VINITALY POSTICIPATA AL 2022, DAL 10 AL 13 APRILE

Vinitaly Veronafiere FotoEnnevi per 2022 570

Veronafiere posticipa al 2022 la 54ª edizione di Vinitaly, Salone internazionale dei vini e dei distillati, in calendario dal 10 al 13 aprile del prossimo anno. «Le permanenti incertezze sullo scenario nazionale ed estero e il protrarsi dei divieti ci hanno indotto a riprogrammare definitivamente la 54ª edizione della rassegna nel 2022 – ha detto Maurizio Danese, presidente di Veronafiere SpA –. Si tratta di una scelta di responsabilità, ancorché dolorosa; un ulteriore arresto forzato che priva il vino italiano della sua manifestazione di riferimento per la promozione nazionale e internazionale. In attesa che lo scenario ritorni favorevole – conclude Danese – Vinitaly continua a lavorare congiuntamente con tutti i protagonisti anche istituzionali del settore, a partire dal ministero delle Politiche agricole e Ice-Agenzia oltre a tutte le associazioni e le categorie, per continuare a supportare la competitività del vino made in Italy sia sul mercato interno che sui Paesi già proiettati alla ripresa, Usa, Cina e Russia in primis».

Giovanni Mantovani EnneviVINITALY foto 570 OK

In quest'ottica, prosegue il ceo di Veronafiere, Giovanni Mantovani: «Confermiamo OperaWine con la presenza di Wine Spectator e delle top aziende del settore individuate dalla rivista americana per il 10° anniversario dell'iniziativa che rimane in programma il 19 e 20 giugno prossimo a Verona. L'evento, tutto declinato alla ripartenza del settore, grazie alla partecipazione di stampa e operatori nazionali e internazionali – commenta Mantovani – farà anche da collettore e traino a tutte le aziende del vino che vorranno partecipare a un calendario b2b che Veronafiere sta già approntando». Operawine sarà preceduta, sempre a giugno, dal Vinitaly Design international packaging competition (11 giugno) e da Vinitaly 5 Stars Wine The book (16-18 giugno). Mentre la Vinitaly international Academy (21-24 giugno) chiuderà gli eventi estivi in presenza. Tra le novità anche un evento eccezionale di promozione a forte spinta istituzionale a ottobre prossimo e che traghetterà il settore alla 54ª edizione di Vinitaly nel 2022. Prosegue Giovanni Mantovani: «Si tratta di Vinitaly-edizione speciale, una manifestazione rigorosamente b2b che segnerà la ripresa delle relazioni commerciali nazionali e internazionali in presenza a Verona dal 16 al 18 ottobre».

 

«Vogliamo mantenere viva l'attenzione del mondo sul vino italiano, uno degli ambasciatori più significativi del Made in Italy – afferma, presidente di ICE Agenzia, Carlo Ferro –. Le iniziative messe in campo da Veronafiere per mantenere il file-rouge tra Vinitaly 2019 e 2022, con l'edizione di Vinitaly-edizione speciale e le altre manifestazioni che faremo insieme hanno questo obiettivo. Senza soluzione di continuità, nonostante la pandemia mondiale e grazie all'impiego di nuovi strumenti in chiave di commercio digitale. Faccio i miei auguri a tutto il team di Veronafiere e ai produttori vinicoli con la convinzione che gli eventi in programma per il 2021 contribuiranno a sostenere l'eccellenza del nostro Paese». In attesa della ripresa degli eventi fisici nel nostro Paese, Vinitaly prosegue in presenza sui mercati internazionali, a partire dalla Russia con le tappe a Mosca e a San Pietroburgo in programma dal 23 al 25 marzo. Dal 3 al 6 aprile sarà la volta di Vinitaly Chengdu e poi a giugno di Wine to Asia (Shenzhen, 8-10 giugno). E sarà ancora la Cina ad aprire con il road show il calendario estero autunnale di Vinitaly (13-17 settembre) prima di trasferirsi in Brasile per la Wine South America (22-24 settembre). Veronafiere, inoltre, mette a disposizione il proprio know how per realizzare ulteriori eventi di promozione in altri mercati obiettivo per il settore.

