• MONZA, RESTAURO DELLA CAPPELLA ESPIATORIA E DELLA SUA ESEDRA
    MONZA, RESTAURO DELLA CAPPELLA ESPIATORIA E DELLA SUA ESEDRA
  • AL MUSEO CIVICO CASTELLO URSINO DI CATANIA, LA MOSTRA SU
    AL MUSEO CIVICO CASTELLO URSINO DI CATANIA, LA MOSTRA SU "TERRITORI INTERMEDI" DI GABRIELE BASILICO FINO AL 6 GENNAIO 2022
  • MILANO, PRESEPE DI FRANCESCO LONDONIO, UN VERO GIOIELLO D'ARTE NELL'ANTICA CHIESA DI SAN MARCO
    MILANO, PRESEPE DI FRANCESCO LONDONIO, UN VERO GIOIELLO D'ARTE NELL'ANTICA CHIESA DI SAN MARCO
  • NOVARA, IL MITO DI VENEZIA, DA HAYEZ ALLA BIENNALE DAL 30 OTTOBRE AL 13 MARZO 2022
    NOVARA, IL MITO DI VENEZIA, DA HAYEZ ALLA BIENNALE DAL 30 OTTOBRE AL 13 MARZO 2022

Seguici su...

fbINtwitteryoutubepinterest

Flash news

ITINERARI DEI SAPORI.IT

un "media" da leggere, studiare, uno strumento ricco di servizi approfonditi sui modi, i tempi e i luoghi migliori per appagare il nostro desiderio di stare bene perché il lusso più grande che ci possiamo concedere è quello di dare spazio al nostro tempo

ITINERARI DEI SAPORI.IT

Le proposte di Itinerari dei Sapori non hanno limiti. Spaziano dal mare alla montagna, dalle città d'arte alla campagna con un preciso obiettivo: fornire ogni tipo di indicazione utile per individuare, conoscere, comprendere e apprezzare tutto ciò che c'è di bello e di buono nella nostra Italia

ITINERARI DEI SAPORI.IT

si propone di unire due mondi: chi offre prodotti o servizi connessi alla qualità del vivere e il grande pubblico, che ama sapere e conoscere questo mondo

ITINERARI DEI SAPORI.IT

Il bello e il buono dell'Italia in un nuovo e affascinate viaggio, un itinerario tra i sentieri del sapere, la cultura dei territori, la loro identità

ITINERARI DEI SAPORI.IT

Un viaggio alla ricerca dei gusti nascosti, quelli che davvero non trovi ovunque. Un viaggio della leggerezza come espressione di culture per scoprire il valore e le eccellenze della fertilità dei luoghi

ITINERARI DEI SAPORI.IT

È on-line il web-magazine ideato e realizzato da Camillo Pisano, dedicato al turismo enogastronomico. Un viaggio alla ricerca dei gusti nascosti. Dove andare a mangiare, come arrivarci, cosa assaporare con la certezza di indovinare e poter poi raccontare i vini migliori, i prodotti di maggiore qualità

ITINERARI DEI SAPORI.IT

Il nuovo media che ci aiuterà a ripartire davvero

A GENOVA INIZIANO I LAVORI PER IL MUSEO NAZIONALE DELL'EMIGRAZONE ITALIANA

Commenda di Pre - foto Studio Leoni 570

Al via i lavori per l'adeguamento funzionale e tecnologico dell'antico edificio della Commenda di San Giovanni di Prè, dove verrà ospitato il Museo Nazionale dell'Emigrazione Italiana (MEI), che nasce dalla forte volontà di restituire al grande pubblico, nazionale e internazionale, la narrazione di un patrimonio vastissimo e diversificato come quello legato alla storia dell'emigrazione italiana, un patrimonio fisicamente diffuso in numerose località, italiane ed estere, custodito da enti, istituzioni statali e locali, archivi, musei, centri di studio e ricerca, associazioni di emigrati. Gli interventi, per un importo di circa 5,3 milioni di euro (di cui 300mila arrivano da Fondazione San Paolo per la progettazione; 3 milioni dal MIBACT, nell'ambito del programma Grandi Progetti Beni Culturali e 2 milioni dal Patto per Genova - siglato tra Comune e Governo nel 2016) riguardano l'adeguamento funzionale, il restauro e il risanamento conservativo della Commenda e dureranno circa un anno. «Un progetto importante per storia, cultura e turismo che oggi arriva alla fase esecutiva - dice il sindaco di Genova Marco Bucci -.

