Chi mi ama mi segua

jesus-jeansGenitori in blue jeans” è un piccolo, divertente e ironico film italiano del’59, ormai quasi dimenticato. Il regista Camillo Mastrocinque, specializzato in commedie leggere dopo i drammoni del neorealismo, esalta le capacità di Peppino De Filippo con una satira sulla nascente borghesia romana, che allora scopriva i piaceri del vizio e il vizio del piacere.

Esattamente come poi magistralmente farà, solo un anno dopo, Federico Fellini ne “La dolce vita”. Peppino, sarto avarissimo ,si dedica con attenzione più alle avventure “trasgressive” dei figli degli amici che alle profferte della buona Wanda. Li segue a Parigi dove si innamora di un’americana che si rivela una vampira di denaro. Nelle patetiche e,per l’epoca, piccanti avventure del gruppo che cerca la sregolatezza come compenso per le sofferenze patite, indossare i blue jeans appare una contestazione sociale, culturale, ma soprattutto sessuale.

È la stesa irriverenza anti-establishment che nei primi anni ’70, nella celeberrima campagna di Oliviero Toscani per Jesus, sopra un didietro femminile di sfericità giottesca fa scrivere lo slogan evangelico “chi mi ama mi segua” e negli anni ’80 fa mormorare a una quindicenne Brooke Shields che fra i suoi Calvin Klein e lei  «non c’è niente». Il jeans è anche e forse soprattutto questo: senso di libertà dalle regole, scarto della norma, deviazione dall’eleganza più composta, quindi più noiosa. Perfino oggi, che è entrato nel mainstream della moda ufficiale, insinuandosi addirittura nelle sfilate d’Alta Moda di John Galliano per Dior, Jean Paul Gaultier e Chanel ed è diventato un tessuto di volta in volta nobile, innovativo, classico, disponibile a ogni genere di sperimentazione, non perde la caratteristica di essere un indumento che parla una lingua a sé e racconta miti americani e maliziose confidenze molto europee, possibili ipotesi di democrazia vestimentaria (“Tutti in jeans!” era l’imperativo degli studenti in piazza che, essendo figli di borghesi, lottavano contro i borghesi)e promesse di esclusività, come gli attuali modelli a tiratura limitata di Karl Lagerfeld.

È stato giusto rendere omaggio a questo tessuto, che si confonde presto con il nome del modello dei pantaloni, con una grande mostra dal titolo esclamativo: “Jeans!”, realizzata nel novembre 2005 al Museo del Tessuto di Prato, curata da Daniela Degl’Innocenti. Che il jeans sia roba italiana, per l’esattezza genovese, e non delle pianure del Far West, è risaputo. Ma forse non è inutile ripeterlo. I marinai liguri utilizzavano già nel ‘500 questo indistruttibile fustagno di tela, simile a quello tessuto, con la classica armatura diagonale dai soli fili di orditi tinti con il tipico indigo, nella cittadina francese di Nîmes, da cui “denim”. Il termine “jeans”, invece, discende in linea diretta dalla storpiatura di “Genova”: nacque quando la tela blu sbarcherà in America, utilizzata per are abiti da lavoro dal signor Levi Strauss, commerciante bavarese trapiantato a New York a metà del XIX secolo, che si procura la materia prima a Nîmes quando esaurisce le partite genovesi. La mostra ospitava il “telo della passione” del Museo Diocesano di Genova, della metà del XVI secolo, probabile rivestimento di una cappella.

denim-jeansLa rassegna esponeva anche “A.n.g.e.l.o.”, il famoso archivio di Lugo di Romagna specializzato in abbigliamento vintage e l’archivio Masi: pezzi preziosi dagli anni Venti agli anni Sessanta con prevalenza dei marchi che hanno segnato la storia americana del jeans. Una curiosità: quelli da donna sono degli anni Quaranta e in tessuto più leggero, considerato dalla Levi’s più adatto ad assecondare le rotondità. Una sezione della mostra era dedicata alla Super Rifle che ha aperto i suoi archivi per quell'occasione, con pezzi dagli anni ’50 agli anni ’80: in mostra il modello “Garyb”, il primo dei Rifle, ispirato ai pantaloni di Garibaldi.

Sembra impossibile che possa esserci un “altro” jeans, eppure c’è: sdruciti, dilavati,cartonati, fluidi, scampanati, slabbrati, stone-washed, vissuti, nuovissimi, stretch, strappatai, bucati, dipinti, laminati, rammendati, impunturati, sfrangiati, infangati, sartoriali, patchwork, ricamati. La loro cifra si è progressivamente articolata nel tempo, come un dialettico sviluppo nell’ambito di un unico discorso.

