Bisol celebra a Venissa l’Ostrica Bretone

venissa580

Domenica 5 novembre 2017, Venissa Ambasciata Italiana della Confraternita dell'Ostrica di Bretagna, ospiterà una cena esclusiva per omaggiare la cultura lagunare e valorizzare la pregiata Ostrica Bretone.

Durante l'evento verranno proposti alcuni accostamenti prestigiosi, tra cui il Private Cartizze Bisol DOCG 2013, che aprirà la serata accompagnando la degustazione di tre diverse tipologie di ostriche.

Queste saranno poi abbinate al Dilà Metodo Classico Brut Nature 2014 Maeli e al Pas Dosé Millesimato 2004 Bisol, Metodo Classico eletto nel 2010 "miglior abbinamento" dai Cavalieri dell'Ostrica Bretone. 

Lo chef Francesco Brutto ha ideato un menù speciale per la serata: risotto ostrica, mandorla e basilico, accompagnato dal Private Relio Bisol 2009 Rifermentato in Bottiglia, seguito da sgombro, mela verde e ostrica, in abbinamento al Bianco Infinito 2015 di Maeli. Per chiudere in dolcezza, un tiramisù impreziosito dal Fior d'Arancio DOCG 2015. 

Alla serata saranno presenti Gianluca Bisol, Presidente di Bisol e Cancelliere del Mar Adriatico della Confraternita, e l'Ambasciatore Italiano, Comm. Gildo Angelo Antonio Carabelli, che racconta "Scopo della Confrèrie de la Huitre de Bretagne è la promozione dell'ostrica coltivata a sud della Bretagna, nel Golfo di Morbihan.

Tra le persone intronizzate a titolo di Cavaliere, ci sono leader politici, personaggi del giornalismo e dello spettacolo, sportivi, ristoratori e agenti di turismo, oltre a Chef titolati e gastronomi".

Per informazioni e prenotazioni:
Venissa - Isola di Mazzorbo/Venezia
tel. +39 041.52.72.281 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   - www.venissa.it 

Share
comments

Saperne di più