 

5 MEI salapt 570

Sappiamo che Genova ha avuto un ruolo strategico nella storia dell'emigrazione italiana grazie al suo porto, crocevia di persone, merci, culture. "Dovve i Zeneixi vàn, 'n'atra Zena fan" diceva, secondo la tradizione, l'Anonimo Genovese: una testimonianza della nostra storia da migranti del mondo. Storia che troverà spazio qui, in locali ristrutturati e ripensati per questo scopo. Il MEI godrà inoltre di una posizione strategica: con l'Acquario e il Museo del Mare a due passi, il Museo dell'emigrazione completerà un'offerta museale e turistica di primo livello. Grazie a tutti i soggetti che hanno collaborato alla realizzazione del museo». L'emigrazione è un tema fortemente identitario per Genova ed è strettamente legato anche all'imponente edificio scelto: la Commenda di Prè, un capolavoro di arte medievale, da sempre animato da passaggi, viaggiatori, navi. La Commenda, fin dal XII secolo era ricovero dei pellegrini diretti in Terrasanta. Sarà un museo adatto a tutti i pubblici, anche alle scuole e alle famiglie, che potrà parlare a tutti attraverso diversi linguaggi e con modalità museologiche innovative e interattive, aiutato da quelle tecnologie che possono facilitare la conservazione e la diffusione della memoria.

Il percorso espositivo del MEI

7 MEI salapt all 570

L'edificio si sviluppa su tre piani e dopo anni di restauri e di ricerche archeologiche i nuovi lavori apporteranno tutte le migliorie funzionali a un museo di "nuova generazione" e sarà costruito intorno alle storie di vita dei protagonisti dell'emigrazione: le esperienze dei singoli saranno proposte al visitatore vivendole "in his shoes", immergendosi nei suoi panni, attraverso fonti primarie come le autobiografie, i diari, le lettere, le fotografie, i giornali, i canti e le musiche che accompagnavano gli emigranti. I documenti e le fonti messi a disposizione del MEI sono conservati da enti, istituzioni statali e locali, archivi, musei, associazioni di emigrati, che fanno parte della grande rete di collaborazione che il MEI sta costruendo affinché il nuovo Museo sia davvero un museo partecipato, capace di rinnovarsi. Tutti questi documenti concorreranno alla creazione di un'unica narrazione, in grado di non appiattire il fenomeno ma mostrarlo attraverso le sue numerose sfaccettature ed articolazioni.

6 MEI sala1p all 570

Il MEI sarà un museo in movimento: l'emigrazione è un viaggio, e chi entrerà si troverà in un percorso immersivo tra le immagini e le storie dei milioni di italiani che hanno lasciato il nostro paese a partire dall'Unità d'Italia nel 1861 per arrivare fino ad oggi. Le diverse "stazioni" che compongono il percorso potranno "parlare" in modo diverso a seconda dell'interlocutore che si avvicinerà: questo grazie a un meccanismo di registrazione all'ingresso che permetterà di calibrare lingue (i contenuti saranno disponibili in 4 lingue), storie e documenti in base alla specifica persona che sta compiendo il percorso. I dati sulle partenze, i ritorni, le destinazioni, il lavoro, la salute, l'alimentazione, il razzismo, l'accoglienza, le tante motivazioni diverse per lasciare l'Italia, che rappresentano il grande mosaico della migrazione saranno comunicati attraverso strumenti che permetteranno anche di "portare a casa" i contenuti, magari per rifletterci in un secondo tempo, o per condividerli insieme attraverso le reti social.

