• Identità Golose parte con Identità di pasta, Milano dal 23 al 25 marzo
    Identità Golose parte con Identità di pasta, Milano dal 23 al 25 marzo
  • FruttAmaMi, Festival dei Frutti della Natura, Milano 13-14 aprile
    FruttAmaMi, Festival dei Frutti della Natura, Milano 13-14 aprile
  • Bollicine in Villa, Santa Maria di Sala (VE) 23-24 Marzo
    Bollicine in Villa, Santa Maria di Sala (VE) 23-24 Marzo
  • Bolzano Filmfestival Bozen, dal 9 al 14 aprile
    Bolzano Filmfestival Bozen, dal 9 al 14 aprile
  • Mostra dei Vini di Bolzano, dal 28 al 31 marzo
    Mostra dei Vini di Bolzano, dal 28 al 31 marzo

Seguici su...

Piaceri della Vita su FacebookPiaceri della Vita si googleplusPiaceri della Vita su TwitteryoutubePiaceri della Vita su Pinterest

Flash news

Sturmtruppen 50 anni

Bologna, a Palazzo Fava. Fino al 22 aprile. 

Valentina. Una vita con Crepax

Al Museo Civico di Bassano del Grappa (VI). Fino al 15 aprile.

Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America

Faenza (RA), al Museo Internazionale delle Ceramiche. Fino al 28 aprile.

Luce Figura Paesaggio. Capolavori del Seicento in Umbria

Perugia, al Complesso Monumentale Abbazia Benedettina di San Pietro. Fino al 30 giugno.

Escher

Napoli, al Pan (Palazzo delle Arti Napoli) - Palazzo Roccella. Fino al 22 aprile.

Da Kandinsky a Botero. Tutti in un filo

Venezia a Palazzo Zaguri. Fino al 1 maggio.

Il mondo di Jacovitti

Aosta al Centro Saint Benin. Fino al 28 aprile.

Gli animali nell'arte

A Brescia, Palazzo Martinengo. Dal 19 gennaio al 9 giugno. 

Una città ideale

A Siena, Santa  Maria della Scala. Fino al 5 maggio. 

L'eccellenza del cibo come sinonimo di cultura

Dal sito www.italiaatavola.net riprendiamo il resoconto sull'assemblea della Fibe-Confcommercio dello Chef Matteo Scibilia, proprietario dell'Osteria della Buona condotta di Ornago (MB). 

matteo scibilia olio evo salute diabete580

ll settore del cibo come testimone della cultura e del Made in Italy all'estero, al pari di altre eccellenze, quali l'arte, la cultura e la moda, di cui il nostro Paese è la massima espressione a livello mondiale. 

È quanto è emerso nel corso dell'assemblea della Fipe-Confcommercio del 15 novembre 2018 scorso a Roma, durante la quale la più grande organizzazione di rappresentanza dei pubblici esercizi in Italia ha finalmente deciso che il settore del cibo possa essere a tutti gli effetti testimone alla pari di tante altre eccellenze italiche.

La cucina italiana è cresciuta molto in questi anni, grazie anche a validi cuochi e chef; il Ministro Gian Marco Centinaio ha più volte rimarcato durante il convegno che i cuochi e i ristoratori sono, in Italia come all'estero, gli ambasciatori di una parte importante del Paese, tant'è che si è impegnato per la creazione di un tavolo di lavoro con i rappresentanti del settore per migliorare e dare più slancio a questo settore. 

Ma più che un giudizio "politico" sul convegno, che già il nostro network ha sottolineato, mi preme rimarcare l'alto livello dei relatori e dei loro interventi: personalmente sono anni, anche grazie al mio rapporto con il ministero dei Beni culturali, che sottolineo che non è vero che con la cultura non si mangia.

Il cibo è un condensato di valori culturali, sociali e ambientali, ed è decisivo per il mantenimento della qualità e dell'identità dei territori, come dicono gli esperti, anche per il valore della biodiversità della nostra agricoltura, di cui il nostro Paese è tra i più ricchi al mondo.

