Vinissage 2016, ad Asti il vino biologico, biodinamico e naturale

vinissage-2016-asti580

Appuntamento con Vinissage 2016, Mercato del vino artigianale biologico biodinamico e naturale, ad Asti sabato 28 domenica 29 Maggio 2016. 

Prende vita anche quest'anno la kermesse che coinvolge e seduce tantissimi appassionati, e non solo, con degustazioni, occasioni di abbinamento gastronomico, acquisto di grandi vini ed appuntamenti culturali.

Un'esperienza che va oltre l'etichetta e la bottiglia, ma un viaggio dalla Valle d'Aosta alla Sicilia, passando tra le colline del Monferrato, per conoscere i luoghi dove la natura si sposa con le tradizioni del suo popolo e dove l'amore per le cose semplici si incontra ancora con le eccellenze dei suoi prodotti.

La presenza ad Asti di tante aziende, provenienti da tutta Italia non può che suscitare l'interessare degli appassionati che vorranno cogliere il " valore aggiunto" presente in questi vini.

I vignaioli presenti a Vinissage presentano vini unici a livello organolettico, che vogliono uscire dall'omologazione dei vini "costruiti" preservando la natura, il territorio e la biodiversità.

Questi vini, autentica espressione del legame e dell'identità tra il vino ed il territorio, non hanno la pretesa di essere gli unici vini buoni, hanno però il vantaggio di essere solo uva fermentata e di rappresentare il gusto del loro territorio, del loro vitigno e del vignaiolo che li produce... parlano senza clamori della loro anima.

Asti e tutto il Piemonte è terra di grandi vini e per questo è giusto anche dare voce a vini meno consueti, ma che contribuiscono ad arricchire il mondo del vino.

A Vinissage è fondamentale la presenza dei vignaioli, per permettere al pubblico di venire a degustare ed anche discutere con chi con grande passione si dedica a questi vini, nel rispetto dell'uva, della natura e dell'uomo.

 

Share
comments

Eventi