10 MEI labirinto 570

Ci sarà anche uno spazio di riflessione, il "Memoriale" che attraverso una suggestione artistica intende essere il punto emotivamente più alto del percorso. La storia dell'emigrazione italiana è segnata infatti da una serie di episodi dolorosi, a volte collettivi. Uno spazio all'interno permetterà di approfondire gli episodi, dai fatti di Aigües Mortes (1893) alla strage di Marcinelle (1956), passando per disastri minerari e naufragi. L'emigrazione italiana non ha avuto solo la sua destinazione all'estero e non appartiene solo al passato. Per questo il Museo racconterà anche l'emigrazione interna, declinata nelle sue due grandi direttrici, dalla campagna alla città e dal Sud al Nord e l'emigrazione contemporanea, con le forme che ha assunto dopo il 1973, anno del cambio epocale, in cui da paese di emigrazione, l'Italia diviene paese di immigrazione.

1 MEI facciata giorno 570

Il percorso museale integrerà anche quello del Galata Museo del Mare, che da anni offre ai visitatori un'esperienza multimediale coinvolgente con il Museo Memoria e Migrazioni, un percorso interattivo che rievoca la traversata oceanica dei migranti italiani a bordo dei piroscafi verso gli Stati Uniti e il Sud America, il Brasile e l'Argentina; e che in una sezione specifica racconta l'immigrazione contemporanea verso l'Europa.
I DOCUMENTI utilizzati per la costruzione del percorso del Museo sono il frutto di ricerche e studi che hanno visto il fondamentale appoggio e la collaborazione di studiosi e istituzioni nazionali ed internazionali.

Info sulla Commenda:
www.visitgenoa.it/commenda-di-san-giovanni-di-pr%C3%A9-museoteatro 


Riceviamo da Ufficio Stampa Freetrade e volentieri pubblichiamo.

Share
comments

EVENTI

VALLE GRANA (CU), CUIETTE DAY, L'8 DICEMBRE SI FESTEGGIA IL GIORNO DEGLI GNOCCHI

Quinta volta a tavola , l'8 dicembre prossimo, presso 11 bravi ristoratori della Valle G....

CACCIA AL TARTUFO IL 5 DICEMBRE A TREVI (PG)

Visita giudata al museo sul crocefisso del maestro di Sant'Alo' e alla chiesa romanica d....

PIACENZA, TUTTO PRONTO PER LA DECIMA EDIZIONE DEL MERCATO DEI VINI DAL 27 AL 29 NOVEMBRE

Dal 27 al 29 novembre 2021 a Piacenza Expo 674 Vignaioli Indipendenti e tre delegazioni ....

DAL 14 AL 21 NOVEMBRE A TORINO, SO MUCH OF EVERYTHING IN OCCASIONE DELLE NITTO ATP FINALS

In occasione delle Nitto ATP Finals, si svela il nuovo brand della città, che farà da ....

SUA MAESTÀ IL TARTUFO IL 13 E 14 NOVEMBRE FIERA DI SAN BAUDOLINO, ALESSANDRIA

Difficile raccontare il tartufo a chi non lo conosce. Il Tuber Magnatum Pico - questo il....

ZOGO DE L'OCA 2021, IL 13 E 14 NOVEMBRE A MIRANO (VE)

Il Zogo de l'Oca e la Fiera de l'Oca nascono da una vecchia tradizione miranese che vole....

FESTA DEL BOSCO DI MONTONE (PG) DAL 29 OTTOBRE AL 1 NOVEMBRE 2021

Dopo la pausa forzata dello scorso anno è iniziata oggi, venerdì 29 ottobre 2021, nell....

ALESSANDRIA, VISITA ITINERANTE AI PALAZZI TRA FANTASMI E MISTERI, DOMENICA 31 OTTOBRE

Fantasmi e misteri dei Palazzi di Alessandria visita itinerante con guida turistica nei ....

DA SABATO 6 A LUNEDÌ 8 NOVEMBRE AL MICO GOLOSARIA MILANO

Il Gusto della Colleganza. E' questo il tema di Golosaria 2021: due termini, che servono....

 COLLAZZONE (PG), L'UMBRIA DELLE DUE VALLI, CROCEVIA DI ESPERIENZE DOMENICA 31 OTTOBRE

Una giornata alla scoperta delle bellezze del borgo accompagnati dalle iniziative per ba....