Fino alla II Guerra Mondiale il jeans rimane abito da lavoro, per poi tingersi dell’alone romantico della “conquista del West”. In Europa arriva insieme alle armate americane. Il cinema americano traina il boom del casual e i jeans entrano nelle case dei giovani con i primi idoli del cinema e del rock’n’roll: da James Dean a Elvis Presley. In questo periodo diventa il manifesto della voglia dei giovani di prendere le distanza dall’ipocrisia degli adulti. Alla fine degli anni’70 le varie griffe si impadroniscono del jeans come parte integrante del loro prêt-à-porter. Nasce il jeans firmato, autoriale. A partire dagli anni ’80 ogni brand ha una linea jeans. Dopo il periodo “neohippy” di Gucci, con jeans a vita bassa, ecco il finto trasandato con applicazioni colorate di altri materiali di Versace, i modelli con inserti di pitone di Roberto Cavalli. È diventato status-symbol di lusso. Massima utopia di moda democratica, il blue jeans oggi è polisemico e multi significativo: e alla fine torna in mente il paragone con le antiche pergamene del Medioevo. Per risparmiare carta preziosa, i palinsesti venivano raschiati e riscritti, ma il messaggio precedente non veniva dimenticato. Mai.

Antonio Mancinelli

 

 

 

 

Share
comments

Moda

  • Milano Moda Uomo PE…

    Incrociare percorsi diversi fra formale e streetwear, giacche e pantaloni…
  • A Firenze Pitti…

    Per l'edizione 92 dedicata alle collezioni primavera-estate 2018 i buyers…
  • Monte Carlo Fashion…

    Il Principato di Monaco scalda i motori per il Grand Prix F1 di…
  • Fanga, da due…

    Fanga - in dialetto bolognese significa scarpa - è un marchio di calzature…
  • Antonelli Firenze…

    E' la ricerca di una meditata eleganza che lascia spazio alla personalità,…
  • È la giacca a…

    Nella collezione primavera/estate 2017 di Officina36, pensata per un uomo…
  • Officina36, flower…

    Camicie a fiori, quale modo migliore per celebrare l'arrivo della…
  • Armata di Mare,…

    La sua creatività si ispira al mondo nautico e allo stile navy legando in…
  • Milano Moda Donna,…

    Il fattore F ovvero femminilità mai così osannato ma in modo non banale né…
  • Eleventy …

    La collezione AI 2017/18 si presenta con uno stile rinnovato nelle linee…
  • Roy Roger's FW…

    Per la stagione FW 2017-2018, Roy Roger's presenta due nuove linee…
  • Fra arte, moda e…

    Cala il sipario sulla fashion week dedicata alla sperimentazione e…
  • AltaRoma: Sabrina…

    Jaali: è una pietra perforata a mo' di grata, lavorata solitamente con…
  • Un po' guerriero,…

    La lezione dei grandi poeti e pensatori come Bob Dylan, non a caso…
  • Eleventy Uomo Fw…

    La collezione Eleventy FW 17-18 incontra le necessità dell'uomo cosmopolita…
  • Un po' nomade e…

    Dieci eventi speciali sparsi in tre giornate, tanti ospiti internazionali e…
  • Eleventy nel nuovo…

    Eleventy è presente con due ampi corner, dedicati alla collezione uomo e…
  • F/W 16-17: l'uomo…

    Dopo oltre trent'anni dall'uscita del film che rese celebre l'attore…
  • Presentato il libro…

    Il fotografo Toni Thorimbert, con la photo editor Giovanna Calvenzi e…
  • Eleventy, scatti…

    Eleventy sceglie, per la campagna uomo e donna SS 2017, lo scenario…
  • ROY ROGER'S MOTO…

    La capsule collection Roy Roger's Moto Guzzi FW 16- 17 per sette giorni…
  • L’effortless chic…

    "Le donne amo vestirle e non travestirle, faccio il mio lavoro con il cuore…
  • “Grand Jury” per la…

    Sabato primo ottobre, durante il Roma Web Fest, primo festival ufficiale…
  • Ferré e Comte …

    La genialità sartoriale di Gianfranco Ferré e l'arte fotografica di Michel…
  • Sulle passerelle di…

    Era ora che la svolta tanto auspicata finalmente avvenisse: basta con il…
  • Mostra del…

