• Stella Michelin all'Osteria Arborina di Andrea Ribaldone
    Stella Michelin all'Osteria Arborina di Andrea Ribaldone
  • Cena dell'Orsa Maggiore con 7 stelle
    Cena dell'Orsa Maggiore con 7 stelle
  • Villa Laura Resort, vacanza da relax
    Villa Laura Resort, vacanza da relax
  • Valtellina in bianco
    Valtellina in bianco
  • Al castello di Santa Severa il kimono diventa protagonista
    Al castello di Santa Severa il kimono diventa protagonista

Seguici su...

Piaceri della Vita su FacebookPiaceri della Vita si googleplusPiaceri della Vita su TwitteryoutubePiaceri della Vita su Pinterest

Flash news

Le nuove frontiere della pittura

Milano, Fondazione Stelline. Fino al 25 febbraio 2018

Triennale della fotografia italiana

A Venezia, Palazzo Ca' Zenobio. Fino al 9 dicembre 2017. 

Milano e la mala

A Milano, Palazzo Morando. Fino alll'11 febbraio 2018

Rubaldo Merello

Al Palazzo Ducale di Genova. Fino al 4 febbraio 2018. 

Cube - Compressi

Torino, Creativity Oggetti. Fino al 25 novembre. 

Mounir Fatmi

Rassegna dell'artista marocchino a Milano, Officine dell'Immagine. Fino al 7 gennaio 2018. 

Opus Alchymicum

Personale dell'artista lettone Lolita Timofeeva. A Napoli, Castel dell'Ovo. Dal 27 ottobre al 2 dicembre 2017. 

Forever never comes

A Grosseto, Museo Archeologico e d'arte della Maremma. Fino al 26 gennaio 2018. 

Il miglior sommelier della Toscana

È Davide D'Alterio, della delegazione di Firenze.

Gender Bender 2015 a Bologna

gender bender 2015b

Si annuncia la tredicesima edizione di Gender Bender, il festival ideato e diretto da Daniele Del Pozzo, dedicato alle rappresentazioni del corpo e delle identità di genere nella cultura e nelle arti contemporanee, che si svolgerà a Bologna dal 31 ottobre all'8 novembre 2015.

Gender Bender è prodotto da Il Cassero, il centro lgbt bolognese che da oltre trent'anni realizza progetti dedicati alle differenze di orientamento sessuale e identità di genere, sostiene l'autodeterminazione e mette in campo azioni di contrasto contro stereotipi e discriminazioni.

Il festival si apre con due importanti riconoscimenti. Da giugno è entrato a far parte di Effe, il circuito di festival internazionali di qualità scelti e consigliati dall'Europa per lo straordinario lavoro di ricerca e promozione culturale.

Oltre a questo, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ha confermato per il secondo anno il suo appoggio al festival, inserendolo tra i principali progetti nazionali dedicati alla danza contemporanea.

Sarà quindi ancora la danza la protagonista di questa edizione, in un cartellone che comunque non tradisce la vocazione eclettica e multidisciplinare del festival, da sempre in dialogo con i linguaggi più diversi e le esperienze artistiche più innovative in ambito internazionale. 

gender bender 2015a

Grande danza, quindi, ma anche grande cinema, teatro, musica e incontri. Il tutto ben oltre i confini dei giorni di programmazione: all'interno di Gender Bender inaugura infatti anche la seconda edizione di Teatro Arcobaleno (www.teatroarcobaleno.webs.com ).

Il cartellone di spettacoli di teatro e laboratori per l'infanzia si apre con Gender Bender e prosegue fino a marzo 2016 nei principali palcoscenici per giovani e giovanissimi della città metropolitana di Bologna.

L'edizione di quest'anno apre a nuovi Paesi gettando uno sguardo curioso alla Cina, un luogo in cui, per storia e cultura, l'identità legata al genere innesca un dialogo serrato con la dimensione sociale in una maniera del tutto inaspettata, affermandosi in maniera vertiginosa come un osservatorio speciale sul paradigma dell'identità, del singolo e della intera collettività.

Ambasciatore privilegiato sarà il giovane coreografo Er Gao, che presenta al festival in prima assoluta il suo Disco-teca, un'indagine sul fenomeno della disco music, simbolo per eccelenza della cultura occidentale capitalistica da un lato, e dall'altro un fenomeno sociale con una forte capacità di rottura dei rigidi ruoli maschili.

