• Genova Porto Antico EstateSpettacolo
    Genova Porto Antico EstateSpettacolo
  • Mille eventi per un'estate ad Aprica
    Mille eventi per un'estate ad Aprica
  • L'olio abruzzese sbanca l'Orciolo d'Oro
    L'olio abruzzese sbanca l'Orciolo d'Oro
  • I 5 migliori festival estivi dell'arte e della musica di strada in Europa
    I 5 migliori festival estivi dell'arte e della musica di strada in Europa
  • Al Cristallo di Cortina protagoniste le Cesarine
    Al Cristallo di Cortina protagoniste le Cesarine

Seguici su...

Piaceri della Vita su FacebookPiaceri della Vita si googleplusPiaceri della Vita su TwitteryoutubePiaceri della Vita su Pinterest

Flash news

Heterochromic (Rosa e Carlo)

A Milano, Cracco in Galleria. Fino al 31 ottobre. 

Picasso

A Martina Franca (TA), Mesagne (BR) e Ostuni (BR). Fino al 4 novembre. 

Robert Doisneau: Le temps retrouvé

A Senigallia (AN), Palazzo del Duca. Fino al 2 settembre. 

Restituzioni 2018

A Torino, Venaria Reale. Fino al 16 settembre. 

World Masterpiece Theater

A Modena, Museo della Figurina. Fino al 22 luglio. 

Podere A la Cerza, nel nome del padre

la cerza 580

Un anestesista famoso nel mondo con la passione per l'olio di qualità. Saverio de' Liguori Carino nasce in Calabria ma vive la sua formazione personale e professionale a Roma dove studia per diventare anestesista presso il Policlinico Umberto I. 

Si reca poi in Belgio, a Maastricht, dove rimane per un breve periodo e torna in Italia per lavorare in una clinica privata di Reggio Emilia. È qui che conosce la sua attuale compagna Paola cui è legato ormai da 22 anni. 

Diventato un anestesista di fama internazionale e dopo una vita di piena di soddisfazioni arriva per Saverio il momento della riscoperta delle proprie origini, arricchita dalla passione per l'olio di qualità. 

Per amore del padre decide di ristrutturare il podere di famiglia "A la Cerza", che prende il nome dalla presenza di quattro antiche querce (dette cerze nel dialetto locale calabrese). 

la cerza 580b

Si tratta di una bella casa del 1920, restaurata in pietra nel rispetto della costruzione originale contadina, splendidamente situata a 275 metri sopra il livello del mare, in una piccola comunità chiamata Muscarella ad Amantea (CS). 

Dall'abitazione si gode di un emozionante panorama su tutta la costa tirrenica: si scorgono le Isole Eolie con la mitologica presenza del vulcano Stromboli che troneggia sul mare; il Golfo di Lamezia e anche la costa orientale della Sicilia con il maestoso Etna che fa da sfondo. I tramonti sul mare poi, con i loro colori sempre diversi, sanno riconciliare con il mondo.

Saverio decide anche di produrre un olio di qualità secondo i metodi di produzione tradizionali, con la raccolta delle olive a mano e la spremitura a freddo. Amante di un olio molto profumato e con caratteristiche ben distinte, decide di impiegare le cultivar Frantoio e Leccino

Vengono così piantati ben 380 nuovi ulivi che prendono il posto delle piante della specie Carolea allora presente nella proprietà, lasciando però gli ulivi secolari in ricordo dell'antica tenuta. 

la cerza 580a

Non contento, ha costruito al centro del suo ettaro di terra un pozzo d'acqua profondo quasi 350 metri. Si tratta di un pozzo artesiano in grado di fornire acqua in abbondanza cui è collegato un impianto di irrigazione, completamente interrato, che porta l'acqua e altri liquidi di concimazione, rigorosamente bio, in superficie goccia a goccia e pianta per pianta. 

Un lavoro impressionante che ha consentito in soli dieci anni alle piante di svilupparsi al meglio. Così già nel 2007, grazie alle costanti ed esperte cure, alla potatura annuale e alla concimazione della terra, il giovane uliveto ha dato i suoi frutti. 

Le olive sono raccolte a mano e, in giornata, portate subito in frantoio per la spremitura a freddo. L'olio viene poi conservato in botti sottovuoto per circa cinque mesi per assicurare il processo di decantazione naturale. 