    Dal 21 al 27 settembre 2016, in occasione della settimana della moda donna,…
  • IED Roma celebra i…

    IED Around, ovvero protendersi intorno alla persona circondandola di…
  • Altaroma rafforza…

    Un'idea sempre più contemporanea e portabile dell'alta moda che torna alle…
  • Sabrina Persechino…

    In matematica, una funzione monotòna è una funzione che mantiene…
  • Occhiali Mimosa di…

    Novità assoluta in casa Damiani per gli esclusivi occhiali da sole della…
  • Blumarine beachwear…

    Una sinfonia di colori e stampe pervade questa proposta Blumarine Beachwear…
  • The Sartorialist…

    La condivisione di una prospettiva comune sulla moda, insieme a…
  • Al Pitti Uomo di…

    Pitti scalda i motori preparandosi all'appuntamento con la sua edizione più…
  • Superga veste le…

    Quest'estate, Superga presenta una collaborazione esclusiva e must-have,…
  • Tra Arte e Moda,…

    L'Italia del Dopoguerra è una nazione che investe le proprie risorse nella…
  • Weekend fuori porta…

    La shopping bag ampia realizzata in morbida pelle di vitello è l'ideale per…
  • Roma mette in…

    L'acqua fonte di benessere e risorsa primaria della nostra vita quotidiana…
  • Santoni Enjoy Rio

    Rio 2016: Santoni sceglie la sua iconica sneaker per celebrare la 31esima…
  • Piquadro Coleos…

    Per la primavera estate 2016 lo zaino Coleos, best seller tra gli zaini…
  • Woolrich lancia il…

    Woolrich lancia,per la Spring/Summer 2016, Prescott Reversible Kimono…
  • Il gilet…

    Carattere forte e tratto scultoreo per la biker jacket di Winonah per la…
  • BIANCHI E NARDI,…

    Settanta anni fa a Firenze nasce il marchio Bianchi e Nardi, un nome che si…
  • L’UOMO SPETTINATO…

    E' l'eleganza informale il leit motiv della prossima collezione uomo…
  • Invicta P/E 2016,…

    La bella stagione è alle porte e Invicta, noto brand italiano da qualche…
  • Eleventy FW 16-17,…

    "Ci sono città di evidente bellezza che si danno a tutti, e altre segrete,…
  • Bianchi e Nardi…

    Settanta anni fa a Firenze nasce il marchio Bianchi e Nardi, un nome che si…
  • Antonelli…

    La nuova collezione Antonelli, come forse mai fino ad oggi, rappresenta il…
  • La donna Eleventy…

    E' uno stile urban chic quello che Eleventy propone il prossimo inverno,…
  • Altaroma, Sabrina…

    Aracne, poiché osservando alcune delle architetture di Eric Owen Moss,…
  • Altaroma faro di…

    Cascate di fiori, rivoli di cristalli, sontuose gonne da ballo, trasparenze…
  • Triplum, l'anello…

    Domenica 31 gennaio 2016, durante il vernissage del brand Gaia Italian…
  • Vittorio Camaiani…

    Nell'ambito di Altaroma, sabato 30 Gennaio 2016 Palazzo Cerere, Vittorio…
  • Altaroma, Giada…

    La collezione haute couture di Giada Curti S/S 2016 dal titolo "La Divina…
  • Blumarine Luxury…

    Nell'immaginario Blumarine la donna è sofisticata, femminile e romantica:…
  • Galatea, per…

    La proposta di L'Ed Emotion Design per la festa più romantica dell'anno è…
  • Milano Moda Uomo,…

    Voglia di leggerezza, di protezione e di uno stile di vita rassicurante…
  • Pitti Uomo presenta…

    Con il suo orizzonte creativo favorevole a un'osmosi perfetta fra vecchie e…
  • Vara Gemme di…

    La collezione Vara di Salvatore Ferragamo Jewels si arricchisce di due…
  • Chef stellati per…

    Moda e food stellati si incontrano per una serata esclusiva organizzata dal…
  • L'antimoda…

    "Non seguo le tendenze della moda ma preferisco liberare la mia fantasia…
  • Alla Triennale di…

    Il futuro del Made in Italy sarà trainato dal nuovo che avanza, perché le…
  • Nel giardino…

    Gemme colorate ispirate all'Anemone, il celebre fiore dei foulard in seta…
  • La Perla,…