 

La decisone dello spostamento di Vinitaly è stata condivisa con le organizzazioni e associazioni della filiera vitivinicola e agricola. Di seguito, in ordine alfabetico, le dichiarazioni di: Alleanza delle Cooperative Italiane Agroalimentare, Assoenologi, Cia-Agricoltori Italiani, Coldiretti, Confagricoltura, Copagri, Federdoc, Federvini e Unione Italiana Vini (Uiv). «Prendiamo atto della decisione di posticipare la 54ª edizione di Vinitaly al 2022 – afferma il coordinatore del settore vitivinicolo di Alleanza cooperative agroalimentari, Luca Rigotti –. Una scelta certamente non facile ma che, alla luce dell'attuale situazione sanitaria, è in linea con quanto auspicato dall'Alleanza delle Cooperative Italiane-Agroalimentare. Accogliamo con favore, inoltre, le altre iniziative di promozione proposte da Veronafiere per i prossimi mesi: l'aspettativa è poter entrare finalmente in una fase caratterizzata da un maggiore livello di sicurezza e da minori incertezze per il comparto vitivinicolo, condizioni necessarie anche per poter rilanciare, grazie all'esperienza ed alla competenza di Veronafiere, il settore vitivinicolo a livello internazionale».

 

Per il presidente di Assoenologi, Riccardo Cotarella «la decisione assunta da Veronafiere di posticipare al 2022 la 54ª edizione di Vinitaly va nella direzione suggerita dalla filiera del vino, ma soprattutto tiene conto del perdurare di una situazione di grave difficoltà generata dall'emergenza pandemica, che non ha ancora trovato una risposta risolutiva nella vaccinazione. Una scelta di responsabilità che condividiamo ampiamente, così come siamo pronti a sostenere le altre iniziative, annunciate da Veronafiere e messe in calendario sia per il prossimo giugno, che per l'ottobre. È necessario da parte del mondo del vino farsi trovare pronto al giorno della ripartenza dei mercati e quindi è molto importante tenere alta l'attenzione anche con manifestazioni capaci di creare relazioni nazionali e internazionali e interesse verso il nostro settore. Ma ancora più importante sarà il sostegno che il governo italiano e l'Europa sapranno mettere in campo a favore dell'intero agroalimentare che, dopo oltre un anno di pandemia, sta accusando il peso della crisi al pari degli altri settori dell'economia nazionale».

 

«Siamo a fianco di Veronafiere per continuare a sostenere il settore, tutte le aziende e i produttori che ogni giorno contribuiscono a rendere il vino una delle eccellenze del Made in Italy riconosciuta in tutto il mondo – dice presidente nazionale di Cia-Agricoltori Italiani, Dino Scanavino –. La pandemia ancora morde e costringe a un ulteriore rinvio degli eventi in presenza, ma siamo pronti a lavorare insieme al Vinitaly per supportare, in questa fase difficile, un comparto prezioso per l'agroalimentare con una produzione del valore di circa 12 miliardi di euro e una reputazione imbattibile». «Lo spostamento del Vinitaly è un atto dovuto per consentire la partecipazione anche degli operatori stranieri e sostenere il successo del prodotto agroalimentare made in Italy più esportato nel mondo dove, nonostante la pandemia, il vino ha fatturato 6,3 miliardi di euro nel 2020» afferma il presidente di Coldiretti, Ettore Prandini, nel sottolineare l'importanza del programma dei prossimi appuntamenti di Veronafiere a partire da OperaWine.

