• Una Mole di Olio, Torino 18-19 maggio
    Una Mole di Olio, Torino 18-19 maggio
  • Conegliano Valdobbiadene Festival, un mese di festa per i 50 anni
    Conegliano Valdobbiadene Festival, un mese di festa per i 50 anni
  • Grand Road 2019 Venezia-Montecarlo, dal 30 maggio al 2 giugno
    Grand Road 2019 Venezia-Montecarlo, dal 30 maggio al 2 giugno
  • Slow Fish 2019: Il mare bene comune, Genova 9-12 maggio
    Slow Fish 2019: Il mare bene comune, Genova 9-12 maggio

Seguici su...

Piaceri della Vita su FacebookPiaceri della Vita si googleplusPiaceri della Vita su TwitteryoutubePiaceri della Vita su Pinterest

Flash news

Sturmtruppen 50 anni

Bologna, a Palazzo Fava. Fino al 22 aprile. 

Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America

Faenza (RA), al Museo Internazionale delle Ceramiche. Fino al 28 aprile.

Luce Figura Paesaggio. Capolavori del Seicento in Umbria

Perugia, al Complesso Monumentale Abbazia Benedettina di San Pietro. Fino al 30 giugno.

Escher

Napoli, al Pan (Palazzo delle Arti Napoli) - Palazzo Roccella. Fino al 22 aprile.

Da Kandinsky a Botero. Tutti in un filo

Venezia a Palazzo Zaguri. Fino al 1 maggio.

Il mondo di Jacovitti

Aosta al Centro Saint Benin. Fino al 28 aprile.

Gli animali nell'arte

A Brescia, Palazzo Martinengo. Dal 19 gennaio al 9 giugno. 

Una città ideale

A Siena, Santa  Maria della Scala. Fino al 5 maggio. 

I vini rivoluzionari de Le Donne del Vino a Vinitaly 2019

Donne del Vino Vinitaly 2018 580

Per le Donne del Vino, Vinitaly 2019 si apre domenica 7 aprile (ore 15 sala Tulipano, Palaexpo) con i vini rivoluzionari delle giovani produttrici.

Una degustazione che coinvolge otto vini creati da altrettante vignaiole under 40. Davanti hanno cento tra giornalisti, master sommelier, buyer e palati esperti provenienti da tutto il mondo.

L'assaggio è guidato da Ian D'Agata, Senior Editor Vinous, autore di «Native Wine Grapes of Italy» unico libro scritto da un italiano ad avere vinto il premio Louis Roederer International Wine Awards Book of the Year. 

«Si tratta di una degustazione rivoluzionaria – dice Donatella Cinelli Colombini, presidente nazionale delle Donne del Vino - e capace di mostrare lo straordinario contributo di valori, creatività e talento apportato dalla nuova generazione dell'enologia italiana».

«Vini di professioniste sotto i 40 anni di età, nati in zone molto diverse d'Italia, mostrano le scelte coraggiose di giovani donne che, con la loro vicenda personale e le loro scelte enologiche, stanno puntando veramente in alto. Alcuni di questi vini hanno già raggiunto il successo, altri stanno creando delle autentiche tendenze e in certi casi sono delle sorprendenti rivelazioni». 

Le giovani vignaiole sono: Maria Vittoria Maculan, 34 anni Maculan (Veneto), Valvolpara - Vespaiolo Breganze Doc 2018; Benigna Sorrentino, 34 anni, Sorrentino Vini (Campania), Benita '31 - Vesuvio Bianco Doc 2018; Serena Darini, 25 anni, Cantina Colognola Tenuta Musone (Marche), Incauto - Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Doc 2018 Biologico; Silvia Mandini, 37 anni, Mossi 1558 (Emilia Romagna), Semi Croma - Rosato Vino Da Tavola 2018; Elisabetta Pala, 34 anni, Mora&Memo (Sardegna), Nau - Cannonau Di Sardegna Doc 2017; Giovanna Caruso, 31 anni, Caruso & Minini (Sicilia), Naturalmente Bio Perricone - Rosso Sicilia Igt 2017; Elena Fucci, 38 anni, Azienda Agricola Elena Fucci (Basilicata), Titolo - Aglianico Del Vulture Doc 2017; Elisabetta Donati, 29 anni, Azienda Agricola Donati Marco (Trentino Alto Adige), Moscato Rosa Vigneti Delle Dolomiti Igp 2018. 

Le giovani inaugurano la quattro giorni veronese, dal 7 al 10 aprile, con un programma fitto per l'Associazione nazionale. Quest'anno le delegazioni regionali protagoniste sono Basilicata, Friuli Venezia Giulia, Lazio e Marche.

A loro il compito di sviluppare il tema dell'anno 2019 «Donne vino e design» attraverso conferenze e incontri durante la fiera (in allegato il programma completo degli eventi).

Il tema dell'anno è anche il file rouge della festa di fine Vinitaly al Palazzo della Gran Guardia mercoledì 10 aprile organizzata in collaborazione con Veronafiere: 200 inviati per i quali la chef Marina Ramasso allestisce un buffet di ricette e cibi tipici delle 4 regioni protagoniste.