    La sensualità del rosso scarlatto incontra l'eleganza assoluta del nero…
  • Borgo Egnazia…

    C'era una volta, nel 1955, una piccola sartoria. Sorgeva a Ginosa, qui…
  • The Sartorialist…

    Nell'ambito del prossimo Pitti Uomo, la storica azienda fiorentina…
  • Al GB Thermae…

    Sabato 7 Novembre 2015 il centro di Abano Terme (PD) diventa teatro di un…
  • ROY ROGER'S,…

    Roy Roger's, brand italiano di riferimento nel settore denim, si presenta…
  • Presentato Alive by…

    Un elemento archetipico, quasi un feticcio dalla connotazione sacrale. Il…
  • Achim Freyer,…

    Un artista post moderno e visionario che ha creato migliaia di…
  • BIANCHI E NARDI…

    Presentata a Milano la collezione primavera-estate 2016 Bianchi e Nardi…
  • Out of fashion,…

    Dopo il successo della prima edizione riprende a Milano Out of fashion,…
  • Roy Roger's nuova…

    Roy Roger's, l'iconico brand che ha fatto la storia del denim italiano dal…
  • Temptation,…

    Dita, marchio che coniuga qualità artigianale giapponese e stile…
  • Sabrina Persechino,…

    Anche per l'Autunno-Inverno 2015-16 è forte il legame di Sabrina Persechino…
  • L'Italia delle…

    L'alta moda romana investe sempre di più sui giovani: stilisti, artigiani,…
  • A Roma lo IED sfila…

    Con la sua esclusiva sfilata kolossal Frames, ambientata in una cornice…
  • Ilda, il nuovissimo…

    Morbido, dalle linee essenziali e raffinate: ecco l'identikit di Ilda, il…
  • Pajaro, la…

    Pajaro, il brand di capi in pelle e pelliccia che fa capo alla Sap Fur di…
  • L'Italia delle…

    Funky e rilassato sfila a Milano il look estivo dell'uomo 2016. Vestaglia…
  • Una pioggia di…

    Una pioggia di perle si posa elegantemente sulla nuova raffinata collezione…
  • Septwolves…

    La nuova Cina avanza. Consumatori che cercano personalità e lusso…
  • Eleventy SS 16, lo…

    La collezione Eleventy SS 2016 s'ispira ai Teddy Boys londinesi degli…
  • Roy Roger’s punta…

    Sono le stampe balinesi uno dei temi della collezione Roy Roger's SS16,…
  • Firenze si accende…

    Aria nuova a Firenze che si accende di mille colori secondo il messaggio…
  • Gian Paolo Barbieri…

    A Taormina (ME), dal 13 al 20 giugno 2015, si terrà Gian Paolo Barbieri, il…
  • Fashion as Social…

    Fino al 30 agosto, a Milano, la mostra Fashion as Social Energy affronta il…
  • Per l’Expo Roma…

    Moda e food hanno molto da condividere: anzitutto entrambe raccontano la…
  • Rodo dedica alla…

    R L'iconica clutch Tube di Rodo in limited edition si veste di nuovi e…
  • EB – Ettore…

    In linea con le tendenze della prossima stagione, EB - Ettore Bugatti,…
  • Roy Roger’s apre a…

    L'inaugurazione a Milano in Corso Venezia 8 del quinto store Roy Roger's,…
  • Tutte le righe di…

    Le righe, in una moltitudine di declinazioni: orizzontali, verticali,…
  • Roy Roger's…

    Una scarpa unisex innovativa. Per la primavera-estate 2015, Roy Roger's…
  • Torna B.Live Bag di…

    È arrivata nei negozi la nuova edizione della B.Live Bag, la borsa charity,…
  • Blumarine ‘Jungle…

    Il beachwear Blumarine per la Primavera/Estate 2015 si riveste delle…
  • Daniel Wellington…

    Una presentazione in autentico lifestyle svedese per presentare una novità…
  • Twin-set Simona…

    Twin-set Simona Barbieri riconferma il pizzo protagonista assoluto nel…
  • Sermoneta Gloves,…

    Atmosfera di grande stile, che vede come attrice protagonista una donna…
  • Salvatore…

    Con il suo mood sport-luxury è diventato un'assoluta icona di stile. F-80,…
  • Genny, sfilate con…

    Genny ha pensato per le le sue sfilate a un'esperienza multisensoriale…
  • La camicia bianca…

    Aprirà al pubblico al Palazzo Reale di Milano il 10 marzo (fino al 1 aprile…