 

«La decisione di Veronafiere, benché dolorosa, va nella giusta direzione – commenta presidente Confagricoltura, Massimiliano Giansanti –. Apprezziamo in particolare la capacità di resilienza e di proposta variegata in un momento molto difficile per il comparto vino. Confagricoltura dà pieno appoggio a Veronafiere e all'intero settore fieristico agroalimentare nazionale. Siamo convinti che occorra sostenere la validità del sistema italiano ed evitare pericolose aperture ad altre realtà internazionali. Riteniamo inoltre che la Fiera di Verona, con le sue attività e il Vinitaly, sia un validissimo strumento di promozione e di immagine per tutto il comparto vitivinicolo italiano. Auspichiamo pertanto di ripartire a pieno ritmo nel 2022, dando ampio risalto alle iniziative in programma da oggi fino alla prossima edizione del Vinitaly, insieme alle nostre imprese che fanno grande nel mondo l'Italia del vino».

Per il presidente di Copagri, Franco Verrascina, «la scelta di Veronafiere, seppure dolorosa, conferma la serietà dell'ente fieristico e la volontà di sostenere i viticoltori al meglio in questo momento critico. Ci mettiamo a disposizione per collaborare ed essere al fianco di Veronafiere nel programmare sia la 54ª edizione di Vinitaly che per l'evento speciale di ottobre, dando un segnale al mondo vitivinicolo per la promozione e valorizzazione dei grandi vini italiani». «È un grande dispiacere l'annuncio del rinvio, ma la realtà della pandemia non lascia spazio ad ipotesi alternative: abbiamo difficoltà a programmare viaggi e contatti, avremmo difficoltà nell'accogliere gli ospiti negli stand – afferma Sandro Boscaini, presidente di Federvini – ma il secondo rinvio amplia il vuoto che Vinitaly lascia. Abbiamo necessità di contatti internazionali, abbiamo necessità di presentare i nostri prodotti e restare in contatto con il grandissimo numero di operatori nazionali ed internazionali che affluivano a Verona. Siamo certi che l'esperienza e la professionalità di Vinitaly, con l'aiuto di ICE Agenzia, possano essere di grandissimo aiuto per le nostre Imprese, con formule e proposte da studiare rapidamente insieme».

«Comprendiamo e condividiamo le ragioni che hanno portato Veronafiere al rinvio della manifestazione di riferimento per il vino italiano – spiega il presidente di Unione Italiana Vini (Uiv), Ernesto Abbona –. Riteniamo però che sia fondamentale in questo difficile momento tenere acceso il motore della promozione e perciò appoggiamo l'intenzione di Vinitaly di sostenere il settore anche nel corso di quest'anno attraverso l'organizzazione di eventi mirati in favore del business e dell'immagine internazionale del vino tricolore». «Non posso che rimarcare il dispiacere di dover rinunciare anche quest'anno al Vinitaly, la principale manifestazione di riferimento del settore vinicolo italiano – commenta il presidente di Federdoc, Riccardo Ricci Curbastro –. Una manifestazione ricca di eventi, rassegne, degustazioni e workshop mirati all'incontro degli espositori con gli operatori del settore nazionali ed internazionali, che ha contribuito al successo del vino italiano nel mondo ricordando che il settore enologico è uno dei pilastri del successo del made in Italy nel mondo. Chiediamo al Governo di considerare il grande danno economico che questa decisione comporta e di prevedere aiuti concreti per mantenere alta la competitività internazionale del nostro settore fieristico».

Vinitaly
www.vinitaly.it 

Riceviamo da Ufficio Stampa Veronafiere e volentirieri pubblichiamo.

Share
comments

Saperne di più

  • EATALY GENOVA…

    Da venerdì 23 aprile a domenica 2 maggio Eataly Genova propone dieci giorni…
  • AL VIA LUNEDI 19…

    Prende il via lunedì 19 aprile su Gambero Rosso HD, L'Arte in Cucina, il…
  • UNA COLLEZIONE…

    Oggi con una selezione super colorata! Ma non il solito colore... eh no!…
  • NUOVI FLUTE…

    La collezione Calypso nasce dalla ricerca di nuove modalità di convivio:…
  • IN CUCINA, L'…

    Il brand americano propone una tecnologia rivoluzionaria in grado di…
  • 06-08 MAGGIO 2021…