Il rapporto tra individuo e società, e quello tra tradizione e innovazione, sono infatti le due principali chiavi di lettura di questa edizione.

Sul primo in particolare è scandito ad esempio lo straordinario dittico in prima nazionale che aprirà il Festival: la Sagra della Primavera di Igor Stravinsky, uno dei più popolari e rivoluzionari balletti del ventesimo secolo, si articola nel lavoro del coreografo danese Palle Granhøj in due distinte riletture di genere (Rite of spring extended e Rose) una completamente al maschile e l'altra al femminile.

Viene invece dalla Repubblica Ceca la straordinaria performance dei Dot504, Collettive loss of memory in prima nazionale: cinque danzatori e danzatrici eccezionali indagano nel compiacimento dell'essere umano a praticare la violenza.

gender bender 2015

La coreografa olandese Liat Waysbort mette in scena in Please me please un solo giovane danzatore: sarà lui a trasformarsi da uomo a donna, da oggetto di desiderio a soggetto desiderante, da ballerina a pornostar.

"Per essere completo, devi sdoppiarti": lo dice Rainer Werner Fassbinder nell'incredibile documentario Fassbinder: liebe ohne zu fördern realizzato dall'amico Christian Braad Thomsen che Gender Bender porterà sullo schermo del cinema Lumiére: un racconto intimo e del tutto inedito che attraversa le enormi contraddizioni di uno dei più grandi cineasti della storia.

Ancora una biografia eccellente nel film The law di Christian Faure, prima nazionale che racconta la vita di Simone Veil, l'innovativa ministra francese alla Salute che nel 1975 condusse nel suo Paese la battaglia per la legalizzazione dell'aborto.

Parla invece di Yvonne Rainer, l'artista lessica che nel 1966 rivoluzionò il mondo della danza moderna, il film Feelings are facts di Jack Walsh, prima nazionale.

E ancora: omaggio a George Takei, attore e attivista cinese, famoso per aver vestito i panni del timoniere Sulu nella celeberrima serie Star Trek, con il documentarioin prima nazionale To be Takei di Jennifer M. Kroot.

Tra i lungometraggi in programma lo spietato The Duke of Burgundy del regista inglese Peter Strickland, che racconta il metodico rituale feticista di due donne, nel quale il masochismo dell'una guida e impone il sadismo dell'altra.

È invece la comunità dei Legionari di Cristo del Messico a far da contesto allo scandalo di padre Marcial Maciel Degollado, allontanato dal ministero del sacerdozio per pedofilia, raccontato nel film in prima nazionale Perfect obedience di Luis Urquiza Mondragón.

Share
comments

EVENTI

Madonna dle Cuiette, Madonna degli gnocchi

Non c'è famiglia contadina e valligiana del territorio cuneese pedemontano che non cono....

La Nocciola in tavola

La Nocciola Piemonte IGP torna al centro della grande ristorazione europea. Lunedì 27 n....

A PizzaUp si parla di Cereali Antichi

Compie 12 anni PizzaUp, il simposio tecnico sulla pizza italiana organizzato da Universi....

Al via la quarta edizione dell’ Italia Beer Festival-Pub edition

Il weekend che va dal 10 al 12 novembre 2017 andrà in scena la quarta edizione dell'IBF....

Cena benefica al buio in Cantina Valpolicella Negrar

Un'occasione per riflettere, confrontarsi e divertirsi, mettendosi alla prova: è quanto....

Guido Scarabottolo I Ragazzi del Bazar di Kashan

Lo spazio Mutty di Castiglione delle Stiviere (MN) ospiterà dal 10 novembre al 9 dicemb....

Bellinzona '800. Metamorfosi moderna, fra arte e birre artigianali

Sabato 11 e domenica 12 novembre 2017, Bellinzona racconta la storia d'Europa in occasio....

L’Approdo del Gusto a Marina di Scarlino

A Marina di Scarlino (GR) la qualità si fa arte. Uno dei luoghi più esclusivi della To....

DAL 28 OTTOBRE AL 26 NOVEMBRE IN UMBRIA  LA XX° EDIZIONE DI FRANTOI APERTI

Dal 28 ottobre al 26 novembre 2017 si terrà la XX edizione di Frantoi Aperti in Umbria,....