I MATINÈE DELLA REGGIA DI CASERTA, QUATTRO CONCERTI NELLA CAPPELLA PALATINA PER UN AUTUNNO IN MUSICA

Quattro appuntamenti imperdibili alla Reggia di Caserta con l'Orchestra da Camera di Cas....

CASTAGNE, VINO, FORMAGGIO E MIELE PROTAGONISTI DEL QUARTO WEEKEND DI DIVIN OTTOBRE DAL 22 AL 24

Passeggiate, degustazioni, laboratori, visite guidate tra Vallagarina, Alpe Cimbra, Alto....

SOL&AGRIFOOD, SPECIAL EDITION IN PRESENZA DAL 17 AL 19 OTTOBRE A VERONAFIERE

Sol&Agrifood la manifestazione di riferimento per l’olio evo, il cibo e la birra a....

REGIONE UMBRIA E COMUNE DI PERUGIA PROTAGONISTI AD EUROCHOCOLATE

Inaugurato il Perugia Chocolate District e presentati i progetti in collaborazione con R....

DIVIN OTTOBRE PARTE VENERDÌ 1 OTTOBRE CON 8 APPUNTAMENTI IN TRENTINO

Visite e degustazioni in vigneto e in cantina, passeggiate tra i colori dell'autunno, gu....

VINOFORUM 2021: ROMA CAPITALE DEL GUSTO DAL 10 AL 19 SETTEMBRE

Grande successo nel weekend di apertura per la manifestazione che ospita 600 Cantine e 2....

IN ALTA VALTARO TRA PORCINI, CASTAGNE E TARTUFI, UN AUTUNNO NEL SEGNO DEL SOTTOBOSCO

Se l'autunno è senza ombra di dubbio la stagione più scenografica dell'anno, con la na....

BORGOTARO, DAL 11 AL 19 SETTEMBRE, FESTA DEL FUNGO PORCINO DI BORGOTARO IGP

Parliamo di funghi speciali! È l'unico micete in Europa ad aver ottenuto il riconoscim....

GOLOSARIA QUINDICESIMA EDIZIONE AI NASTRI DI PARTENZA, SABATO L'INAUGURAZIONE AL CASTELLO DI CASALE

Apriranno sabato ore 11, al castello di Casale Monferrato i cancelli - fisici e simbolic....

AL VIA LA VIGNA ECCELLENTE...ED È SUBITO ISERA, DAL 9 SETTEMBRE IN TRENTINO

Agribus alle radici del cibo, tour in e-bike, viaggio a tappe alla scoperta del centro s....

LIBRI DA LEGGERE

Il piacere

  • GRADO, UN NATALE SPECIALE PER GRANDI E PICCINI
    GRADO, UN NATALE SPECIALE PER GRANDI E PICCINI
  • LA RICETTA DELLE
    LA RICETTA DELLE "CRÊPES SUZETTE ALLA LAMPADA" DI ACHILLE SARDIELLO
  • A TAVERNA D'E ZOCCOLE, MENTRE MANGI CHIUDI GLI OCCHI E SEI IN MEZZO AL MARE
    A TAVERNA D'E ZOCCOLE, MENTRE MANGI CHIUDI GLI OCCHI E SEI IN MEZZO AL MARE
  • RONCO DEI TASSI, STORICA AZIENDA VINICOLA DEL COLLIO GORIZIANO PRESENTA LA COLLEZIONE DI FAMIGLIA
    RONCO DEI TASSI, STORICA AZIENDA VINICOLA DEL COLLIO GORIZIANO PRESENTA LA COLLEZIONE DI FAMIGLIA
  • IL CANTIERE DEL CIBO: RICERCA, TECNICA, INNOVAZIONE E CULTURA ENOGASTRONOMICA, IL 2 E 3 DICEMBRE A PISA
    IL CANTIERE DEL CIBO: RICERCA, TECNICA, INNOVAZIONE E CULTURA ENOGASTRONOMICA, IL 2 E 3 DICEMBRE A PISA
  • UNIONE RISTORANTI BUON RICORDO PRESENTATI I 7 NUOVI RISTORANTI
    UNIONE RISTORANTI BUON RICORDO PRESENTATI I 7 NUOVI RISTORANTI
  • PAOLO BRINIS PRESENTA IL SUO LIBRO: CALICI & CAMICI
    PAOLO BRINIS PRESENTA IL SUO LIBRO: CALICI & CAMICI
  • LA FAMIGLIA GIUGLIANO PRESENTA IL LIBRO:
    LA FAMIGLIA GIUGLIANO PRESENTA IL LIBRO: " LA CUCINA DI MIMÌ ALLA FERROVIA" MONDADORI
  • CORTINA FASHION WEEK, FEMMINILE PLURALE DEL CRISTALLO RESORT & SPA IN MOSTRA ALLA RUOTELLINA, DEDICATA  AL TALENTO DELLE DONNE
    CORTINA FASHION WEEK, FEMMINILE PLURALE DEL CRISTALLO RESORT & SPA IN MOSTRA ALLA RUOTELLINA, DEDICATA AL TALENTO DELLE DONNE