    Meno di due mesi ci separano dalla 12ª Rievocazione Storica della Coppa…
  • KYME INCOMINCIA LA…

    Si chiamano Adam, Edoardo e Gabriel i tre nuovi modelli di Kyme, perfetta…
  • CORTINAMETRAGGIO,…

    Per gli interpreti insigniti del riconoscimento una esclusiva Magnum "SABI…
  • DILLO A DANTE, UN'…

    Una chiacchierata in versi con il Poeta ai piedi della statua. Per i…
  • STATI GENERALI,…

    Paese delle terme per eccellenza, terra naturalmente vocata alla…
  • VERONA, VINITALY…

    Presentata oggi da Veronafiere la roadmap 2021 del brand del vino italiano…
  • KILOMETRO 0 CON…

    Nuova produzione ALMATV, con un format da 10 puntate, nelle quali la…
  • IED FIRENZE AL…

    Progettare la nuova immagine dell'Estate Fiorentina per comunicare in…
  • BOTTEGA GOLD E ROSE…

    La Corte d'Appello di Venezia si è pronunciata recentemente con una…
  • FREITAG × BROMPTON…

    Il creatore di borse zurighese FREITAG e il pioniere delle bici pieghevoli…
  • LA PRIMAVERA…

    Colori, ricami floreali e scintille di luce, Radà esprime la rinascita…
  • VINITALY…

    Veronafiere posticipa al 2022 la 54ª edizione di Vinitaly, Salone…
  • ALLA PROSECCO…

    Degustazioni e sfide golose per l'evento del 26 settembre che dedicherà uno…
  • TIRAMISÙ DAY 21…

    A condire il Tiramisù Day 2021, la giornata internazionale che si celebra…
  • IL 21 MARZO…

    Anche quest'anno il 21 marzo I Parchi Letterari celebrano la Giornata…
  • IL CICLO DI…

    Il lunedì dell'Istituto Europeo di Design è un giorno per trovare…
  • LA ROCCA DI LONATO…

    Il 17 marzo alle 21.00 la Rocca di Lonato del Garda, Monumento Nazionale,…
  • GIORNATA NAZIONALE…

    Riceviamo da parco archeologico di pompei e volentieri pubblichiamo.
  • LA CANTINA LE…

    Questa mattina la consegna dell'assegno frutto della 9ª edizione della…
  • LA MONTINA…

    La Montina Franciacorta, storica azienda vinicola della famiglia Bozza di…
  • GIOVEDÌ 11 MARZO…

    Storia, arte, natura e bellezza sono gli ingredienti che accompagnano il…
  • LA NUOVA COLLEZIONE…

    Figlia di Zeus, Talia è la musa che protegge le arti teatrali e la…
  • UN' APP PER I MUSEI…

    Il Castello Scaligero, le Grotte di Catullo a Sirmione e la Villa Romana a…
  • TIRARE LE ORECCHIE…

    Giovane e creativo, si chiama Ciro Di Maio e il suo locale in Lombardia è…
  • NASCE GENOVESE…

    Produttori, esponenti di spicco della ristorazione di qualità e della…
  • TERRA MADRE NOMI…

    Tra il 24 febbraio e il 3 marzo si parla di alimentazione infantile con la…
  • CORTINA SNOWKITE…

    Un parterre internazionale di grandi campioni che si contendono la…
  • UN PLAUSO DALLA…

    Apprezzamento per l'Istituzione del Ministero e per le parole del Premier…
  • CORTINA SKIWORLD…

    Presentata durante i Mondiali di sci alpino la nuova collaborazione tra…
  • UN MENÚ A BASE DI…

    Ogni forma di Taleggio DOP è un parallelepipedo quadrangolare, con crosta…
  • PARCO ARCHEOLOGICO…

    Stipulata convenzione per un programma di "STUDY VISITS". Il Parco…
  • A GENOVA INIZIANO I…

    Al via i lavori per l'adeguamento funzionale e tecnologico dell'antico…
  • SOLLJUS OLTRE IL…