Parma incontra Alba

La cucina è l'arte alchemica dell'accostamento e dell'incontro di consistenze e sapori ....

Il piacere

  • Ecrudo, il nuovo salotto di Milano
    Ecrudo, il nuovo salotto di Milano
  • La ricetta di M. Sgobba: Risotto con radicchio zenzero e uva sultanina
    La ricetta di M. Sgobba: Risotto con radicchio zenzero e uva sultanina
  • Stella Michelin a Christoph Bob del Monastero Santa Rosa
    Stella Michelin a Christoph Bob del Monastero Santa Rosa

SAPERNE DI PIU'

Massimo Sgobba riconosciuto Testimonial della cucina italiana nel mondo

La Federazione Italiana Cuochi ha insignito Massimo Sgobba del titolo di Testimonial della cu....

Riapre Baladin Milano con il matto Teo Musso

Baladin Milano nasce nel 2013 con la missione di far conoscere la birra artigianale prodotta ....

Una baita svizzera alla Terrazza di Via Palestro a Milano

La Svizzera è sinonimo di vacanze invernali in tutte le declinazioni: sport su neve, hotel&n....

Natale a Portopiccolo

Portopiccolo, elegante borgo di mare nel golfo di Trieste e destination ideale per tutto l'an....

E’ il Palazzi IGT 2015 Tenuta di Trinoro il miglior vino del Merano WineFestival

Premiato ieri sera al Cinema Ariston il miglior vino del Merano WineFestival. E' il toscano P....

Nasce Vino Fico Festival, per i giovani produttori emergenti di tutta Italia

Presentato al Merano WineFestival (10-14 novembre) il progetto Vino Fico Festival, l'evento i....

A Grinzane Cavour l'Asta mondiale del Tartufo Bianco d’Alba

C'è grande attesa per l'Asta Mondiale del Tartufo Bianco d'Alba, giunta quest'anno alla 18ª....

Bisol celebra a Venissa l’Ostrica Bretone

Domenica 5 novembre 2017, Venissa Ambasciata Italiana della Confraternita dell'Ostrica di Bre....

Oltrepò WineMi Week al via a Milano

A Milano presso Chic'n Quick Trattoria Moderna di Claudio Sadler è stato presentato alla sta....

Ruinart presenta i suoi nuovi millesimati nel sud Italia

Nella suggestiva cornice di Borgo Egnazia, a Fasano (BR), dove genuine tradizioni locali....

Sabato 21 ottobre, la Distilleria Caffo apre le porte a Rete 4 con Luca Sardella

Andrà in onda sabato 21 ottobre 2017, alle ore 12, la puntata di "Parola di Pollice Verde" c....

In libreria Un caffè in Veneto del caffesperto Andrej Godina

Se siete amanti del caffè o se la storia di questo nettare degli dei vi incuriosisce, non pe....

LE ECCELLENZE DOP E IGP create in italiacuore 3

  • Pesca e Nettarina di Romagna IGP
    Pesca e Nettarina di Romagna IGP
  • Limone di Rocca Imperiale IGP, il succoso
    Limone di Rocca Imperiale IGP, il succoso
  • L'Italia delle meraviglie, Ficodindia di San Cono DOP
    L'Italia delle meraviglie, Ficodindia di San Cono DOP
  • Uva di Puglia IGP, la croccante
    Uva di Puglia IGP, la croccante
  • Capperi di Pantelleria IGP, gli afrodisiaci
    Capperi di Pantelleria IGP, gli afrodisiaci
  • Cipolla Rossa di Tropea IGP, dolce da gustare
    Cipolla Rossa di Tropea IGP, dolce da gustare
  • Peperone Senise IGP, una favola
    Peperone Senise IGP, una favola
  • Focaccia di Recco col formaggio IGP, la regina
    Focaccia di Recco col formaggio IGP, la regina
  • Pizza Napoletana STG, la bontà
    Pizza Napoletana STG, la bontà
  • Acciughe Sotto Sale del Mar Ligure IGP
    Acciughe Sotto Sale del Mar Ligure IGP
  • Liquirizia di Calabria DOP, il nero che piace
    Liquirizia di Calabria DOP, il nero che piace