• Franco Pepe, miglior pizzaiolo d'Italia al Cristallo Hotel & Spa
    Franco Pepe, miglior pizzaiolo d'Italia al Cristallo Hotel & Spa
  • Marco Pinelli, lo chef giramondo
    Marco Pinelli, lo chef giramondo
  • The New Generation Festival
    The New Generation Festival
  • A settembre Gran Galà con Lambrusco Awards
    A settembre Gran Galà con Lambrusco Awards
  • A Mezzocorona il Teroldego è protagonista con Settembre Rotaliano
    A Mezzocorona il Teroldego è protagonista con Settembre Rotaliano
  • La T-Shirt Night al Morgana Lounge Bar firmata Michael Roberts
    La T-Shirt Night al Morgana Lounge Bar firmata Michael Roberts
  • Griglie Roventi, quando il barbecue diventa folle
    Griglie Roventi, quando il barbecue diventa folle
  • Genova Porto Antico EstateSpettacolo
    Genova Porto Antico EstateSpettacolo
  • Mille eventi per un'estate ad Aprica
    Mille eventi per un'estate ad Aprica
  • I 5 migliori festival estivi dell'arte e della musica di strada in Europa
    I 5 migliori festival estivi dell'arte e della musica di strada in Europa
  • Al Castello di Santa Severa tre mesi di grandi eventi
    Al Castello di Santa Severa tre mesi di grandi eventi

Seguici su...

Piaceri della Vita su FacebookPiaceri della Vita si googleplusPiaceri della Vita su TwitteryoutubePiaceri della Vita su Pinterest

Flash news

Heterochromic (Rosa e Carlo)

A Milano, Cracco in Galleria. Fino al 31 ottobre. 

Picasso

A Martina Franca (TA), Mesagne (BR) e Ostuni (BR). Fino al 4 novembre. 

Robert Doisneau: Le temps retrouvé

A Senigallia (AN), Palazzo del Duca. Fino al 2 settembre. 

Restituzioni 2018

A Torino, Venaria Reale. Fino al 16 settembre. 

Vinitaly 2017 chiude con 128mila presenze da 142 nazioni. Top buyer stranieri +8%

Vinitaly2017 Veronafiere FotoEnnevi580

Dopo quattro giorni di business e promozione per il mondo vitivinicolo, il 51°Vinitaly chiude a Verona registrando 128mila presenze da 142 nazioni. 

In crescita l'internazionalità del salone che quest'anno ha visto aumentare i top buyer stranieri accreditati che toccano quota 30.200 (+8% sul 2016), sul totale dei 48mila visitatori esteri. Un risultato ottenuto grazie agli investimenti nell'incoming da parte di Veronafiere, in collaborazione con il ministero dello Sviluppo Economico e ICE-Agenzia.

«Vinitaly 2017, che abbiamo simbolicamente battezzato come edizione "50+1" – commenta il presidente di Veronafiere, Maurizio Danese –, rappresenta il primo e concreto passo del nuovo percorso di sviluppo che guarda al futuro dei prossimi 50 anni».

«I risultati premiamo la spinta verso una sempre più netta separazione tra il momento riservato al business in fiera e il fuori salone pensato per i wine lover in città. Proprio Vinitaly and the City quest'anno ha portato nel centro storico di Verona e nel comune di Bardolino oltre 35mila appassionati».

«I numeri di questa edizione – spiega il direttore generale di Veronafiere, Giovanni Mantovani –testimoniano la crescita del ruolo b2b di Vinitaly a livello internazionale, con buyer sempre più qualificati da tutto il mondo».

«Basta guardare alla top ten delle presenze degli operatori stranieri che mostrano incrementi da quasi tutte le nazioni: Stati Uniti (+6%), Germania (+3%), Regno Unito (+4%), Cina (+12%), Francia e Canada (stabili), Russia (+42%), Giappone (+2%), Paesi del Nord Europa (+2%), Olanda e Belgio (+6 per cento)».

«A questa lista si aggiunge la buona performance del Brasile (+29%), senza dimenticare il debutto assoluto a Vinitaly di Panama e Senegal. Per quanto riguarda invece l'Italia, assistiamo ad un consolidamento degli arrivi da tutte le regioni del Paese».

Vinitaly2017 Veronafiere FotoEnnevi580a

Con più di 4.270 aziende espositrici da 30 paesi (aumentate nel complesso del 4% sul 2016, in particolare quelle estere, del 74%) Vinitaly si conferma il più importante salone internazionale per il vino e i distillati ma anche momento di riflessione fondamentale per il settore vitivinicolo nazionale ed europeo, come hanno sottolineato la presenza del ministro alle Politiche agricole Maurizio Martina, il commissario europeo all'Agricoltura Phil Hogan, i ministri dell'Agricoltura di Malta e Polonia e il viceministro all'Agricoltura russo.

A Vinitaly, 1919, il gigante cinese della distribuzione online to offline di wine&spirit, ha stretto un accordo con la Vinitaly International Academy e il fondatore Robert Yang ha promesso di aumentare entro il 2020 le vendite italiane nel Paese del dragone di oltre 2 milioni di bottiglie per almeno 68milioni di euro di fatturato.