    Solljus in lingua svedese significa luce del sole. Un nome mai più…
  • EATALY GENOVA…

    Tutti i sabati e le domeniche dal 6 febbraio al 7 marzo dalle 10 alle 19…
  • CIBUS 2021 SI…

    Al termine di due sondaggi, uno tra le aziende espositrici e l'altro tra i…
  • BIODINAMICO: IN…

    Un biodinamico, dalla A alla Z, che parli 100% italiano e si rifaccia a…
  • FERRARI LANCIA LA…

    In vista della 36esima America's Cup presented by PRADA, la cantina…
  • É TEMPO D'INVERNO…

    Sotto la neve pane, ma anche vino ! Inverno, il tempo lento del riposo…
  • GENOVA LANCIA UN…

    L'8 febbraio il termine per presentare i progetti in vista dell'ottava…
  • CORTINA SNOWKITE…

    Cortina Snowkite Contest, il grande ritorno: confermata a marzo la tappa…
  • VINE MASTER PRUNERS…

    Il 15 gennaio si sono aperte le porte virtuali della VINE MASTER PRUNERS…
  • POMPEI, LA CITTÀ…

    Pompei. La città viva è un podcast prodotto da Piano P, piattaforma…
  • IL PIAVE DOP…

    PER LE FESTE: EUROPA IN TAVOLA : Consapevolezza, sperimentazione e un gusto…
  • BABBO NATALE PORTA…

    Quest'anno Babbo Natale si è proprio ingegnato e ha confezionato il regalo…
  • IL RIVA RESTAURANT…

    Lo staff del Riva inaugura il DeliveRIVA, il servizio di consegna a…
  • GLI ATLETI DELLE…

    Per celebrare un "compleanno" del tutto speciale, il centesimo anno di…
  • SCUOLA MOSAICISTI…

    E' stato inaugurato ieri il mosaico posto al centro della nuova rotatoria…
  • PUBBLICATA LA GUIDA…

    Puntuale come ogni anno la guida ai migliori ristoranti d'Italia della…
  • VERONAFIERE PLUS,…

    Il digitale è sempre più parte integrante delle fiere. Lo dimostrano i dati…
  • LA MONTINA: SEGUICI…

    La Montina, storica cantina di Monticelli Brusati in Franciacorta,…
  • OSSERVATORIO…

    La pandemia condiziona il commercio mondiale di vino, ma anche qui…
  • NATION BRANDING…

    "Il tema della comunicazione sarà fondamentale per il post Covid e in…
  • MANTOVANI, VINITALY…

    «Veronafiere, con Vinitaly, è a disposizione per favorire il grande…
  • LA NUOVA…

    La collezione si arricchisce con un vino dolce, un nuovo stile letterario e…
  • IED INAUGURA L'ANNO…

    Normalità e distanza, cambiamento, trasformazione e lungimiranza: queste le…
  • TRA SOGNO E REALTA'…

    Il coraggio di Valentina Marchese, fiorista freelance ambulante, che ha…
  • RINVIATA LA TERZA…

    In relazione all'ordinanza n. 79 del presidente della Regione Campania,…
  • ESPOSIZIONE ROUTE…

    A 20 anni dal viaggio che lo portò ad attraversare gli Stati Uniti lungo le…
  • SANDRO BOTTEGA,…

    Di recente la grande distribuzione ha proposto alla propria clientela, in…
  • IL MERCATO DELLA…

    Il Mercato della Terra di Slow Food di Viterbo e Tuscia, il 39esimo in…
  • RITORNA IL BRUNCH…

    L'iconico hotel del Quadrilatero della moda ritorna ad accogliere ospiti e…
  • ELEVENTY IN…

    Eleventy in collaborazione con Braun Hamburg ha inaugurato in questi giorni…
  • KINEPROTECT GLASS…

    Con un'esperienza decennale riconosciuta nel mercato del settore bagno…
  • F&P WINE GROUP…