SAPERNE DI PIU'

CANTINE DI FRANCIACORTA, LE ELEGANTI STRENNE NATALIZIE DEDICATE AI NATIONAL PARK OF THE WORLD

Si ordinano on line o si acquistano direttamente nel wine store di Erbusco, dove si trova il ....

SCUOLA MOSAICISTI DEL FRIULI PRESENTE NELLA PROSSIMA PUNTATA DI LINEA VERDE, IL 28 NOVEMBRE 2021

Sarà dedicata al Friuli Venezia Giulia e ai suoi colori in autunno la prossima puntata di Li....

ALESSANDRIA, UN NATALE LUMINOSO CON LO SPETTACOLO DELLE LUCI

Sarà un Natale all'insegna della luminosità il Natale dell'Alessandrino, ricco di tante bel....

VERONA, IL RILANCIO DEL BIOLOGICO CON B/OPEN IL 9 E 10 NOVEMBRE

Il sottosegretario Battistoni: al lavoro per sostenere la conversione dal convenzionale

....

IL MERCATINO DI NATALE SUL LAGO DI CAREZZA DAL 27 NOVEMBRE AL 19 DICEMBRE 2021

Tutti i weekend, dal 27 novembre al 19 dicembre 2021, ritorna in Val d'Ega il suggestivo merc....

DOLOMITI EXPERIENCE, ONLINE NOVITÀ PER ESPERIENZE INDIMENTICABILI SULLE DOLOMITI

Dall' 8 Novembre 2021 Dolomiti.it è online con una grandissima novità, sarà possibile acqu....

BETTOJA HOTELS ARRIVA IL BLACK FRIDAY(S) DAL 26 NOVEMBRE AL 2 DICEMBRE

Da venerdì 26 novembre a giovedì 2 dicembre offerte speciali su tutti i tre hotel nel cuore....

QUESTA SERA 5 NOVEMBRE 2021 A STRISCIA LA NOTIZIA NELLA RUBRICA

Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) torna la rubrica "Paesi, paesaggi..."....

UNICITA' italiaNEcuore 3

  • IL GORGONZOLA DOP, DOLCE E PICCANTE
    IL GORGONZOLA DOP, DOLCE E PICCANTE
  • PAGNOTTA DEL DITTAINO DOP, LA GIALLA
    PAGNOTTA DEL DITTAINO DOP, LA GIALLA
  • SALAMA DA SUGO IGP, LA SQUISITEZZA
    SALAMA DA SUGO IGP, LA SQUISITEZZA
  • ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE DI REGGIO EMILIA DOP, LA QUALITÀ
    ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE DI REGGIO EMILIA DOP, LA QUALITÀ
  • RADICCHIO VARIEGATO DI CASTELFRANCO IGP, LA ROSA D'INVERNO
    RADICCHIO VARIEGATO DI CASTELFRANCO IGP, LA ROSA D'INVERNO
  • CLEMENTINE DI CALABRIA IGP, RICCHE DI MINERALI
    CLEMENTINE DI CALABRIA IGP, RICCHE DI MINERALI