Ma come tradurre tutto questo attraverso il cibo, come comprendere e far comprendere tutto questo? Al Convegno Fipe, grazie anche al lavoro del direttore generale Roberto Calugi, ciò è apparso chiaro, soprattutto per la presenza di relatori molto qualificati.

Fra questi Jean Paul Hernandez, gesuita, che ha raccontato come cibo e spiritualità siano un tutt'uno; Gino Ruozzi dell'università di Bologna, che ci ha ricordato come il cibo si trovi anche nella letteratura e Philippe Daverio, maestro d'arte, che ha parlato del cibo nelle opere artistiche. Insomma, non sembrava proprio di essere negli austeri saloni del palazzo di Confcommercio.

matteo e nicoletta scibilia osteria buona condotta580

Tra i relatori, anche una splendida Angela Frena, responsabile Food del Corriere della sera, che ha emozionato tutta la sala raccontando dei suoi esordi nel settore, dopo anni di esperienza politica.

Il cibo è cultura e lei l'ha confermato grazie a questa sua esperienza personale. Il cibo, un filo incredibile che nei secoli ha contribuito a far crescere l'uomo; il cibo è dunque anche spiritualità, basta ammirare l'"Ultima Cena" di Leonardo: il corpo e il sangue di Cristo che diventano pane e vino nella vita quotidiana dell'uomo. Gesù sapeva cucinare? Tante sono le sue parabole intorno al cibo e con il cibo che offre ai suoi discepoli.

Ma nell'arte ci sono tanti altri esempi, dalla "Canestra di frutta" del Caravaggio, alla "Natura morta con peperoni e uva" di Giorgio De Chirico, fino alle citazioni di Alessandro Manzoni ne I Promessi Sposi, in cui lo scrittore racconta di un'umanità in carestia.

E ancora, nel Gattopardo il cibo è addirittura sinonimo di opulenza e, come spesso accade nella vita, denota e differenzia la classe ricca e nobile dalle altre, basti pensare alla descrizione del torreggiante timballo di maccheroni servito a Donnafugata in Casa Salina, il trionfale prodotto di venti secoli di gastronomia siciliana, una storia tutta da gustare e annusare.

E per chiudere con l'arte e la storia, come non citare Penelope che attende il ritorno di Ulisse, vent'anni di una cena continua, tutte le sere in attesa? Tanti i richiami del cibo nel cinema, da Alberto Sordi in "Un americano a Roma", a Totò, in "Miseria e Nobiltà".

Insomma, il cibo è la storia dei popoli e lo specchio di ogni epoca e per questo non può essere estraneo alla cultura.
Una testimonianza che grazie al Convegno della Fipe è apparsa in tutto il suo valore.

Credo che tutto il settore, ristorazione in testa, debba continuare in questa direzione per fare ancora più grande il settore del cibo del nostro Paese.

Matteo Scibilia

Share
comments

EVENTI

Aeffe Beer Day a Nocera Inferiore

Un mondo sempre in fermento, e non solo per via della produzione. La birra artigianale c....

Asparagi & Vespaiolo 2019

Torna la primavera e torna Asparagi & Vespaiolo, la rassegna enogastronomica nata pe....

Pizza Party Obicà con Chef Alessandro Borghese

Giovedì 4 aprile 2019 alle 20:00 Obicà Mozzarella Bar presenta a Roma il Pizza Party c....

Fiori, saperi, sapori al Castello di Tabiano

Tra le colline che sovrastano la Pianura Padana aprendo lo sguardo ad un panorama unico ....

Artigiani Innovatori a Trevi

A Trevi (Umbria) i prossimi  27 e 28 aprile 2019 si terrà la 7^ edizione di #....