Protagonisti i prodotti di economia carceraria della Bottega Solidale Social Wood di Alessandria. La squadra di servizio Donne del Vino, coordinate da Cinzia Mattioli, servirà bottiglie di tutta Italia in uno spettacolare banco d'assaggio con oltre cento etichette.

Share
comments

EVENTI

Terrawine Festival a Orvieto

Terrawine Festival – il Vino, l'Olio, la Terra, l'Umbria – va in scena l'11 e 12 mag....

A Cattolica Street Fud Festival e altri eventi plastic free

A primavera germogliano gli eventi plastic free nella "Regina dell'Adriatico", dove dall....

Museo Volante, il raduno di rari e preziosi aerei storici

Il 2 giugno 2019 dalle ore 10 al tramonto, sull'aviosuperficie San Martino a Ceresara (M....

Artigiani Innovatori a Trevi

A Trevi (Umbria) i prossimi  27 e 28 aprile 2019 si terrà la 7^ edizione di #....

Festival di Nova Eroica a Buonconvento

Bici, arte, natura ed enogastronomia: dal 26 al 28 aprile 2019 a Buonconvento (Siena) to....

VISTI AL VINITALY

Il piacere

  • S.Pellegrino Young Chef 2020: annunciata la giuria della finale
    S.Pellegrino Young Chef 2020: annunciata la giuria della finale
  • Al Millemisture di Milano arriva la nuova carta primaverile
    Al Millemisture di Milano arriva la nuova carta primaverile
  • A maggio sboccia il benessere alle Terme della Salvarola
    A maggio sboccia il benessere alle Terme della Salvarola
  • Quellenhof Resorts: il benessere in Alto Adige e sul Lago di Garda
    Quellenhof Resorts: il benessere in Alto Adige e sul Lago di Garda
  •  Archivio Storico e MAG: i nuovi cocktail per Napoli
    Archivio Storico e MAG: i nuovi cocktail per Napoli
  • I cocktail dell'amore: Purple Berry di Giulia Castellucci
    I cocktail dell'amore: Purple Berry di Giulia Castellucci
  • L'oleificio calabrese Torchia vince l'Ercole Olivario
    L'oleificio calabrese Torchia vince l'Ercole Olivario
  • L’Andana: una stagione di esperienze e passioni con un poker d'assi
    L’Andana: una stagione di esperienze e passioni con un poker d'assi
  • De vivo Pasticerria, Passione Campania con sei colombe d'autore
    De vivo Pasticerria, Passione Campania con sei colombe d'autore

SAPERNE DI PIU'

Cortina D’Ampezzo aperta per neve: si scia sulle piste del Faloria fino al 1° maggio

A Cortina D'Ampezzo le ultime nevicate hanno regalato un bel manto primaverile che permette d....

La nuova collezione Decò di Ferroluce

L'azienda friulana Ferroluce handmade light, specializzata dal 1982 nella realizzazione di la....

Vespaiolona 2019: torna la festa nelle cantine per la notte bianca (e rossa) della DOC Breganze

Venerdì 21 giugno 2019, torna la Vespaiolona, nella notte più corta dell'anno, la notte bia....

Domenica al Museo al MarteS Museo d’Arte Sorlini

Secondo appuntamento, il 28 aprile 2019, delle Domeniche al Museo organizzate per le famiglie....

L'azienda Poggio del Moro galleria a cielo aperto della Mostra sul Significato della Femminilità

L'azienda vinicola Poggio del Moro a Chianciano Terme, in provincia di Siena, dal 6 maggio fi....

Oronero, presentato al Vinitaly il logo White Italy

E' stato presentato al Salone del Vinitaly a Verona il logo White Italy, che accompagnerà la....

Salone del Mobile.Milano 2019: grande affluenza e business in crescita

La 58a edizione del Salone del Mobile.Milano si conclude con un risultato molto positivo, sia....

Trenitalia/Slow Food: 20 itinerari enogastronomici a portata di treno

Venti itinerari enogastronomici legati ad altrettanti collegamenti ferroviari regionali per s....

LE ECCELLENZE DOP E IGP create in italiacuore 3

  • Pane Casareccio di Genzano IGP, il fragrante
    Pane Casareccio di Genzano IGP, il fragrante
  • Limone di Rocca Imperiale IGP, il succoso
    Limone di Rocca Imperiale IGP, il succoso
  • Pasta di Gragnano IGP
    Pasta di Gragnano IGP
  • Radicchio Rosso di Treviso IGP, il fiore d'inverno
    Radicchio Rosso di Treviso IGP, il fiore d'inverno
  • Riso di Baraggia Biellese e Vercellese DOP
    Riso di Baraggia Biellese e Vercellese DOP
  • Carciofo Romanesco del Lazio IGP
    Carciofo Romanesco del Lazio IGP
  • Asparago di Badoere IGP, il bianco e il verde
    Asparago di Badoere IGP, il bianco e il verde
  • I prodotti freschi di Aprile
    I prodotti freschi di Aprile
  • Salmerino del Trentino IGP, il macchiato
    Salmerino del Trentino IGP, il macchiato
  • Miele Lunigiana DOP, la dolce coppia
    Miele Lunigiana DOP, la dolce coppia