La Cina ha scelto Vinitaly come riferimento europeo per il vino, come ha ribadito l'arrivo a Verona anche degli altri colossi commerciali come Alibaba, Cofco, Winehoo e Suning.

Nei quattro giorni, oltre agli incontri b2b, si sono tenuti quasi 400 convegni, seminari, incontri di formazione sul mondo del vino. In primo piano, come sempre, il calendario delle degustazioni: più di 250 soltanto quelle organizzate direttamente da Vinitaly e dai consorzi delle Regioni, che hanno visto, tra le altre, una esclusiva per celebrare i 50 anni del Sassicaia.

Ad integrare e ampliare l'offerta di Vinitaly, si sono svolte come ogni anno in contemporanea Sol&Agrifood, la manifestazione di Veronafiere sull'agroalimentare di qualità ed Enolitech, rassegna su accessori e tecnologie per la filiera oleicola e vitivinicola che ha tagliato il traguardo delle 20 edizioni.

La 52ª edizione di Vinitaly è in programma dal 15 al 18 aprile 2018.

Camillo Pisano

Share
comments

EVENTI

Vino è Musica a Grottaglie

La creta per trasformarsi in arte ha bisogno dei suoi tempi. Così come l'uva in vino. I....

World Dance Movement Festival 2018

Torna il grande appuntamento con la danza internazionale nel cuore della Puglia, che por....

Torna Calici di Stelle, vino, cultura e

Calici di Stelle nasce dall'idea di trasformare il periodo più poetico delle notti d'es....

Lonato in Festival

Quattro giorni di stupore e divertimento, per grandi e piccoli, con un mondo di meravigl....

Verignana Music Festival 2018

Dal 6 al 15 luglio 2018, a Palazzo di Varignana, luxury resort nelle colline bolognesi, ....

The Contemporary Chinese Fiber Art a Prato

Dal 27 giugno fino al 27 settembre 2018 il Museo di Tessuto di Prato ospita l'unica tapp....

20 anni museo Ötzi di Bolzano

Dal 15 al 22 settembre 2018 – in occasione della celebrazione dei 20 anni di apertura ....

Bolzano Danza

Dal 12 al 27 luglio 2018, sotto la direzione artistica di Emanuele Masi, Bolzano Danza s....

St. Magdalener Culinarium

Il 31 agosto 2018 dalle ore 17.00 si terrà una piacevole serata sotto il segno del famo....

Calici di stelle a Bolzano

Buon vino, atmosfera suggestiva, prelibatezze gastronomiche attendono i visitatori della tradizio....

Il piacere

  • Fra archeologia e nuovo design sfilano i nuovi talenti di IED Roma
    Fra archeologia e nuovo design sfilano i nuovi talenti di IED Roma
  • Premiata a Firenze Eva Desiderio, acuta penna della critica di moda
    Premiata a Firenze Eva Desiderio, acuta penna della critica di moda
  • Bottega apre un nuovo Prosecco Bar a Muscat
    Bottega apre un nuovo Prosecco Bar a Muscat
  • Al Cristallo di Cortina protagoniste le Cesarine
    Al Cristallo di Cortina protagoniste le Cesarine
  • Il lusso culturale di The Merchant of Venice
    Il lusso culturale di The Merchant of Venice
  • Ciak si sfila: Altaroma di scena a Cinecittà
    Ciak si sfila: Altaroma di scena a Cinecittà
  • Jenny Monteiro per AltaRoma
    Jenny Monteiro per AltaRoma
  • Fantinel Prosecco, un prestigio sempre più globale
    Fantinel Prosecco, un prestigio sempre più globale
  • Salento Book Festival, non solo libri
    Salento Book Festival, non solo libri
  • Come riconoscere
    Come riconoscere "iLcamone", quello vero

SAPERNE DI PIU'

“Bandiera Verde” di Legambiente alle Cantine Ferrari

Le Cantine Ferrari ottengono una delle 15 bandiere verdi 2018, assegnate da Legambiente il 30....

I Cavalieri del Lavoro del Vino alle Cantine Ferrari

Ogni anno, da ormai sette anni, c'è un appuntamento speciale e molto atteso che riunisce i C....

Daniel Canzian eletto nuovo membro del board europeo Jre

Daniel Canzian è stato eletto nuovo membro del board europeo dell'Associazione Jeunes Restau....

A Pitti Filati si parla di sostenibilità

La sostenibilità, per i filati e i tessuti, significa anche utilizzo di materiali riciclati ....

LE ECCELLENZE DOP E IGP create in italiacuore 3

  • San Daniele DOP, dolce e delicato
    San Daniele DOP, dolce e delicato
  • Valtellina Casera DOP, l'inimitabile
    Valtellina Casera DOP, l'inimitabile
  • Limone di Rocca Imperiale IGP, il succoso
    Limone di Rocca Imperiale IGP, il succoso
  • Asparago Verde di Altedo IGP, il tenero
    Asparago Verde di Altedo IGP, il tenero
  • Liquirizia di Calabria DOP, il nero che piace
    Liquirizia di Calabria DOP, il nero che piace
  • Basilico Genovese DOP, l'inimitabile
    Basilico Genovese DOP, l'inimitabile
  • I prodotti freschi di Giugno
    I prodotti freschi di Giugno