    Un grande successo per F&P Wine Group alla Summer Edition del Berliner Wein…
  • F&P WINE GROUP…

    L'influente magazine internazionale Decanter ha annunciato i vincitori del…
  • VINO E WINE…

    La sfida di Donatella Cinelli Colombini ideatrice della giornata Cantine…
  • ROSSELLA BERTOLAZZI…

    La Direttrice della Scuola di Arti Visive IED Milano premiata per una…
  • APRE LA XXVI…

    Si apre nel ricordo di Giorgiana Corsini, a poco più di un mese dalla sua…
  • NASCE IL MERCATO…

    È partito il conto alla rovescia per l'inaugurazione del Mercato della…
  • 100 BORSE DI STUDIO…

    L'Istituto Europeo di Design si impegna al fianco delle famiglie in…
  • SCUOLA MOSAICISTI…

    Tutto pronto per l'avvio dell'anno formativo 2020/2021 alla Scuola…
  • FOODBARRIO: IL…

    L'e-commerce del food in Italia è in continua crescita. Nel 2019 c'è stato…
  • SIMONIT&SIRCH…

    La collaborazione rientra nella politica della Maison per combattere le…
  • LA TECNOLOGIA DI…

    Una semplice registrazione sulla piattaforma cartadeivini.wine e tutti i…
  • I RISTORANTI DI…

    Il legame di amicizia e fiducia con i clienti è l'anima del nostro lavoro…
  • FASE 2: RIPARTE…

    Finalmente l'HORECA riparte: da qualche giorno è iniziata la prima parziale…
  • CONSORZIO DI TUTELA…

    La formazione sul vino non si ferma: sicurezza alimentare ed enologica,…
  • VINITALY-NOMISMA…

    Con la riapertura, da lunedì 18 maggio, della ristorazione e del 'fuori…
  • BASTA CON LO SCIPPO…

    Una presa di posizione congiunta da parte dei Consorzi di tutela e delle…
  • LA CUCINA DEI…

    "Gastronomia on the go" è il nuovo servizio di consegna delivery ideato…
  • IED PER L'ITALIA

    L'Istituto Europeo di Design attiva tutta la sua community in una…
  • IL MUSEO DEL…

    Riaprirà il 19 maggio il Museo del Tessuto di Prato e proroga la Mostra…
  • ROLLI DAYS DIGITAL…

    Genova conferma l'appuntamento primaverile con i Rolli Days e lo rilancia…
  • COVID19, IL…

    A quasi due mesi dell'inizio della grave emergenza sanitaria legata al…
  • RISTORANTI BUON…

    L'Unione Ristoranti Buon Ricordo ha lanciato il grido d'allarme lo scorso…
  • LETTERA APERTA DI…

    Riceviamo e volentieri pubblichiamo Gherardo Manaigo, Hotel de La Poste di…
  • GRADO, UN SOSTEGNO…

    Il Consorzio Grado Turismo avvia la campagna per sostenere i "luoghi del…
  • IL MONASTERO SANTA…

    Il Monastero Santa Rosa Hotel & Spa di Conca dei Marini, tra i simboli…
  • RISTORATORI DEL…

    Dal quel terribile 22 febbraio 2020 sono oramai trascorsi 38 giorni.Per…
  • LA SOLUZIONE PER IL…

    Alcospray Caffo ha i requisiti per la sanitizzazione indicati dallo…
  • ILGOLOSARIO.IT ESCE…

    Dagli spunti per valorizzare il tempo trascorso in casa ai "Pensieri" sulla…
  • EMERGENZA COVID-19:…

    TheFork, app numero uno in Europa per le prenotazioni on-line nei…
  • NAPOLI, LE PROPOSTE…

    Nel giorno di San Valentino, il ROMEO di Napoli diventa "in Love" e invita…
  • RISTORANTE RADICI,…

    Andrea Valentinetti ama profondamente il suo lavoro e la natura. A Padova…
  • L'INGORDA…

    Venerdì 17 gennaio si celebra sua maestà il maiale alla Caneva dei Biasio,…