Alla fine di marzo l'olio d'oliva è quindi travasato in bottiglie sigillate manualmente e numerate. Le bottiglie, che ricordano la forma delle antiche oliere di fine Ottocento, le oliere della nonna, sono state premiate al Simei 2005, come le più belle per l'olio. 

L'olio di Saverio, all'olfatto apre con un fruttato intenso e con sentori erbacei e note di carciofo e mandorla. Al gusto è complesso, deciso in chiusura con note di amaro e piccante tipiche del territorio. Un evo ideale per carni, pesce, verdure alla griglia e piatti tipicamente di gusto mediterraneo.

Share
comments

EVENTI

Vino è Musica a Grottaglie

La creta per trasformarsi in arte ha bisogno dei suoi tempi. Così come l'uva in vino. I....

World Dance Movement Festival 2018

Torna il grande appuntamento con la danza internazionale nel cuore della Puglia, che por....

Torna Calici di Stelle, vino, cultura e

Calici di Stelle nasce dall'idea di trasformare il periodo più poetico delle notti d'es....

Lonato in Festival

Quattro giorni di stupore e divertimento, per grandi e piccoli, con un mondo di meravigl....

Verignana Music Festival 2018

Dal 6 al 15 luglio 2018, a Palazzo di Varignana, luxury resort nelle colline bolognesi, ....

The Contemporary Chinese Fiber Art a Prato

Dal 27 giugno fino al 27 settembre 2018 il Museo di Tessuto di Prato ospita l'unica tapp....

20 anni museo Ötzi di Bolzano

Dal 15 al 22 settembre 2018 – in occasione della celebrazione dei 20 anni di apertura ....

Bolzano Danza

Dal 12 al 27 luglio 2018, sotto la direzione artistica di Emanuele Masi, Bolzano Danza s....

St. Magdalener Culinarium

Il 31 agosto 2018 dalle ore 17.00 si terrà una piacevole serata sotto il segno del famo....

Calici di stelle a Bolzano

Buon vino, atmosfera suggestiva, prelibatezze gastronomiche attendono i visitatori della tradizio....

Il piacere

  • A Milano Moda Uomo il futuro maschile è fusion
    A Milano Moda Uomo il futuro maschile è fusion
  • Premiata a Firenze Eva Desiderio, acuta penna della critica di moda
    Premiata a Firenze Eva Desiderio, acuta penna della critica di moda
  • Bottega apre un nuovo Prosecco Bar a Muscat
    Bottega apre un nuovo Prosecco Bar a Muscat
  • Il lusso culturale di The Merchant of Venice
    Il lusso culturale di The Merchant of Venice
  • Emanuela Biffoli SS19
    Emanuela Biffoli SS19
  • Jenny Monteiro per AltaRoma
    Jenny Monteiro per AltaRoma
  • Fantinel Prosecco, un prestigio sempre più globale
    Fantinel Prosecco, un prestigio sempre più globale
  • Salento Book Festival, non solo libri
    Salento Book Festival, non solo libri
  • Come riconoscere
    Come riconoscere "iLcamone", quello vero

SAPERNE DI PIU'

“Bandiera Verde” di Legambiente alle Cantine Ferrari

Le Cantine Ferrari ottengono una delle 15 bandiere verdi 2018, assegnate da Legambiente il 30....

I Cavalieri del Lavoro del Vino alle Cantine Ferrari

Ogni anno, da ormai sette anni, c'è un appuntamento speciale e molto atteso che riunisce i C....

Daniel Canzian eletto nuovo membro del board europeo Jre

Daniel Canzian è stato eletto nuovo membro del board europeo dell'Associazione Jeunes Restau....

A Pitti Filati si parla di sostenibilità

La sostenibilità, per i filati e i tessuti, significa anche utilizzo di materiali riciclati ....

LE ECCELLENZE DOP E IGP create in italiacuore 3

  • San Daniele DOP, dolce e delicato
    San Daniele DOP, dolce e delicato
  • Valtellina Casera DOP, l'inimitabile
    Valtellina Casera DOP, l'inimitabile
  • Limone di Rocca Imperiale IGP, il succoso
    Limone di Rocca Imperiale IGP, il succoso
  • Asparago Verde di Altedo IGP, il tenero
    Asparago Verde di Altedo IGP, il tenero
  • Liquirizia di Calabria DOP, il nero che piace
    Liquirizia di Calabria DOP, il nero che piace
  • Basilico Genovese DOP, l'inimitabile
    Basilico Genovese DOP, l'inimitabile
  • I prodotti freschi di Giugno
    I prodotti freschi di Giugno