benessere, inaugurata ad aprile di quest'anno al quarto piano dell'hotel, ha ampie zone relax, un giardino con palme, tre whirlpool all'aperto e l'Infinity-pool scoperta e riscaldata, lunga 22 metri e larga 7,6 metri. Inoltre zona saune, sala fitness e cabine per trattamenti benessere, il tutto con vista spettacolare.

Share
comments

Centri Salute