I 20 ANNI DI VILLA CRESPI

Il piacere

  • Franco Aliberti, il primo chef che realizza piatti scultura
    Franco Aliberti, il primo chef che realizza piatti scultura
  • Presentata a Milano l'edizione 2019 della guida Le Soste
    Presentata a Milano l'edizione 2019 della guida Le Soste
  • I cocktail dell'amore: Selfie di Valeria Bassetti
    I cocktail dell'amore: Selfie di Valeria Bassetti
  •  Uomo SS 19, Eleventy lancia lo stile Soft Formal
    Uomo SS 19, Eleventy lancia lo stile Soft Formal
  • Tradizione e innovazione nel nuovo menu di Taverna Moriggi
    Tradizione e innovazione nel nuovo menu di Taverna Moriggi
  • Fornello Contadino, un'Osteria di campagna nel cuore di Milano
    Fornello Contadino, un'Osteria di campagna nel cuore di Milano
  • Meet Massari riparte da Torino
    Meet Massari riparte da Torino
  • Nuovo design per la cantina Le Manzane
    Nuovo design per la cantina Le Manzane
  • Checchino 1887, serata cibo cocktail
    Checchino 1887, serata cibo cocktail
  • I migliori ristoratori liguri nella guida TavoleDoc
    I migliori ristoratori liguri nella guida TavoleDoc
  • L'acqua è salute, ma come si beve?
    L'acqua è salute, ma come si beve?
  • Champagne Jacquart  lancia a Milano il Blanc des Blancs Millésimé 2013
    Champagne Jacquart lancia a Milano il Blanc des Blancs Millésimé 2013

SAPERNE DI PIU'

Ferrari, non solo bollicine: l'importanza della sala

Ferrari torna protagonista a Identità Golose a Milano non solo come main partner del Congres....

L'amaro si fa cocktail: le nuove vesti dell'Amaro del Capo

Il Vecchio Amaro del Capo nasce da oltre 2000 ricette sperimentate in un secolo di attività ....

Gualtiero Marchesi the Great Italian

A Milano si è concluso il 19 marzo, anniversario della nascita del Maestro e precisamente un....

Giornate Fai di Primavera, alla scoperta del Bristol Palace

Genova è una città piena di sorprese, dove il senso di meraviglia si rinnova ad ogni passo,....

Vinifera a Trento

L'appuntamento con oltre 70 vignaioli e altre eccellenze del gusto dell'Arco Alpino è a Vini....

Al Vinitaly il nuovo stand di Città del Vino

Uno stand multifunzionale con spazi incontri, eventi e la presenza di oltre 40 cantine italia....

Il rilievo archeologico del teatro di Locri Epizefiri

Venerdì 22 marzo 2019, alle ore 17.30, alla biblioteca comunale di Palazzo Teotino Nieddu de....

Pasta di sera: combatte insonnia e stress e non ingrassa

Una buona notizia per quei 27 milioni di italiani che soffrono di disturbi del sonno: mangiar....

LE ECCELLENZE DOP E IGP create in italiacuore 3

  • Prosciutto di Sauris IGP, gusto dolce
    Prosciutto di Sauris IGP, gusto dolce
  • Capocollo di Calabria DOP, gusto intenso
    Capocollo di Calabria DOP, gusto intenso
  • Lard d'Arnad DOP, il prelibato
    Lard d'Arnad DOP, il prelibato
  • Salame d'oca di Mortara IGP, il delicato
    Salame d'oca di Mortara IGP, il delicato
  • Salama da Sugo IGP, la squisitezza
    Salama da Sugo IGP, la squisitezza
  • Puzzone di Moena DOP, il saporito
    Puzzone di Moena DOP, il saporito
  • Formagella del Luinese DOP
    Formagella del Luinese DOP
  • Pane di Matera IGP, la qualità
    Pane di Matera IGP, la qualità
  • Pasta di Gragnano IGP
    Pasta di Gragnano IGP
  • Carciofo Spinoso di Sardegna DOP
    Carciofo Spinoso di Sardegna DOP
  • Radicchio Rosso di Treviso IGP, il fiore d'inverno
    Radicchio Rosso di Treviso IGP, il fiore d'inverno
  • Arancia Rossa di Sicilia IGP
    Arancia Rossa di Sicilia IGP
  • Kiwi di Latina IGP, il verde della salute
    Kiwi di Latina IGP, il verde della salute
  • I prodotti freschi di Marzo
    I prodotti freschi di Marzo